18°

Parma

Bernazzoli e Pizzarotti, alla lavagna: è tempo di interrogazioni

Bernazzoli e Pizzarotti, alla lavagna: è tempo di interrogazioni
Ricevi gratis le news
29

Chiara Cacciani

Bernazzoli e Pizzarotti chiamati alla lavagna: per i due candidati sindaco che si sfideranno al ballottaggio di domenica e lunedì è tempo di interrogazioni. L'esame è quello della maturità: maturità ad amministrare la città per i prossimi cinque anni.

Sette sono i quesiti a tema inviati dalla Consulta delle famiglie (leggi le domande) per aiutare nella scelta gli oltre 21 mila nuclei con figli che risiedono a Parma: dal Quoziente Parma all'accesso alla casa per le giovani coppie. Ed è attesa la risposta scritta.

Così come una risposta scritta è attesa da Parma Bene Comune, che ha fatto le cose "più in grande": le domande rivolte ai due contendenti alla fascia tricolore spaziano dall'Ospedale Vecchio alla scuola, da Casa Pount alla ripubblicizzazione dell'acqua (leggile tutte). "Sappiamo di avere la responsabilità di rappresentare le migliaia di persone che ci hanno votato al primo turno - spiegano dal movimento  -. Questo è solo l'inizio del nostro dialogo con la città. In nome di questi elettori, che hanno condiviso il nostro progetto e il nostro programma, abbiamo quindi ritenuto nostro preciso dovere sottoporre ai candidati sindaci a ballottaggio una serie di domande, alle quali chiediamo di rispondere in maniera breve e chiara. L'obbiettivo che ci poniamo è che le risposte possano chiarire agli elettori le posizioni in merito ad alcune questioni che Parma Bene Comune ritiene irrinunicabili, per scegliere più consapevolmente come votare al ballottaggio".

A "portare alla cattedra" Bernazzoli e Pizzarotti è anche l'Ordine degli ingegneri, che durante un aperitivo-dibattitto ha consegnato ai due aspiranti sindaco i propri quesiti a 360 gradi: dalle questioni più "del mestiere" a cultura e sociale (leggile).

New entry nel novero degli intervistatori, il Comitato Genitori, con i propri quesiti a tema servizi educativi (leggi le domande).

Ma al di là dei compiti scritti, il candidato del centrosinistra e quello del 5 Stelle sono attesi anche alla prova orale in una serie di appuntamenti organizzati da associazioni e movimenti.

Mercoledì alle 20.30 all'auditorium Paganini l’Associazione Gestione Corretta Rifiuti ha invitato Vincenzo Bernazzoli e Federico Pizzarotti  salire sul palco per un confronto pubblico in cui spiegare la loro visione in tema inceneritore. Pizzarotti ha già confermato la propria partecipazione, Bernazzoli non ha invece ancora fatto sapere se accetterà o declinerà l'invito.

Giovedì alle 19.30 (e non più alle 21) al Teatro Due saranno gli studenti del liceo classico Romagnosi ad interrogare i due candidati sindaco su diversi temi che riguardano la nostra città.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    16 Maggio @ 23.42

    DON VINCENZO BERNAZZOLI, PARROCO DI TOCCALMATTO, DEVE OBBEDIENZA ASSOLUTA AL SUO VESCOVO (OSSIA IL PD E ALLA REGIONE, CHE POI SONO LA STESSA COSA). NON FARA' MAI GLI INTERSSI DI PARMA E DEI PARMIGIANI! PERNDIAMOCI LA LIBERTA' DI SCOMMETTERE SU PIZZAROTTI. FORSE E' UN RISCHIO, MA IL PEGGIOR RISCHIO LO CORRE CHI NON RISCHIA MAI. SIAMO COME NELLE BARRICATE DEL 1922. FORZA PARMA!

    Rispondi

  • dexter

    16 Maggio @ 10.56

    Il sig. Bernazzoli ieri sera al faccia a faccia su teleducato si e' vantato della virtusita' della raccolta differenziata in Provincia di Parma, come se il merito fosse della Provincia, quando sappiamo bene tutti che SONO I COMUNI che gestiscono la raccolta differenziata, NON LA PROVINCIA, quindi il merito e' dei comuni e degli assessori comunali virtuosi, non certo di quelli provinciali. Il segretario del PD Bersani ha dichiarato che "a Parma chi ha fatto fallire il Comune ha detto che votera’ Grillo, e allora Grillo deve guardare con che compagnia si va a mettere", quando sappiamo che il sig. Pizzarotti NON HA FATTO apparentamenti con nessuno dei partiti. la sig.ra Guarnieri ha accusato il Movimento 5 stelle di aver incassato 193mila euro di finanziamento pubblico destinato a grupopi consigliari come scritto dal quotidiano "Libero", senza riuscire a distinguere tra “rimborso elettorale” e i budget dei gruppi assembleari che sono necessari per lo svolgimento del lavoro all’interno del parlamento regionale. Mi piacerebbe che ogni tanto uscisse verita' dalla bocca dei nostri amministratori o presunti tali.

    Rispondi

  • mauro

    15 Maggio @ 21.42

    le domande sono tutte belle e interessanti; pero' ci vogliono i quadratini di fianco senno' come fanno a rispondere: si, no, tendezialmente favorevole, tendezialmente contrario, non so non risponde.

    Rispondi

  • Rappresentanti Liceo Romagnosi

    15 Maggio @ 20.44

    Si comunica che giovedì 17 maggio si terrà un incontro al Teatro Due alle ore 21 organizzato dai rappresentanti degli studenti del Liceo Classico G. D. Romagnosi che vedrà la partecipazione dei due candidati sindaco al ballottaggio, Vincenzo Bernazzoli e Federico Pizzarotti. I candidati saranno sottoposti a una serie di domande formulate dagli alunni su diversi temi che riguardano la nostra città. Gli studenti delle scuole superiori, dell’Università e la Cittadinanza tutta è invitata a partecipare a questo importante incontro in modo tale da poter esprimere la propria preferenza più consapevolmente possibile. L’incontro è aperto a tutti. I rappresentanti degli studenti del Liceo Romagnosi Guido Canali Giacomo Torri Giacomo Manghi Ambra Luberto I posti disponibili sono 500. Indipercui venite con qualche minuto d'anticipo! Modera: Guido Canali, Giacomo Manghi

    Rispondi

  • Giovanni FESTA

    15 Maggio @ 17.46

    .....! Da Servizio Pubblico . . . . "Io ho gestito 214 milioni di euro del partito, e ne ho lasciati 20 in cassa. Facciamo finta che ne abbia presi 7, poi ho pagato 6 milioni di tasse e arriviamo a questi famosi 13 milioni. Ne rimangono altri 181. Dove sono finiti? Li abbiamo usati tutti per pagare il personale e i telefonini? Ma dai!...". "L'intervista a Luigi Lusi (video a fondo post!), mandata in onda nella puntata di ieri di Servizio Pubblico, getta ombre sui dirigenti (al tempo dei fatti) della Margherita e sullo stesso Francesco Rutelli; e l'ombra si allarga anche ad altri nomi e frange del centro-sinistra (Matteo Renzi incluso). Dai conteggi riferiti da Lusi all'inviato del programma di Santoro, emerge che mancherebbero all'appello 180milioni di euro dalle casse affidate alla sua gestione. E dove sono finiti? Secondo le rivelazioni del senatore-tesoriere molti di questi soldi sarebbero serviti a finanziare l'attività politica di Rutelli anche dopo la sua uscita dal Pd. In sostanza, quando Rutelli ha fondato l'Api, avrebbe continuato a servirsi dei fondi gestiti da Lusi. Quelli, cioè, dell'ex partito Margherita, che, fino al 2011 ha incassato i rimborsi elettorali, pur essendosi sciolta tre anni prima. "Se pensi che c'hai il tesoriere furbetto prendi provvedimenti, no?". Così Lusi fa intendere come il suo sottrarre denaro alle casse del partito fosse risaputo, ma... che erano in molti a rubare da quelle casse, cosa per cui... "non vedo io, non vedi tu!" (ndr). Nella sua confessione -forse inconsapevole, e dico forse, della registrazione!-, Lusi tita in ballo anche Matteo Renzi, parlando di finanziamenti illeciti che il Sindaco di Firenze avrebbe ricevuto dalle casse del senatore-tesoriere! Ma Renzi a questa diffamazione in diretta non ci sta! Chiama subito Servizio Pubblico, si dice estraneo alla cosa, e sottolinea per di più la propria contrarietà ai finanziamenti ai partiti... "Sono da eliminare!". Ascoltando l'intervista a Lusi, ammesso che le dichiarazioni siano veritiere, si ha la sensazione di un "magna, magna" collettivo, non lontano da abitudini a noi già note in ambito poltico... Vogliamo ancora credere che un sistema del genere, che affida alle casse dei partiti somme elevatissime di denaro possa funzionare? Con l'unica garanzia dell'integrità morale dei singoli di fronte a milioni di euro sui quali possono mettere le mani senza che nessuno dica niente? E quindi... "Questa partita è molto più grande, questa partita può fare saltare il centrosinistra" ha dichiarato l'ex tesoriere della Margherita nel fuorionda..." .....! RUTELLI e TABACCI dell'API - da notizia su La Repubblica Parma.it - al Ballottaggio di PARMA - Pieno Appoggio a BERNAZZOLI! - NON poteva essere altrimenti. Sono della stessa "pasta"!!! Video: http://youtu.be/U0dw_sOLjsw

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel