18°

Parma

Innovazione e sviluppo: 42 docenti e ricercatori a sostegno di Bernazzoli

Innovazione e sviluppo: 42 docenti e ricercatori a sostegno di Bernazzoli
Ricevi gratis le news
20

LETTERA APERTA

"L’occasione delle prossime consultazioni elettorali per l’elezione del nuovo Sindaco di Parma sollecita alcune riflessioni in merito al ruolo determinante che può rivestire la ricerca scientifica e il sistema di istruzione per la creazione di nuove opportunità di
sviluppo della comunità locale. Il Programma presentato da Vincenzo Bernazzoli è in linea con le nostre aspettative, in
quanto tende a definire ambiti di intervento e modalità di azione nei campi dell’istruzione e della ricerca nei quali ci riconosciamo.
Ci sentiamo di condividere la spinta verso la valorizzazione delle competenze distintive che caratterizzano Parma e che la rendono in grado di partecipare all’avanzamento del fronte delle conoscenze scientifiche e delle innovazioni tecnologiche a livello
internazionale. In questo contesto, concordiamo sulla proposta di valorizzazione delle qualificate e variegate competenze scientifiche espresse dall’Università di Parma anche attraverso la nuova esperienza del Tecnopolo, dalle strutture di ricerca sviluppate dalle
aziende, dalle possibilità di interazione con l’EFSA e con le altre istituzioni pubbliche e private impegnate nei campi della ricerca di base e applicata.
Per rafforzare la posizione di prestigio nei settori umanistico, scientifico e tecnologico che la contraddistingue, Parma necessita di una rinnovata collaborazione tra tutti i soggetti che operano nei campi dell’istruzione e della ricerca; in questo senso, l’Amministrazione Comunale può svolgere un importantissimo ruolo di impulso e coordinamento per favorire azioni di sistema forti e condivise. Tra i diversi settori in cui cimentarsi, ci sentiamo di indicare, per le peculiarità e le potenzialità che si esprimono a Parma, i seguenti ambiti:
A) Agroalimentare.
In questo settore Parma ha raggiunto livelli di eccellenza riconosciuti in tutto il mondo, ma non si può restare fermi! Oltre al consolidamento delle punte più avanzate del settore, che esprimono già ora capacità di innovazione e ricerca costante della qualità, occorre sviluppare ulteriormente le potenzialità dei segmenti altamente specializzati e tecnologicamente avanzati, che stanno
sviluppandosi rapidamente anche a Parma. Esistono esperienze di avanguardia nel campo della ricerca, che vanno valorizzate ulteriormente garantendone la diffusione sull’intero sistema produttivo.
B) Scienze della vita
A Parma sono già presenti importanti esperienze nel campo della ricerca e dell’innovazione per le imprese che operano nei settori delle scienze della vita e dei prodotti per la salute. Lo sviluppo di competenze, metodologie e tecnologie di frontiera in questi campi
genera l’opportunità di valorizzazione economica della ricerca e delle scoperte, che spaziano dallo sviluppo di ricerca tecnologica, alla protezione della proprietà intellettuale, alla commercializzazione attraverso licenze d’uso, nonché alla promozione della creazione di spinoff industriali. Anche nel settore delle Neuroscienze Parma vanta la presenza di un gruppo di ricercatori di assoluta eccellenza a livello mondiale. Anche per questo settore della ricerca sono possibili interessanti sviluppi sul piano del trasferimento delle conoscenze mediante applicazioni di interesse in campo aziendale.
C) Sostenibilità ambientale e “green economy”.
La qualità della vita che vuole contraddistinguere la comunità di Parma deve essere un valore da impiegare anche in campo industriale e commerciale. Green e sostenibilità sono elementi propulsivi per tutti i settori di attività in cui Parma
vuole eccellere, dal turismo all’agroalimentare, dal manifatturiero al farmaceutico. Esistono grandi opportunità di sviluppo in questo ambito: basti pensare all’innovazione sui materiali ecologici biodegradabili e riciclabili nell’edilizia, nella chimica, nel packaging, alle applicazioni e agli sviluppi industriali delle fonti rinnovabili, delle reti distributive (smart grid) e dei sistemi di stoccaggio e ricarica (batterie), alle innovazioni tese a riprogettare i beni di consumo in modo che siano completamente riciclabili e riutilizzabili (ecodesign). Come dimostrano esperienze già in atto in diversi territori italiani ed esteri, si tratta di attività ad alto valore aggiunto che, nonostante la crisi attuale, dimostrano tassi di crescita in continua accelerazione. Siamo convinti che le azioni proposte da Vincenzo Bernazzoli potranno realizzare le condizioni per garantire una stretta e proficua collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e tutti gli attori, pubblici e privati, che a Parma operano per sviluppare capacità di innovazione e innalzamento delle competenze, fattori indispensabili per sostenere lo sviluppo economico e sociale della comunità locale.


Parma, 14 maggio 2012


Gianfranco Albanese
Luigi Allegri
Ferruccio Andolfi
Nicola Antonetti
Filippo Arfini
Alessandro Arrighetti
Sergio Bernasconi
Giovanni Bertoni
Saverio Bettuzzi
Antonio Bonetti
Alessandro Casnati
Monica Cocconi
Paolo Colombo
Giuseppe Cossu
Arnaldo Dossena
Roberto Derenzi
Claudio Ferrari
Leonardo Fogassi
Gino Gandolfi
Stefano Gandolfi
Paolo Giandebiaggi
Giuseppe Luppino
Sergio Manghi
Rosangela Marchelli
Marco Mezzadri
Antonio Mutti
Stefano Parmigiani
Giovanni Pavesi
Luciano Polonelli
Giacomo Rizzolatti
Giancarlo Salviati
Leopoldo Sarli
Andrea Secchi
Enrico Sesenna
Alberto Spisni
Giulio Tagliavini
Gabriele Tebaldi
Rocco Ungaro
Maurizio Vanelli
Chiara Vernizzi
Paolo Vescovi
Vincenzo Violi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo martello

    16 Maggio @ 19.22

    Fra tutti questi Orazio al ponte, salvatori della "civitas" contro la barbarie del M5s, non ce n\è neppure uno che - Bernazzoli domani sindaco - confidi in un qualche incarico o in una qualche consulenza?

    Rispondi

  • mauro virgili

    15 Maggio @ 13.59

    Questo è l'elenco delle clientele universitarie ed ospedaliere del centro sinistra.

    Rispondi

  • lalla

    15 Maggio @ 13.36

    voteremo bernazzoli contro il populismo grillino .....ma che tristezza dover votare per uno imposto dall'alto contro tutti....adesso chiede l'aiuto di quelli di cui non ha avuto rispetto....dignita' sotto i piedi. ma poi quando avra' vinto si ricordera' di come ci e' arrivato o festeggeranno infischiandosene del popolo di sinistra ? non sono sicuro di andare a votare

    Rispondi

  • luca

    15 Maggio @ 10.16

    non è la prima volta che l'Università di Parma si contraddistingue per questo genere di operazioni, ne ricordo almeno un paio contro Berlusconi. Vedo però che manca il rettore dell'Università e ... quanti sono in tutto tra docenti e ricercatori a Parma? mille? Ovviamente al punto <<C) Sostenibilità ambientale e “green economy”>>, non si dice una parola sull'inceneritore. Un motivo in più per andare a votare Pizzarotti, anche se non se ne condividono le idee politiche.

    Rispondi

  • Massimo

    15 Maggio @ 09.49

    Personalmente trovo questa lettera inopportuna e un buon esempio di autolesionismo accademico. Non ho niente da dire sui contenuti. Ognuno ha diritto di avere le proprie opinioni e anzi ritengo che interessarsi di politica sia un dovere civico; ma quando si lavora e si è stipendiati da un ente pubblico che deve essere per definizione apolitico allora questo va fatto da privati cittadini e non in base al ruolo che si riveste. È infatti ovvio che quando si agisce in questo modo la cosa venga percepita come una posizione “ufficiale” dell’Università. Il messaggio qui sotto testimoniano abbastanza bene come tali cose vengano percepite e quale sia il danno di immagine che avete causato.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel