19°

Parma

Bomba al Cornocchio: 68 anni dopo Parma non dimentica

Bomba al Cornocchio: 68 anni dopo Parma non dimentica
Ricevi gratis le news
1

La città ricorda un simbolo del dramma della guerra: le 61 vittime innocenti del Cornocchio. I loro nomi sono scolpiti sulla pietra, accanto c’è l’età di ognuno. Tante le donne e i bambini che morirono per una bomba sganciata da un aereo alleato, il 2 maggio 1944.
Ieri,  si è tenuta la cerimonia di commemorazione davanti al cippo di strada Cornocchio. L’ordigno, che  probabilmente era stato sganciato per danneggiare la linea ferroviaria, si è invece incuneato dentro il rifugio antiaereo nel quale avevano cercato riparo 150 persone. Molti abitanti della zona, assieme ai viaggiatori, fatti scendere in fretta e furia dalle carrozze dopo le sirene d’allarme. La città era crivellata dall’alto, le incursioni dei bombardieri americani non facevano distinzioni fra obiettivi militari e luoghi civili. Ogni anno le istituzioni e le associazioni dei caduti ricordano quello che successe.
Ieri mattina,  alle 10, per il Comune di Parma è intervenuto Dante Bertolini, capo di gabinetto del commissario straordinario Mario Ciclosi. «Ricordiamo le vittime colpite dalla bomba americana - ha detto -: questo fatto segnò tragicamente la città ed è un monito per il futuro, perché ogni guerra genera morte. Rendiamo omaggio alle vittime e allo stesso tempo affermiamo il valore della pace che va costruita giorno dopo giorno, in modo non scontato».
Per la Provincia di Parma era presente l’assessore alla sicurezza Francesco Castria, per il quartiere Golese l’ex presidente Luigi Gandolfi, per l’Associazione nazionale vittime civili di guerra il presidente Vittorio Barbieri. Alcuni studenti hanno letto una pagina sull’eccidio del Cornocchio scritta dal sindacalista e politico Fernando Santi che era nato ed abitava a pochi metri dal rifugio antiaereo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    14 Maggio @ 18.49

    Eh, ma allora bisognerebbe smetterla di considerare gli AMERICANI dei SEMI-dèi. Ci eravamo già arresi, con i re che aveva firmato l'armistizio, ed eravamo occupati dai tedeschi, che BISOGNO c'era di bombardare le case a Parma? Se questo non fu un crimine...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno