19°

Parma

La Guarnieri: "L'alternativa al termovalorizzatore sono le discariche. Pizzarotti dove vuole farle?"

La Guarnieri: "L'alternativa al termovalorizzatore sono le discariche. Pizzarotti dove vuole farle?"
Ricevi gratis le news
50

COMUNICATO

"Abbiamo appreso dalla stampa che il candidato Sindaco Pizzarotti intende fermare subito l'inceneritore e procedere seguendo l'esempio della vicina Reggio Emilia.
Proprio ieri ho ascoltato con vivo interesse l'intervento dell'assessore provinciale all'Ambiente Mirko Tutino il quale era a Parma proprio per spiegare il progetto che sta alla base della decisione di chiudere il vecchio termovalorizzatore reggiano.
Ebbene l'assessore ha detto a chiare lettere che fino al 2015 i rifiuti reggiani andranno in due discariche che già esistono e successivamente verrà comunque inviato in discarica il materiale in uscita dall'impianto di trattamento meccanico biologico che nel frattempo verrà realizzato.
A Parma le discariche sono state chiuse da tempo con soddisfazione da parte dei cittadini.
Pizzarotti, che vuole seguire l'esempio di Reggio, avrà sicuramente pensato a dove localizzare le nuove discariche necessarie per accogliere i rifiuti del nostro territorio. E a questo punto, su una questione così cruciale, ha il dovere di dire ai cittadini prima del voto quante discariche intende aprire e dove.
Pensa di utilizzare l'area attualmente occupata dall'impianto di termovalorizzazione? Oppure nella logica del cambiamento pensa di aprirne una nella zona di Mariano?
Chi vuole le discariche sa per chi votare".

Maria Teresa Guarnieri
Altra Politica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    23 Maggio @ 17.06

    Le discariche NON SONO L'ALTERNATIVA ALL'INCENERITORE. L'alternativa sono gli IMPIANTI A FREDDO, il RICICLO E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SPINTA. Con questi sistemi lo scarto che rimarrebbe e' paragonabile in quantita' alle scorie rimanenti dall'incenerimento dei rifiuti. Non dimentichiamo che dall'inceneritore rimane una quantita' pari a circa il 22% di scorie residue che dovranno poi essere trattate in discariche speciali perche' sono ALTAMENTE TOSSICHE. Purtroppo ancora una volta in questo articolo si dimostra la quasi TOTALE assenza di informazioni a riguardo. I rifiuti NON DEVONO ESSERE INCENERITI, l'Europa inserisce l'incenerimento come ULTIMA SOLUZIONE AL PROBLEMA RIFIUTI. I rifiuti DEVONO ESSERE UNA RISORSA. Cerchiamo di essere seri, almeno proviamoci.

    Rispondi

  • Giovanni FESTA

    18 Maggio @ 16.06

    .....! Tramite questo forum, vorrei porrè una domanda al Procuratore della Repubblica di Parma il Dott. Gerardo LAGUARDIA. Domanda: Le è mai capitato di contestare un simile reato? "Associazione a delinquere, finalizzata al disastro ambientale, per indurre a mettere in difficoltà economiche il settore AgroAlimentare e affini, di Parma e Provincia. A favore di altri, che hanno sposorizzato e inizializzato tramite personalità politicher e partiti, a loro, in toto o in parte, collegati e finanziati." In attesa di, gradita, risposta. A Sua disposizione. Con i migliori saluti FESTA Geom. Giovanni

    Rispondi

  • Michele

    17 Maggio @ 23.31

    Per Caval_pist che mi risponde alle 13.12! Ti faccio notare che non mi sono mai permesso di offendere nessuno su questo Forum (ad eccezione, ma comunque con ironia, del "povero" Don Vincenzo). Per cui del bagolò, ovvero bugiardo, lo vai a dire a tuo fratello. Ribadisco che è da anni portiamo i rifiuti a Novellara, discarica che sarà chiusa nel 2015. Documentati ignorante. 1-1 e palla al centro.

    Rispondi

  • Time to Change

    17 Maggio @ 16.45

    La Guarnieri sembra una bambina dell'asilo con questi suoi comunicati. L'inceneritore non mi sembra una scelta saggia per una città come Parma. Come ha già fatto notare qualcuno, siamo in una conca dove per la maggior parte dell'anno non tira un filo d'aria. Mi verrà l'angoscia solo a vedere la nebbia in inverno al pensiero dell'inceneritore attivo. Vorrei ricordare che anche le marmitte catalitiche sembravano una soluzione, ora si stanno rivelando più dannose di quelle vecchie. Considerato tutto il patrimonio agroalimentare di cui disponiamo, sarebbe stata saggia decisione diventare come San Francisco, considerata la capitale mondiale del riciclo.

    Rispondi

  • Adria

    17 Maggio @ 15.57

    a BERNAZZOLI chiedo: dove metterà l'enorme quantità di pericolosissime scorie prodotte dall'inceneritore? Attendo fiduciosa una risposta forte e chiara visto che ha avuto ANNI per farsi la domanda e DARSI LA RISPOSTA:

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno