19°

30°

Parma

Pizzarotti, primo giorno da sindaco: incontro informale con Ciclosi. "Preoccupato per debiti e vicenda Spip"

Pizzarotti, primo giorno da sindaco: incontro informale con Ciclosi. "Preoccupato per debiti e vicenda Spip"
Ricevi gratis le news
31

Chiara Cacciani

Mentre il marito non si sottrae all'assedio di taccuini e microfoni è lei, Cinzia, a tentare la carta della normalità: "Stanotte? Abbiamo dormito. Noi dormiamo sempre, fortuntamente. Anche con questo peso". Un peso che portano in due: la conferma - se ce ne fosse bisogno - arriva nella prima mattinata da sindaco di Federico Pizzarotti: ritorno sul luogo della festa, i Portici del Grano. Ma stavolta il primo cittadino 5 stelle e la consorte non si fermano in piazza. Finita la prima parte delle interviste - le televisioni e i quotidiani nazionali non se ne sono mai andati e continuano a scavare nel "laboratorio Parma" - varcano la porta della loro nuova "casa", il Municipio, e salgono insieme a incontrare l'inquilino "straordinario" che sta per fare le valige. Non è un passaggio di consegne vero e proprio, quello tra Ciclosi, Pizzarotti e la "first lady". Ma un "incontro informale: abbiamo parlato della situazione, delle problematiche di Parma, e di quello che ci sarà  da gestire nei prossimi giorni. Ma non avevamo davanti nessun documento. Le carte le guarderemo presto", dirà il nuovo sindaco un'ora e mezza più tardi, congedandosi da Ciclosi e ributtandosi in pasto ai giornalisti che lo pressano. "Solo per oggi - li ammonisce, più serio che scherzoso - Da domani abbiamo bisogno di lavorare e non vi voglio più vedere".

Ma oggi è ancora giorno di interviste, e Pizzarotti non si sottrae. "Il commissario ha fatto un lavoro buono, di pulizia, per rimettere a posto le cose che ha trovato. Noi ripartiremo da qui - comincia -. Tornerò in Municipio già domani per vedere da vicino i documenti che riguardano il bilancio e l'organizzazione delle partecipate: dobbiamo capire cosa possiamo fare". Più che Stt e Parmainfrastrutture il sindaco più giovane di sempre (ha battutto Vignali di pochi mesi) si dice preoccupato della situazione di Spip: "Se ne parla meno, ma è la situazione forse peggiore tra quelle che dovremo cominciare subito a seguire". Tocca - opportunamente sollecitato - il tema dei debiti: "Appena possibile pubblicheremo tutti i dati, i cittadini hanno diritto di sapere quello che è successo. Ma ci sono carte che così come sono non possono dire niente ai cittadini: dovremo rendere i dati leggibili. E se ci saranno azioni di responsabilità da fare, lo faremo".

Annuncia la volontà di "ragionare con le imprese di Parma per affrontare la crisi", Pizzarotti, e tra i temi toccati con Ciclosi cita anche il Teatro Regio e il Festival Verdi. "Ho trovato un clima sereno in municipio - spiega ai cronisti - si vede che in questi mesi hanno lavorato bene. Incontrerò prestissimo tutti i dirigenti". Lo promette anche a chi si affaccia dagli uffici al primo piano del palazzo comunale e gli dà il benventuto: "Domattina torno, torno subito per conoscere tutti".

A chi gli chiede un commento sulle parole di Guido Barilla («Parma è una città laboratorio nella quale nel periodo pre-elettorale si captava un clima di speranza. Detto questo, l’azienda è sempre stata lontana dalla politica. Siamo operatori e dialoghiamo con le istituzioni una volta che sono state elette. Poi giudicheremo tra cinque anni l'operato del nuovo sindaco».), lui risponde: "Sono d'accordissimo con lui. E anzi spero di riuscire a prendere contatto anche con lui e con le altre personalita' di Parma".  E poi il tema inceneritore, rilanciato la sera della vittoria da Beppe grillo: "A Parma l'inceneritore non si farà".  «No, sicuro - ribadisce il sindaco 5 Stelle - e dobbiamo aprire un tavolo di trattativa con Iren, che ha un cantiere avanzato. Vogliamo innanzitutto vedere quelle carte  chieste a Iren da anni e mai mostrate e trovare soluzioni insieme a loro».  Un tavolo in cui Pizzarotti vuole essere supportato da «bravi tecnici». E il pensiero va all'nnuncio fatto lunedì sera: che nel suo staff di consulenti ci sarà anche Arrigo Allegri, uno dei due avvocati parmigiani, con Pietro De Angelis, che hanno ingaggiato una lunga battaglia legale contro l’inceneritore, anche con esposti in Procura.

Poi via, insieme alla moglie, verso un pomeriggio intenso. "Per oggi va bene: ma da domani voi giornalisti tutti a casa. Abbiamo bisogno di lavorare" 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dr.Feelgood

    24 Maggio @ 02.54

    RENZ forse ti riferisci all'articolo di fondo della Gazzetta di martedì, dove in effetti Molossi non è apparso particolarmente entusiasta. Prova però a guardare il VIDEOEDITORIALE di Giuliano Molossi di TG Parma che puoi trovare nel "Dossier-Il sindaco della porta accanto" qui sotto e vedrai un uomo LEALE che ha saputo cogliere IN PIENO la lettura degli eventi nella FORMA e nella SOSTANZA; inoltre si è SCAGLIATO senza paura contro TUTTI i partiti che a Montecitorio stanno preparando gli SCATOLONI prima di andarsene PER SEMPRE. Bisogna dunque DARE MERITO a Molossi che ha saputo cambiare RADICALMENTE posizione nel giro di poche ore di fronte alla SCHIACCIANTE realtà dei fatti come solo una personalità di ENORME SPESSORE può fare. I VERI SCONFITTI sono invece tutti coloro che ancora rimangono AGGRAPPATI alle proprie idee in difesa di un'ERA del passato, perchè la COLPA non sta nell'errore ma nella PERSEVERANZA.

    Rispondi

  • JOHN GALT

    24 Maggio @ 01.54

    MAJOR PIZZAROTTI NON TI ANGUSTIARE E PENSA POSITIVO CHE SE CI DAI UN PERIODO DI GLORIA E LEALTA' , SIAMO NOI CITTADINI CHE TI FACCIAMO UN BEL ASSEGNONE E TI PAGHIAMO TUTTI I DEBITI . A SECONDA DELLE DIFFERENTI POSSIBILITA' , GIA' IN DUE GIORNI SONO MIGLIORATE LE ESPORTAZIONI SOLO PERCHE' HAI SORRISO UN PO' .... FA' TI' !!!

    Rispondi

  • gianluca

    23 Maggio @ 21.05

    GOVERNARE, NON E SEMPLICE IN CONDIZIONI NORMALI, A PARMA E' UNA CORSA OSTACOLI CON UNA SOLA GAMBA. SINDACO IO NON TI HO VOTATO PERO' IN BOCCA AL LUPO PER LA CITTA' E PER TUTTI NOI CITTADINI SINDACO INCLUSO...BUON LAVORO

    Rispondi

  • Luca

    23 Maggio @ 16.15

    Benvenuto Sindaco! lavoro all'interno della macchina comunale e denuncio che, nonostante tutto quello che è stato, oggi , Comune-Parma Infrastutture-Infomobility stanno comodamente portando avanti i loro sporchi giochi di potere a scapito dei dipendenti minori tutelando quelli che guadagnano dai 3000 euro in su...a buon intenditor...

    Rispondi

  • concetta

    23 Maggio @ 10.31

    Auguri al nuovo Sindaco, ma ho paura che il nuovo entourage non sia dei migliori, vedi ALLEGRI, DE ANGELIS e CAFFAGNINI BLAK BLOK, NO TAV ecc. Ma sei matto?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"