17°

28°

Parma

I pionieri: "Il segreto? La normalità"

I pionieri: "Il segreto? La normalità"
Ricevi gratis le news
3

di Enrico Gotti

Luglio 2005: nasce il primo gruppo dei grillini a Parma. Il suo fondatore è Michele Morini, 35 anni, che allora ne aveva 28. Persone normali, senza un passato in politica. 
«Questa  è una giornata storica, è il primo Comune di un territorio complesso che verrà amministrato dal movimento 5 Stelle» dice, mentre festeggia sotto i portici del Grano. 
Dopo avere fondato il meet-up «Amici di Beppe Grillo», che oggi sotto il nome «Parma in movimento» riunisce oltre 400 iscritti, ed averlo guidato nelle sue prime battaglie, Morini si è allontanato dal movimento. 
«Non vedevo  maturità culturale, la coerenza fra principi e prassi a livello nazionale - spiega -. Enunciavano principi di democrazia diretta, ma c’era dirigismo da parte di Grillo».
 Morini è anche uno dei primi ad avere fatto ricerche sulla Casaleggio, la società che collabora con Beppe Grillo e gestisce il suo sito, e ad averla criticata. Si è riavvicinato nei mesi scorsi, dopo aver visto che «il gruppo di Parma ha sviluppato temi importanti e fa democrazia in modo serio, sono gli unici che hanno la volontà di fare una nuova politica, mi fido della loro capacità, sono uno dei gruppi più competenti d’Italia». 
Si è riavvicinato  dopo che Grillo ha appoggiato proposte di democrazia diretta fatte dalla base del movimento, che inizialmente non avevano trovato posto nel programma nazionale (ad esempio quella per il referendum senza quorum). 
Assieme  a Michele Morini, fra i primi animatori del gruppo c’erano Renzo Minari, Alex Mallozzi e Cristian Palmas.
 Fra le prime iniziative degli amici di Beppe Grillo c’è stata la fondazione del Coordinamento gestione corretta rifiuti, che lotta contro l’inceneritore, assieme ad altri esponenti ecologisti. Le successive battaglie sono state contro la metropolitana, per l’organizzazione del V-Day e per le firme per la legge popolare «parlamento pulito». 
La svolta,  nel movimento di Beppe Grillo a Parma, arriva con Peppe Carpentieri, studente di architettura, del ’75, arrivato a Parma da Salerno, grande organizzatore del movimento. «È il Peppe Grillo di Parma», dicono di Carpentieri. 
Il movimento  5 Stelle nasce come «Amici di Beppe Grillo», cambia nome in «Non solo grilli» e infine, nel 2010, «Parma in movimento». «Io mi fido di questo gruppo - dice Michele Morini -: il primo risultato tangibile è che ci sarà un impegno per fermare l’inceneritore». 
Il rapporto  con Beppe Grillo? Non sarà semplicissimo. «Secondo lo statuto del movimento, gli eletti devono rispondere sia di quello che dicono gli utenti della rete e sia di quello che dice Grillo. Ma lo statuto non dice chi si dovrà ascoltare in caso ci siano posizioni conflittuali fra le due parti» dice il fondatore del meet-up.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • domenico

    23 Maggio @ 16.15

    vorrei mettere una telecamera nei posti pubblici e prendere i commenti della gentee farli valutare da persone giuste e poi creare idee e leggi che servono a migliorare il partito di peppe grillo io sarei il primo a metterla se vorranno

    Rispondi

  • domenico

    23 Maggio @ 16.10

    le industrie italiane devono metterle in condizione di farle lavorare a condizioni se volete vendere prodotti in italia allora dovete rimanere le fabbriche in italia e no produrre all estero e poi portarlo qua avendo una piccola fabbricchetta in italia e dopo dare il amrchio italiano al prodotto estero made in itali quello che si produce all estero va venduto all estero e no portarlo dai paesi poveri in italia e diminuire la produzione in italia per portallo dall estero e mettere i dipendenti italiani a cassa integrazipone dicendo il titolare al dipendente fatti un po di disoccupazione cosi ti prendi qualcosa di soldi dallo stato ma lo stato siamo noi e poi farli lavorre in nero dandogli il resto dei soldi vicino alla cassa integrazione per raggiungere l0o stipendio ma questo e lavoro nero e poi chi si arricchisce e sempre il datore di una azienda

    Rispondi

  • domenico

    23 Maggio @ 16.01

    vorrei creare una associazione a saviano provincia di napoli il mio mestiere e barbiere e sto a contatto con la gente e ne sento di tutte le ragioni e ne parlano bene di peppe grillo e del lavoro che sta facendo diamo una svolta all italia e diamo un lavoro a tutti come rivedere un po tutto incominciando dalla famiglia ci sono dove ci sono 2 posti di lavoro e dove non c e ne uno per vivere e sia rriva al punto di uccidersi perche l uomo senza lavoro perde dignita allora dove ci sono due posti di lavoro incominciamo a dire le donne a casa e l uomo avra uno stipendio piu alto e il lavoro che perde la donan lo diamo a una famiglia che non c e la e se poi vogliono lavorare entrambi nelle famigli edove ci sono 2 lavori mettiamoli a scelta o si lascia un lavoro e la donna rimane a casa rende piu sana la famiglia che oggi i figli crescono in un contesto di mancanza di affetto e il marito avra uno stipendio piu alto che possono vivere se poi vogliono lavorare marito e moglie ridurre entrambi qualcosa per mettere in condizione di dare qualcosa a chi non ne ha facendoli lavorare con lavori socialmente utili e dandogli un po di sostegno almeno e dignita a chi e senza lavoro e giusto guardare indietro chi nella stessa casa ha 2 posti di lavoro e chi non ne ha nememno per dare ignita a se stesso

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

lutto

Scomparso Mino Bruschi

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design