19°

29°

Parma

Il candidato sindaco? Scelto con un esame

Il candidato sindaco? Scelto con un esame
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti
Per diventare candidato sindaco, Federico Pizzarotti ha dovuto superare un esame, come a scuola: a interrogarlo sono stati gli altri attivisti del movimento 5 Stelle di Parma.
E' il 14 gennaio 2012. Giorno dell’assemblea dei soci di «Parma in movimento», in cui si elegge il «portavoce del programma», cioè l’aspirante primo cittadino e, nella stessa occasione, si compone la lista dei candidati consiglieri del movimento fondato da Beppe Grillo. La riunione è al circolo Arci Zerbini, in Oltretorrente, alla quale partecipano quasi cinquanta persone, metà soci ordinari (quelli che si sono appena iscritti e devono ancora superare lo stage di formazione sui temi dei movimenti) e l’altra metà soci attivi (quelli che hanno dimostrato una partecipazione continuativa alle iniziative del gruppo).
  Anche Marco Vagnozzi, Nicoletta Paci e Fabrizio Savani danno la loro disponibilità a diventare candidati sindaco. Prima del voto i quattro sono sottoposti a domande di cultura generale e sul programma, come un’interrogazione da parte dei grillini. Una verifica sui temi «forti» del movimento, perchè la scelta finale non sia improvvisata. Alla fine la maggioranza dei consensi, quasi un plebiscito, va al 39 enne Pizzarotti.
 «Ma tutti e quattro hanno dato risposte sui contenuti molto simili fra loro, - spiega Giuseppe Carpentieri, presidente dell’associazione Parma in movimento - tutti e quattro, ad esempio, hanno dichiarato l’impegno per la decrescita felice, per le energie rinnovabili. Per noi è molto importante, significa che qualsiasi portavoce porta avanti il programma».
«Nessuna indicazione dall’alto», ribadiscono i militanti del movimento 5 Stelle. La decisione è stata presa a Parma. In un’altra occasione, invece, nel 2010, quando si dovevano scegliere i candidati al consiglio regionale dell’Emilia-Romagna, Beppe Grillo aveva spiazzato tutti parlando nel suo blog di Giovanni Favia come candidato. Il movimento di Parma allora aveva criticato quell’episodio e parlato di «una ingerenza di Grillo» sulle scelte dei gruppi locali.
 Ma torniamo al 14 gennaio: in quella giornata si è formata anche la lista del movimento 5 Stelle. I candidati del movimento 5 Stelle devono dimostrare di non avere precedenti penali e di non essere stati iscritti ai partiti negli ultimi due anni. A Parma c’è una cosa in più: per candidarsi, ogni militante deve essere socio attivo, cioè aver superato un periodo di prova di tre mesi, in cui ha partecipato a due terzi delle assemblee, seguito un «corso di educazione civica» gratuito sui temi del movimento e aver dimostrato di partecipare con proprie proposte alle iniziative comuni.
 «Da noi c’è la libertà di autocandidarsi e nessuno può mettere il veto – dice Giuseppe Carpentieri, presidente dell’associazione Parma in movimento – non c’è il direttivo dell’associazione, il nostro direttivo è l’assemblea dei soci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse