19°

29°

Parma

ll popolo di San Leonardo dice grazie a don Pongolini

ll popolo di San Leonardo dice grazie a don Pongolini
Ricevi gratis le news
1

di Margherita Portelli

Decine di parroci, e fedeli a centinaia. Si stava stretti, ieri sera, nella chiesa di San Leonardo, dove la comunità parrocchiale del quartiere si è riunita per festeggiare le nozze d’argento con il sacerdozio di don Mauro Pongolini, ordinato sacerdote nel 1987.
Era il 23 maggio di 25 anni fa: da allora don Pongolini ha amministrato le parrocchie di Fornovo, Collecchio e, appunto, San Leonardo. C’era fermento e commozione, nella chiesa colma di fedeli: in tanti non sono voluti mancare alla celebrazione dell’importante traguardo del parroco, pastore di una parrocchia che conta 6 mila anime. A ringraziarlo sono in tanti: dagli scout che spiegano «ci ha accolto e guidato in ogni momento», ai parrocchiani che confermano, con la loro massiccia partecipazione, di aver apprezzato la vicinanza di una guida spirituale «sempre presente». Un dono speciale, durante la celebrazione, e prima del momento di festa nel salottino parrocchiale, è stato consegnato a don Pongolini al momento dell’Eucarestia: «Si tratta di semplici pagine - spiegherà poi un fedele -, che raccolgono testimonianze dei sentimenti suscitati in tanti di noi dall’opera del nostro parroco».
Emozionato da tanta partecipazione, don Mauro ha voluto ringraziare tutti i presenti: «Tutti voi che siete qui rappresentate la mia storia. La vostra benevolenza è per me una grande responsabilità – ha spiegato -. Proprio uno dei miei predecessori a San Leonardo, guidando il primo corso di esercizi spirituali della mia vita (ero in prima media, a Villa Santa Maria di Fornovo), don Ampelio Zoni, ci fece fare quello che allora sembrava un giochetto: dopo averci spiegato come funziona un assegno, ci fece firmare una pagina bianca del quaderno, come un assegno in bianco. La cifra richiesta ce l’avrebbe messa il Signore Gesù. Penso che Dio non abbia bisogno di norme antiriciclaggio o che consentano di verificare la “tracciabilità” delle operazioni finanziarie. Sta di fatto che di cifre, più o meno alte, da allora ne ha scritte tante». Don Pongolini ha vissuto come educatore in Seminario Minore, per diciannove anni ha prestato servizio provinciale all’Agesci, e da tempo appartiene all’antico sodalizio del Consorzio dei Vivi e dei Morti e la Chiesa di Santa Lucia. «Quando si arriva a questi traguardi ci si rende conto che al “grazie” occorre unire la richiesta di perdono, e io chiedo perdono puntando sull’umiltà del prossimo che mi sta di fronte» ha continuato il parroco. Al termine della celebrazione un fragoroso applauso ha suggellato tutto l’affetto della comunità: un anniversario in famiglia, tra quelli che una parrocchiana, con parole semplici, definisce «amici»: «Siamo certi che il nostro parroco continuerà sulla strada che il Signore gli ha indicato: dare la vita per i suoi amici. E noi, davvero, siamo i suoi amici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BELICCHI MARIA GINETTA

    24 Maggio @ 18.28

    TANTI AUGURI , DA PARTE MIA E DA GIOVANNI TERENZIANI; di TRAVERSETOLO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse