20°

Parma

Raid all'agenzia immobiliare Nuovo colpo in Strada Elevata

Raid all'agenzia immobiliare Nuovo colpo in Strada Elevata
Ricevi gratis le news
0

di Luca Pelagatti

Vetrate  affacciate sulla sempre trafficata via Emilia Est e luci accese anche di notte. Se c'è un posto che sembra protetto dai ladri grazie alla sua estrema visibilità è proprio questo: la sede di Grandi Agenzie, una azienda specializzata nella compravendita di immobili con gli uffici a strada Elevata.
«Bene, nonostante questo i ladri sono entrati e hanno fatto razzia», spiegano con tono sospeso tra la rabbia e l'incredulità gli addetti dell'agenzia immobiliare. Che si sono resi conto della «visita» solo ieri mattina all'orario di apertura.
«I titolari alle 8 hanno aperto come sempre  e scoperto il furto - prosegue una addetta. - E il valore del bottino, almeno ad una prima ispezione,  sembra notevole».
Cinque computer, sei macchine fotografiche, un videoproiettore: questi gli apparecchi svaniti mentre altri oggetti di valore solo grazie alla resistenza delle porte non sono stati prelevati. E in quel caso il danno sarebbe stato molto più pesante.
«Per entrare hanno provato tutte le porte, cercando di forzarle nonostante siano affacciate sulla strada - prosegue l'impiegata. - Alla fine, forse convinti di trovare meno problemi hanno forzato un finestrino un po' defilato a un paio di metri da terra. E attraverso quello sono entrati». Una volta dentro il rischio per i ladri di essere visti dai passanti non è affatto calato. «Le luci sono accese e le vetrate sono  ampie». Ma evidentemente i ladri si sentivano sicuri. E non si sono certo affrettati. Con calma hanno passato in rassegna tutti gli uffici, arraffando le cose di valore e provando anche a staccare dalle parete un paio di grandi monitor che avrebbero potuto fruttare bene. Ma senza successo. 
«Per uscire probabilmente si sono accaniti su una porta che si affaccia su viale Partigiani d'Italia e che avrebbe permesso loro di avvicinare una auto dove caricare la refurtiva. Ma la struttura ha tetto e quindi si sono diretti verso una altra finestrella dalla quale sono riusciti a scappare». Testimoni nessuno, tracce pochissime: per gli agenti delle volanti intervenuti per il sopralluogo e che ora dovranno lavorare sulle indagini si preannuncia una inchiesta assai difficile.  L'unica certezza è che luci e vetrine non bastano più. Ora servono antifurto e sbarre alle finestra. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno