17°

29°

Parma

Corpus Domini: processione per le vie della città

Corpus Domini: processione per le vie della città
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
Il vescovo Enrico Solmi scrive ai giovani e li invita alla tradizionale processione del Corpus Domini.
L’appuntamento chiuderà la Giornata eucaristica che si terrà domani nella chiesa dell’Annunziata.
La processione  partirà al termine della messa delle 20,30 e si snoderà per le vie della città fino al Duomo.
Monsignor Solmi chiede ai giovani di partecipare all’adorazione eucaristica, che si terrà per tutto il giorno, e di «fare da corona al Santissimo (Sacramento, ndr) verso la Cattedrale. "Non vi ho chiamati servi, ma amici": le parole di Gesù nell’Ultima Cena ci accompagnano - scrive il vescovo - e ci fanno gustare il rapporto unico che il Signore vuole instaurare con noi. Certamente dell’amicizia di Gesù hanno goduto i dodici apostoli, che lui ha invitato a stare con Lui, a seguirlo, a diventare pescatori di uomini».
«Non si è fermato  neanche davanti alle loro incertezze e alla loro paura - continua - al loro abbandono. Un amico resta, anche quando l’amicizia è povera e viene negata».
Un’amicizia vissuta in maniera piena dai santi. «Penso a San Giorgio - afferma monsignor Solmi - a San Francesco, a San Guido Maria (Conforti, ndr), alla Beata Anna Maria Adorni, alla beata Eugenia Picco, al beato Toniolo, al Beato Giovanni Paolo II. Ho davanti a me testimoni del nostro tempo, come Chiara Lubich e don Giussani, e tanti altri che hanno attratto molti giovani nell’amicizia del Signore. Ma parlare di amicizia rischia di rimanere generici.
«Vi ho chiamati amici»:  queste parole restano vere per noi, nella presenza del Signore nel segno del pane e del Vino. Nell’Eucaristia l’amico non si sottrae mai, ma continua a rimanere con noi, a donarsi, a diventare pane per entrare in noi».
Il vescovo ricorda quindi l’esperienza vissuta alla Giornata mondiale della gioventù a Madrid. «Abbiamo anche fatto l’esperienza che l’Eucaristia crea l’amicizia - spiega - la comunione tra di noi. Quando la celebriamo ed anche quando ci mettiamo in silenzio - come a a Quatro Vientos alla Gmg di Madrid - davanti al Pane consacrato. Il contatto con Lui, nella preghiera, crea comunione tra di noi, ci fa sentire vicini, mentre nel profondo la sua luce illumina e si prende il coraggio per scelte importanti. Come i raggi delle ruote sono sempre più vicini avvicinandosi al mezzo, così siamo noi se guardiamo tutti al Signore».
Da qui  l’invito a partecipare «alla celebrazione della solennità del Corpo e del Sangue del Signore. «A trovare tempo per Lui nella preghiera silenziosa, nella celebrazione eucaristica e poi ad accompagnare il Signore per le strade di Parma, senza avere la paura che ebbe Pietro a riconoscerlo, per ribadire la nostra amicizia con Lui, anzi per volerlo presentare come l’Amico a tanti altri. Mi piacerebbe tanto vedervi accanto a me, mentre tengo alto l’Ostensorio, mi piacerebbe che insieme godessimo della sua amicizia e fossimo la sua compagnia, facendo strada nella nostra città, con il Signore in mezzo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va