17°

29°

Parma

Cinque Stelle: Marco Bosi sarà il capogruppo in consiglio comunale

Cinque Stelle: Marco Bosi sarà il capogruppo in consiglio comunale
Ricevi gratis le news
19

Comunicato stampa

Marco Bosi, sarà il capogruppo del Movimento 5 Stelle nel Consiglio comunale di Parma. Venticinque anni, nato a Parma, alle elezioni amministrative è risultato il più votato della lista del Movimento 5 Stelle con 468 preferenze. Ha conseguito il diploma di ragioniere all’istituto Melloni," E' proprio in quegli anni che ho maturato un forte interesse per la politica e per due anni sono stato eletto ed ha svolto il ruolo di rappresentante studentesco" spiega Bosi. 

Nel 2009 Bosi ha conseguito la laurea triennale in Management presso la Facoltà di Economia dell'Università di Parma e dal 2010 ha iniziato quella specialistica in International Business, dove sta preparando la tesi sugli "Indicatori economici alternativi al Pil". Dallo scorso anno Marco Bosi lavora  in una società di consulenza finanziaria indipendente. Tra le sue passioni, oltre alla politica, spiccano il calcio e il cinema.
 "Ringrazio il gruppo del Movimento 5 stelle di Parma per avermi scelto per questo ruolo - spiega Bosi - questo verrà svolto in maniera propositiva verso tutta la città e gli altri consiglieri eletti".
 "Il gruppo dei consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle sarà un punto di ascolto per tutti i cittadini e le loro proposte. Un terminale di idee, segnalazioni di piccoli e grandi problemi da risolvere in città. Il nostro compito sarà quello di portare  in consiglio comunale la voce dei cittadini comuni e creare insieme alla Giunta, tutte le forme di partecipazione diretta possibili per far contare veramente i cittadini nelle scelte per la nostra comunità: dai referendum, ai bilanci partecipativi, ai town meeting". 
 "La struttura del Movimento 5 Stelle non prevede filtri politici di segretari di sezione, provinciali, burocrati di partito. C'è un rapporto diretto tra i consiglieri comunali ed i cittadini. Unico vincolo da rispettare quello delle linee guida del programma con il quale ci siamo presentati alla città. Un programma che è stato sostenuto dal 60% degli elettori al secondo turno" spiega Bosi. "Con questo spirito siamo aperti alla collaborazione anche con tutti gli altri consiglieri comunali su idee per la nostra città, il tutto in maniera assolutamente trasparente". 
 "A tal proposito ricordiamo che tutti i cittadini possono segnalare direttamente ai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Parma proposte e idee per la città , problematiche da risolvere nei loro quartieri. Queste che verranno portate all'attenzione della Giunta - conclude Marco Bosi - Potete scriverci direttamente tramite la pagina contatti di www.parma5stelle.it e non appena saranno attive le mail del sito del Comune di Parma per tutti i consiglieri direttamente su queste. Buona partecipazione a tutti!"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    09 Giugno @ 12.16

    DOTTOR ANGIOLDO , GRAZIE PER IL "PROF" , MA NON LO SONO. LEI HA RAGIONE, ma, vede, il punto è che , QUESTI NON SONO UN' ALTERNATIVA , SONO UNA "NON ALTERNATIVA" ! NON OFFRONO NESSUNA OPPORTUNITA' A SUA FIGLIA ! SONO IL NULLA ! SONO IL VUOTO ! Questo è "vaffa" , quell' altro è una "salma" , quegli altri "sono tutti morti" , questo è "Morfeo" , quell' altro è "rigor Montis" ! Benissimo ! Cancelliamo tutto questo , ma, al suo posto, cosa mettiamo ? Cinquecento a idrogeno ? Aquiloni per fare energia elettrica ? Coltivazioni biologiche di alberi di prugne nei giardini dei condomini ? DOVE PUO' VEDERE, IN TUTTO QUESTO, UN' OPPORTUNITA' PER SUA FIGLIA ? Guardi al Comune di Parma ! Devono nominare una Giunta di 8 (dicasi otto, mica ottocento) Assessori e non ci riescono . Il prossimo 14 Giugno, per scadenza dei termini di Legge, devono riunire il CONSIGLIO COMUNALE e, se continuano così , ci andranno SENZA GIUNTA ! MA LE PARE CHE QUESTI POSSANO RAPPRESENTARE LE PROSPETTIVE FUTURE DI PARMA ?

    Rispondi

  • angelo

    09 Giugno @ 08.04

    @Prof.Vercingetoige, comprendo la sua delusione,condivido alcune sue perplessità, ma accetto senza permettermi di irriderlo, il voto democraticamente espresso che suona come una bocciatura irriversibile per il sistema partiti, che tutti(parlo della nostra generazione) abbiamo a parole criticato ma tutto sommato abbiamo continuato ad alimentare per salvaguardare piccoli privilegi e per paura dell'innovazione. Ora basta!! la misura è colma, vero è che alla nostra età dovremmo essere più preoccupati del sistema previdenziale che ad altro ma, avendo una figlia che si accinge ad affrontare la maturità, più che al futuro dei miei risparmi o alla mia qualità della vita da pensionato, sono preoccupato di non poter offrire a mia figlia le opportunità che ho avuto io alla sua età.Non per questo mi sento più altruista di chi pensa al proprio tornaconto immediato, evidentemente come me tanti altri sono disposti a rischiare qualcosa oggi per invertire la rotta, purtroppo anche il Governo tecnico nominato per sopperire a manifesta incapacitò di un parlamento di nominati, su cui molti di noi confidavano, sta deludendo in quanto espressione di una Casta intrecciata trasversalmente con poteri forti e condizioni di prililegio determinati nel tempo dal sistema partiti. Nulla di personale, come immagino abbia ampiamente constatato,ma la sua delusione di oggi non precluda la valutazione serena ( e severa) dell'operato di una giunta che ancora non si è delineata e che avrà tante difficoltà a partire da quelle economiche pregresse ma soprattutto i tanti ostacoli che la SPARTITOCRAZIA le andrà a frapporre in ogni sede istituzionale e non.

    Rispondi

  • Francesco

    08 Giugno @ 20.58

    NO, SIGNORA PATTYSMITH , IL SILENZIO DI GRILLO NEI CONFRONTI DI PARMA INDICA UNO STATO DI EVIDENTE TENSIONE TRA IL MOVIMENTO E VOI. Il Pizzarotti , preso tra chi gli tira la giacchetta da una parte e chi glie la tira dall' altra, non fa che rifugiarsi al Bar Orientale, senza sapere che pesci prendere. PER QUANTO RIGUARDA IL FATTO CHE NOI "SAPREMMO SOLTANTO CRITICARE", DETTO DALL' ESPONENTE DI UN MOVIMENTO CHE, OLTRE A "VAFFA" DI QUA E "VAFFA" DI LA' , NON HA UNO STRACCIO DI PROPOSTA SU NIENTE, FRANCAMENTE E' PATETICO . Per quanto riguarda i "venduti" , bisognerebbe sapere dove fa la spesa lei.............Valutando quel che dice, direi al Discount.......

    Rispondi

  • Francesco

    08 Giugno @ 20.44

    DOTTOR ANGIOLDO , LEI NON HA TORTO , PERO' , VEDE , IO SONO FRANCAMENTE ADDOLORATO E DELUSO PER UNA SCELTA SUICIDA DEI NOSTRI CONCITTADINI che ci può solo portare in un baratro , del quale siamo sul ciglio. GRILLO E I "GRILLINI" NON SONO UN' ALTERNATIVA ALLA "VECCHIA POLITICA" . "VAFFA" DI QUA, "VAFFA" DI LA' , "SIETE TUTTI CADAVERI" , MA UN RAGIONAMENTO CHE ABBIA UN CAPO E UNA CODA NON LO FANNO ! Non pagare il debito pubblico ed uscire dall' euro ? Ma perderemmo tutti i nostri risparmi in Banca e non avremmo i soldi per pagare stipendi e pensioni ! Come si fa a votare gente che dice cose simili ? E badi che io non sono un innamorato dell' Euro, tutt' altro ! Lei sa cosa penserebbero di fare Grillo e i "grillini" in materia di pensioni ? Vuoto assoluto ! Cosa intenderebbero fare Grillo i "grillini" sul mercato del lavoro ? Vuoto totale ! Cosa intenderebbero fare Grillo e i "grillini" in materia di Sanità? Zero al quoto ! Quale sarebbero le loro proposte per la ripresa produttiva ? Sotto zero ! Per me è una delusione vedere tanti Italiani votare così , solo per contestazione , e credendo pure d' esser furbi........... Lei mi dirà che i Partiti sono indecenti. Sarà pur vero, ma, allora, bisogna rifondarli , o fondarne di nuovi , ma non sprecare la Democrazia in questo modo ! Del resto , quello di Grillo , nato come "antipolitica" , sta diventando un Partito anch' esso , inevitabilmente.. Quello che sta succedendo a Parma lo dimostra. Divieto di Grillo - Casaleggio su Tavolazzi. Favia, che, di solito, non fa altro che ciarlare , zitto come un pesce, per paura d' andarci di mezzo. Raccolta di centinaia di curricula che non sono stati neanche guardati , nomine per chiamata diretta "ad personam" .. Questo è il "nuovo" che avanza , dottor Angioldo ? QUESTA E' VECCHIA POLITICA , E DI QUELLA BRUTTA ANCHE !

    Rispondi

  • Patty Smith

    08 Giugno @ 12.55

    @vercingequalcosa ma se prima criticavate aspramente che Pizzarotti perchè denunciavate il fatto che fosse profondamente legato a Grillo, adesso criticate che Grillo non parli di Pizzarotti? Dimostrate ancora una volta, anche se non ce n'era bisogno, che per voi BASTA SOLO CRITICARE, i contenuti non importano! Non cominciate a stufarvi? Avete letto le affermazioni di Pagliari & co. sui debiti contratti dal Comune sugli acquisti di derivati? E quelle di rpima sul fatto che Bernazzoli firmav a tutto? Continuate pure a fare finta che voi siete i paladini della giustizia e della trasparenza, ogni giorno esce qualcosa che vi squalifica e che evidenzia quello che siete e che sarete (se non cambiate testa) DEI VENDUTI AL PARTITO, senza amore per la cittadinanza e la giustizia.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

5commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

3commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes