13°

23°

Parma

Termovalorizzatore, i nodi da sciogliere

Termovalorizzatore, i nodi da sciogliere
Ricevi gratis le news
0

di Pietro De Angelis  

Negli ultimi giorni, dopo che con l’elezione a Sindaco di Parma di Federico Pizzarotti, si è concretizzata la possibilità di una non utilizzazione del Forno inceneritore di Ugozzolo per lo  smaltimento dei rifiuti del Comune di Parma, tiene banco l’argomento del rischio di pagamento di una penale di 180 milioni di euro da parte del Comune a Iren. Una cifra enorme che andrebbe a sommarsi ad un debito comunale  che il Commissario Ciclosi fino a qualche giorno fa aveva quantificato in  600 milioni, che ieri ha rettificato in 840 e che forse domani scopriremo essere 1200 milioni....

A prescindere dai numeri un po’ “ballerini” rilasciati dal Commissario, la situazione economica-finanziaria del Comune è sicuramente  al limite del collasso e l’onere di una penale di  180 milioni sarebbe  del tutto insostenibile. Mi meraviglia però che, tra le tante domande preoccupate circa questa penale di 180 milioni di euro, ci sia quella di uno dei massimi esponenti del PD cittadino. Basterebbe infatti che ponesse il quesito al suo compagno di partito, Presidente della Provincia di Parma, ed all’Assessore all’Ambiente della stessa per avere confortanti rassicurazioni al riguardo. Gli spiegherebbero infatti che il Forno inceneritore o Termovalorizzatore di Parma è un impianto privato, costruito da Enia/Iren di propria iniziativa al quale, in sede di Autorizzazione Integrata Ambientale da parte della Provincia, è stato conferita la qualifica di ”pubblico interesse” per rendere  possibili gli espropri dei terreni su cui tale impianto avrebbe dovuto sorgere.   Inoltre, tra Iren (società privata quotata in Borsa) ed il Comune di Parma , non esiste nessun contratto o convenzione avente per oggetto il conferimento dei rifiuti di Parma nel Termovalorizzatore di Ugozzolo. A tal proposito, se l’ex Presidente di Enia fosse in possesso di un contratto con clausole legali e penali inattaccabili, farebbe bene a renderlo pubblico immediatamente  perché tra poco qualche Dirigente  di Iren potrebbe porgli  domande imbarazzanti... C’è poi da tener conto di un altro elemento essenziale: l’Antitrust ha sancito che il Servizio di Gestione Rifiuti reso da Iren è scaduto da cinque mesi e   il Comune di Parma dovrà procedere ad una gara pubblica per individuare il Gestore.
Pertanto, senza impegni contrattuali, non vedo quale sarebbe l’obbligazione infranta dal Comune di Parma nei confronti di Iren.  Parafrasando un tormentone pubblicitario dell’attore George Clooney mi verrebbe da concludere: “No contract, no penalty” (nessun contratto,nessuna penale)... ma non c’è tanto  da scherzare!  E’ chiaro infatti che Iren ne avrebbe un   danno enorme. Ma quando si attiva un “project  financing” a proprio rischio, il pericolo che qualcosa vada storto prima della fine del progetto c’è. Certo, chi poteva immaginare che il candidato Sindaco, fortemente voluto da Bersani e da Errani, convinto fautore del Forno, si sarebbe fatto  parare il rigore decisivo?  Eppure è successo ed ora, per gli Amministratori di Iren che hanno ereditato da quelli di Enia questa operazione ad altissimo  rischio, si aprono scenari inquietanti.  Ma mai, purtroppo, come quelli che si preannunciano per i cittadini di Parma che nel ‘98 avevano un Comune con bilanci sanissimi e decine di  miliardi (di lire) in cassa e dopo quattordici anni si ritrovano sulle spalle un debito a dir poco mostruoso!  
Ci sarà qualche responsabile o  è   colpa della crisi internazionale e del fato avverso?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno