13°

23°

Parma

Tornano i tirocinanti in Comune: 56 studenti in servizio fra giugno e agosto

Ricevi gratis le news
0

Il sindaco Federico Pizzarotti ha dato il benvenuto, questa mattina, nella sala del Consiglio, ai 56 studenti e studentesse delle classi quarte delle scuole superiori che, a partire dal prossimo 18 giugno, svolgeranno un tirocinio nei diversi settori dell’Amministrazione.

«Sono molto contento di questa iniziativa, che porta tanti giovani all’interno dell’Amministrazione comunale - ha detto Pizzarotti -. Ritengo importantissimo il vostro punto di vista: un punto di vista esterno, da cittadini, un occhio critico sulle cose che vanno migliorate o cambiate. Sarà fondamentale creare dei momenti di approfondimento durante il percorso e, in particolare, alla fine, proprio per conoscere il vostro pensiero. Considerate questa esperienza utile non solo per voi, ma anche per il lavoro che svolge il Comune per la città, perché la vostra presenza sicuramente contribuirà all’evoluzione, in positivo, dell’operato dell’Amministrazione». In conclusione, il sindaco ha invitato i giovani a non avere paura di fare domande, per meglio capire le situazioni in cui si trovano, e questo in qualsiasi esperienza lavorativa. E, ancora, a non fermarsi alla prima risposta, se questa non è soddisfacente.

La dirigente del Servizio Organizzazione e Formazione del Comune, Paola Aldigeri, ha rivolto due auguri agli studenti. «Il primo augurio è che, a seguito della vostra esperienza in Comune, voi possiate testimoniare la complessità dell’organizzazione comunale e ciò che tante persone fanno, ogni giorno, per servire la comunità. Il secondo augurio è che qualcuno di voi possa appassionarsi al mondo degli Enti pubblici, e avere il desiderio di studiarli, di capire più a fondo come funzionano».

Adele Antonioli, responsabile della Formazione del Comune, ha salutato i ragazzi e le ragazze presenti ribadendo il ruolo di primaria importanza che avrà l’ascolto, in questa loro esperienza. «Verso la metà del tirocinio è previsto un momento informativo, durante il quale vi verrà somministrato un questionario, dove avrete la possibilità di manifestare le vostre osservazioni. Queste saranno valutate molto attentamente da parte nostra, in quanto siamo convinti dell’importanza di cogliere i suggerimenti e le suggestioni che ci possono arrivare da persone nuove». La Antonioli ha ricordato, inoltre, le due sperimentazioni di questa estate, la formazione online e un’esperienza in comune tra i ragazzi del tirocinio e quelli del servizio civile volontario.

I tirocini nel dettaglio. Saranno 56, tra ragazze e ragazzi, gli studenti del IV anno di 14 scuole cittadine, fra Istituti e Licei, che entreranno in Comune come tirocinanti estivi, in due turni, nel periodo che va dal 18 giugno all’11 agosto.

Appuntamento per l’inizio dell’attività, per i primi  studenti, lunedì 18 giugno. Il secondo gruppo prenderà servizio il 16 luglio, con altri studenti. Gli studenti trascorreranno un mese in Comune, impegnati in diversi settori dell’Amministrazione (servizi al cittadino, settore educativo, cultura, finanze, lavori pubblici, ambiente…), e sarà per molti di loro il primo impatto con il mondo del lavoro, con i suoi orari da rispettare, con i rapporti fra colleghi da gestire, con gli impegni da assolvere. E sarà anche l’occasione per imparare a conoscere i meccanismi della “macchina comunale”.

La distribuzione dei “giovani collaboratori” in Comune quest’anno si presenta in questo modo:

·        sono stati confermati e consolidati i settori che accolgono tradizionalmente e da molti anni i ragazzi delle scuole superiori (biblioteche, musei, archivi, servizi educativi, servizi finanziari, segreteria di giunta e di consiglio ecc.),

·        è passato dalla fase sperimentale all’applicazione piena, il servizio di Protezione civile che ha inserito i giovani per la prima volta due anni fa e anche l’inserimento dei giovani negli sportelli informativi ai cittadini

·        si attiva per la prima volta la collaborazione degli studenti con i giovani in servizio civile presso l’archivio storico, nello specifico per un progetto finanziato e attivato dal 2 maggio “Ricerca storica e tutela dei diritti di cittadinanza. Un progetto a favore degli emigrati italiani all’estero”.

Per i tirocini estivi è prevista dalla legge anche l’eventualità - ma non l’obbligo - di erogare una borsa di studio: il Comune di Parma ha stabilito di dare 400 euro mensili a ogni tirocinante.
Gli studenti saranno accompagnati nella loro esperienza da 15 coordinatori delle scuole e da 37 tutor comunali.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno