18°

28°

Parma

Folli: "L'inceneritore? Puntiamo a bloccare il cantiere"

Folli: "L'inceneritore? Puntiamo a bloccare il cantiere"
Ricevi gratis le news
0

Il neo assessore all’Ambiente, Gabriele Folli, quando parla di inceneritore non ha i toni «barricaderi» di Beppe Grillo. Da buon ambientalista, anche ieri mattina, è arrivato in municipio in bicicletta sfidando la pioggia e, braccato dai cronisti ormai «accampati» sotto i portici del Grano, ha spiegato che al momento l’amministrazione non ha ancora stabilito una linea di intervento. «Ci sono ancora diversi passaggi da approfondire», ricorda a chi gli chiede se fermeranno il lavori prima dell’entrata in funzione dell’impianto, e aggiunge che «il nostro obiettivo di lavoro è questo». Cioè bloccare il cantiere al più presto, anche se non è ancora chiaro come. Nei giorni della campagna elettorale sia il Movimento 5 stelle che l’associazione Gestione corretta rifiuti – di cui Folli ha fatto parte – avevano proposto il referendum abrogativo, ma il neo assessore spiega che «questa non è una situazione che abbiamo ancora valutato».
Quella del termovalorizzatore è, al pari di quella del debito del Comune, una delle partite più delicate che dovrà affrontare l’amministrazione, anche perché per fermare la costruzione dell’impianto il Comune, e quindi i cittadini di Parma, potrebbero essere costretti a risarcire i danni ad Iren, la multiutility che sta realizzando il forno. Qualche settimana fa, intervistato da Gian Antonio Stella su «Sette», Beppe Grillo aveva affermato che «a Parma facciamo saltare un inceneritore da 300 milioni», mentre a Marco Travaglio de «Il Fatto» ha ammesso: «Le penali, se obbligatorie, si troverà il modo di pagarle». Il problema è capire a quanto potrebbero ammontare. Il costo del termovalorizzatore si aggira intorno ai 193,5 milioni di euro, ma la cifra è più alta se si considerano gli scavi per la rete del teleriscaldamento. Se la penale dovesse essere di 300 milioni – cifra citata da Grillo – sulla testa dei 184 mila parmigiani potrebbe pendere una spesa di 1630 euro a testa. Nel caso in cui il Comune dovesse decidere di non conferire i rifiuti della città nell’impianto di Ugozzolo, resta da vedere cosa decideranno di fare gli altri Comuni della provincia, i quali contavano di smaltire l’indifferenziato nel forno della città. Inoltre, l’Ambito territoriale ottimale (Ato) potrebbe (il condizionale è d’obbligo) convocare una conferenza dei servizi e consentire ad altri territori della regione di conferire la propria immondizia nel termovalorizzatore cittadino nel caso in cui questo non funzionasse a pieno regime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"