10°

28°

Parma

Vigatto e Marano, argini come piste da cross: la Prefettura dice "basta"

Ricevi gratis le news
19

Auto e moto che corrono abusivamente lungo gli argini il torrente Parma a Vigatto e Marano trasformano le casse d'espansione «in pista da cross, danneggiandole». Ora la Prefettura ha deciso di dare un giro di vite contro questo problema, che si acuisce nei giorni festivi. Il prefetto ha convocato una riunione con l'Aipo, la Forestale, la polizia provinciale e la polizia municipale. È stato sottolineato che chi entra con un fuoristrada o una moto nell'area delle casse di espansione e andare lungo gli argini commette due reati (danneggiamento e ingresso abusivo su opere idrauliche) e rischia una multa da 130 a 330 euro.
Le autorità hanno deciso di apporre cartelloni che informino i parmigiani e li mettano in guardia sulle conseguenze di questi comportamenti. Le forze dell'ordine, inoltre, vigileranno sul rispetto delle norme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Iacopo

    16 Maggio @ 14.41

    è veramente triste che le autorità credano che sia il motociclista a danneggiare le strutture.. è molto triste il fatto che con tutti i problemi irrisolti della città ci sia gente che trova utile questa legge.. scandaloso... direi che è meglio se le autorità pattugliassero piazzale della pace il greto della ''Parma'' in città magari noteranno il degrado... e si renderanno conto che una persona in moto farà molto meno male.. sia a se stesso, alla società ed all'immagine della società; che pare debba avere sempre la meglio a discapito di chi ama divertirsi nella natura senza danneggiarla... mi auguro un po' di clemenza da parte delle forze dell'ordine se capitassero spiacevoli incontri..

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    29 Giugno @ 15.11

    Simone, visto che insisti con le lezioni di giornalismo, provo a dartene una anch'io. Un giornale, se è serio, deve dare spazio sia agli abitanti che si lamentano, sia alla prefettura che prende le sue decisioni, sia a Simone che contesta l'una e gli altri. E' esattamente quello che abbiamo fatto: quindi di' tutto quello che vuoi sulla vicenda, ma lascia perdere i tuoi sermoncini su dove il giornale vuole portare l'opinione pubblica, visto che la presenza dei tuoi stessi commenti è già automaticamente una smentita alle tue ridicole tesi. Contesta e confuta pure ciò che dice la prefettura, ma lascia perdere le tue analisi sui media. Sono d'accordo con te che questo sia un problema minore rispetto ad altri, e infatti non mi sembra che sia andato ai primi posti della nostra home page. E' un problema come lo sono, ad es. le buche in questa o quella strada. Ciò non significa che dei problemi "minori" non si debba parlare. Se però pensi che parliamo solo di quello, dai un'occhiata al box sulle nostre inchieste nella colonna di destra dell'home page, oppure seguici con un po' più di attenzione. E rifatti vivo quando ti sei documentato su ciò di cui vuoi parlare. Ti saluto senza pregiudizi, anche perchè - diversamente da te - io non ne ho verso le persone che non conosco. (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • steve orfei

    29 Giugno @ 12.14

    Ribadisco. Io sono perfettamente consapevole di quello che ho scritto e i motivi sono: 1) la frase " gare ed esibizoni di moto e fuoristrada sugli argini della Parma" è assai fuorviante a mio avviso (il comunicato, di per sè delirante,non parla di gare o esibizioni) 2) non è il primo articolo che viene pubblicato per evidenziare problemi o presunte intolleranze verso i praticanti di questo sport, e parlo sia di motocross in piste regolari che di enduro (fuoristrada) e, a mio avviso, si capisce benissimo da che parte vuol portare l'opinione pubblica il giornale. In proporzione i problemi a cui si dovrebbe o si potrebbe dare spazio sono ben altri. Ne danno un palese esempio gli altri commenti. Chiaramente posso capire che chi non è vicino all'ambiente non abbia la più pallida idea di quali siano realmente i fatti, quello che lascia più esterefatti è senza dubbio il comunicato della prefettura. Tuttavia io e tanti altri ci sentiamo vittima di pregiudizi solo perchè pratichiamo questo sport e parte del merito è anche dei media.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    28 Giugno @ 12.55

    Simone, forse è arrivata l'ora di crescere. I giornalisti fanno il loro mestioere e raccontano. L'articolo, peraltro, non dà giudizi. Quindi, facevi più bella figura a tacere.

    Rispondi

  • steve orfei

    28 Giugno @ 10.47

    Solo una parola: RIDICOLI. "Giornalisti" e forze dell'ordine.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno