13°

23°

Parma

Ponte a Nord e piazzale della Pace: Ghiretti presenta due mozioni

Ponte a Nord e piazzale della Pace: Ghiretti presenta due mozioni
Ricevi gratis le news
5

Il capogruppo di Parma Unita Roberto Ghiretti presenta due mozioni. Una prevede che la giunta definisca nel più breve tempo possibile "la piena funzionalità" viaria e logistica del Ponte a Nord. L'altra mozione suggerisce un regolamento di utilizzo per piazzale della Pace, che potrebbe diventare il fulcro di un "Parco naturale della Musica".

La mozione sul Ponte a Nord
Premesso che nel mese scorso è stato consegnato (secondo notizie ricavate da organi di Stampa) il Ponte a Nord e che lo stesso ha rappresentato per la nostra città un investimento oltremodo significativo e discusso, appare indispensabile dare celere funzionalità sia alla struttura viaria sia alla struttura logistica, destinata altrimenti a diventare un inutile orpello a facile degrado.
Alla luce anche della situazione economica e della necessità di dar forza all’imprenditoria giovanile, potrebbe peraltro diventare un vero e proprio incubatore per lo start up di aziende ad elevata tecnologia e gestite da giovani under 35.
Quanto sopra premesso il sottoscritto Roberto Ghiretti Consigliere Comunale del gruppo “Parma Unita con Ghiretti” presenta la seguente Mozione:
“ Il Consiglio Comunale impegna la Giunta a definire nel più breve tempo possibile la piena funzionalità sia viaria sia logistica del Ponte a Nord.

La mozione su Piazzale della Pace
Premesso
1. Che la situazione di degrado in Piazzale della Pace ha assunto toni e modalità insopportabili per tutti i cittadini che sono di fatto costretti a non poter usufruire in nessun modo di uno dei luoghi più suggestivi della nostra città.
2. Che Piazzale della Pace può essere ritenuta il naturale punto di riferimento per lo sviluppo di un “Parco naturale della musica” della città di Parma atto a comprendere tutti i luoghi più significativi della cultura musicale parmense e sicuramente idonea a creare un progetto turistico - economico – sociale – culturale di alto livello a basso costo e sicuro ritorno.
3. Che da quanto informano moltissimi cittadini la “Movida” nelle vie Farini e D’Azeglio è ormai inaccettabile nelle forme e nei modi.
Quanto ciò premesso il sottoscritto, presenta la seguente Mozione per il Consiglio Comunale:
“Il Consiglio Comunale preso atto dello stato di degrado ambientale e sociale di Piazzale della Pace e che la “Movida” ha ormai raggiunto livelli di inaccettabilità civile e sociale per gli abitanti delle zone di svolgimento.
IMPEGNA LA GIUNTA
1. A predisporre un regolamento di utilizzo di Piazzale della Pace e procedere con conseguente ordinanza per il recupero dell’area dal degrado in tempi quanto mai celeri.
2. Valutare la possibilità di realizzare un “Parco naturale della musica” che partendo da Piazzale della Pace possa comprendere i luoghi più suggestivi e simbolici della cultura musicale parmense.
3. Disporre definitiva regolamentazione della “Movida” per dare finalmente soluzione all’annoso problema che ormai ha assunto caratteri in nessun modo accettabili per i residenti“.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gino

    28 Giugno @ 16.35

    @ginopino Ogni giorno Ghiretti rilascia delle dichiarazioni (l'ennesima anche oggi, sull'URGENZA della sicurezza) e presenta delle mozioni in cui sottolinea L'URGENZA da parte del Comune di risolvere alcuni problemi. Ora si è ben capito il gioco di opposizione di questo politicante ex-assessore di Vignali: menarla sull'incapacità di governare e sulla conseguente lentezza di Pizzarotti e soci. Ma questo è il suo mestiere. Tuttavia il cittadino medio di Parma deve capire che al di là della demagogia pura dei suoi politici, le URGENZE di Parma non sono aprire un ponte inutile o cacciare via negri e studenti dalla Pilotta. Le urgenze sono IL DISASTROSO DEFICIT DI BILANCIO, DISTRUGGERE L'INCENERITORE, RISOLVERE IL PROBLEMA RIFIUTI, FINIRE LA MALEDETTA STAZIONE, RILANCIARE L'ECONOMIA DEL CENTRO, REIMPOSTARE UN PIANO CASA SERIO PER I MENO ABBIENTI, etc. etc.e tutte queste URGENZE non si risolvono con un'ordinanza comunale o con una mozione...quando poi avremo risolto tutto questo, sicuramente ci ritroveremo a brindare a champagne sul ponte Nord ammirando il passaggio del bateau mouche sotto di noi al tramonto...

    Rispondi

  • Matteo

    26 Giugno @ 18.18

    è assodato che il 90% dei parmigiani trovi inutile quel ponte. Tutti sono consapevoli che 26 milioni di euro sono stati buttati alle ortiche. Però, ora che i soldi sono stati comunque (e malamente) spesi, almeno apriamo la strada per le auto. L'apertura della sede stradale del ponte dev'essere fatta indipendentemente da ciò che sarà deciso per la struttura che dovrebbe ospitare le famose "attività giovanili".

    Rispondi

  • Paolo

    26 Giugno @ 18.15

    Io propongo di trasformarlo in "piombi" nei quali richiudere quelli che l'hanno voluto, quelli che l'hanno votato, quelli che l'hanno progettato e, se ci rimane ancora un po' di posto, un po' di quelli che pensano che è stata una buona idea.

    Rispondi

  • maradona

    26 Giugno @ 17.51

    bravo ginoparma,complimentoni....teniamolo chiuso come munumento e soprattuto in quel ponte costato 26 milioni non facciamo nullka,cosi si rivaluta. decresciamo felicemente e buttiamo via quello che e' stato fatto(male) perche' inutile. quello che c'è va usato senno si spreca due volte o no ?

    Rispondi

  • gino

    26 Giugno @ 14.56

    Ghiretti ha perfettamente ragione, la viabilità del ponte Nord è strategica, prioritaria per il futuro della città e va sbloccata subito: finalmente potrò andare da Varese a comprare le corde della chitarra senza passare per viale Piacenza...per non parlare della velocità con cui potrò arrivare all'ispettorato micologico di via Vasari senza che i miei prataioli vadano a male...e poi rendiamo subito agibili gli uffici del ponte: orde di giovani imprenditori stanno rinviando l'apertura della loro attività solo per riuscire ad avere una sede sopra la Parma...come a Chicago!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno