17°

29°

Parma

Sanità: Emilia Romagna, per i sindacati 500 posti in meno nel 2012

Sanità: Emilia Romagna, per i sindacati 500 posti in meno nel 2012
Ricevi gratis le news
4

A fine 2012, come effetto del blocco del turn-over, il sistema sanitario in Emilia-Romagna rischia di avere 500 persone in meno, tra medici, infermieri e tecnici-amministrativi, con un taglio di 25 milioni sui costi del personale. La stima è stata diffusa da Maurizio Frigeri, responsabile regionale sanità Fp-Cgil, in occasione del Sanità Day organizzato da tutti i sindacati medici e veterinari.  'No a un sistema sanitario pubblico povero per i poverì, il messaggio unitario, lanciato in vista di una manifestazione nazionale a Roma, il 27 ottobre. È importante, per Claudio Aurigemma, segretario regionale Anaao Assomed, portare all’attenzione le difficoltà di un settore colpito dalle ultime finanziarie, ora minacciato dalla spending review: tagli agli organici, precarizzazione e quindi rischio di abbassare la qualità dei servizi, «anche in Emilia-Romagna, dove è tra i migliori al mondo», e sono curate 4,5 milioni di persone.  «E' facile capire cosa succede – ha proseguito Massimo Laus - presidente dell’Anpo, sindacato dei primari – se, dove servono quattro persone, ce ne sono solo tre». Ad esempio, per quanto riguarda gli anestesisti, i sindacati parlano di una carenza di 250 medici.

E, in generale, dell’accumulo di un milione di ore di lavoro non pagato al personale dirigente per colmare le mancanze.  Inoltre, ad eccezione delle Ausl di Rimini, Piacenza, Parma, dell’Ausl e dell’azienda ospedaliera di Reggio Emilia, virtuose perchè hanno garantito i livelli essenziali di assistenza (Lea) e dell’Ausl di Modena impegnata in un piano di miglioramento, è una delibera del 21 maggio della Giunta regionale che fissa per le altre strutture, obiettivi su costi e personale. Entro fine anno le Ausl di Ravenna, Imola e le ospedaliere universitarie di Bologna, Modena e Parma dovranno ridurre le spese dell’1% sul 2010 e e non superare il 90% del turn-over per le nuove assunzioni. È di 1,5% la riduzione per l’Ausl di Bologna che non deve superare l’80%; -2% per l’Ausl di Forlì e -1% per Cesena. Criteri rigorosi toccano le due aziende di Ferrara: taglio del 2% e assunzioni non superiori al 65% del turn-over.  Sempre la delibera dice che aziende ed enti del servizio regionale dovranno limitare i contratti di lavoro flessibile prevedendo per il 2012 una riduzione del 7% a quanto iscritto nel preconsuntivo 2011. E si invitano le aziende «ad un generale contenimento» delle assunzioni a tempo determinato, fatte salve quelle per coprire lunghe assenze o situazioni straordinarie o d’emergenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • orlando

    29 Giugno @ 14.17

    e ovvio cosa c'è da tagliare? per ridurre le spese dello stato? macchine blu pensioni d'oro stipendi dei politici onesti dello stato italiano? ect... ect... incominciamo dal togliere medici infermieri o visite al paziente cosi rispariamo subito tutto cio sulla pelle del cittadino che continua a dormire e a non rivoltarsi contro i ladri seduti sulle poltrone d'oro dello stato ect... ect... ect.....

    Rispondi

  • vieri

    29 Giugno @ 13.57

    Ci sono Dirigenti medici ASL che prendono uno stipendio spropositato (fino all'anno scorso erano pubblicati per il decreto Brunetta su internet si aggiravano dagli 80.000 euro all'anno in sù e senza fare turni e e senza incentivi pagati a parte) e infermieri e altro personale che prendono una miseria, CI VORREBBE UN BEL TAGLIO AGLI STIPENDI DEI DIRIGENTI ANCHE QUI COME HA FATTO PIZZAROTTI

    Rispondi

  • guido

    28 Giugno @ 18.00

    e si ,pure la sanità emiliana naviga in brutte acque,ho subito un piccolo intervento al maggiore,alla visita di controllo post operatoria,mi sono sentito dire dalla dottoressa che era spiacente ma un degli esami istologici che aspettavo non è stato eseguito perchè costa troppo e a parma non lo fanno;allora,cosa devo fare?risposta:di tanto in tanto si faccia controllare.Sogno o è realtà?

    Rispondi

  • cristina

    28 Giugno @ 16.26

    sono infermiera da 15 anni di cui gli ultimi 12 al maggiore di parma. siamo sottoposti a massacranti turni, responsabilità sempre maggiori e uno stipendio che vi assicuro poco gratificante..... si cerca sempre di offrire un'assistenza buona.....o perlomeno decente.... Leggendo questi articoli mi cadono veramente le braccia......e mi pongo una domanda direi obbligatoria....ma chi assisterà i pazienti???????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse