13°

23°

Parma

Arriva lo Streetfiood

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Sarà lo Streetfood  a fare da anteprima alla quarta edizione di BoulevArt. Il Festival delle Arti in strada di Parma, in programma sabato 30 giugno in Oltretorrente, aprirà quest’anno con un’iniziativa che unirà i cibi di strada all’arte.

Domani, venerdì 29 giugno, in piazzale Picelli, dalle 17 alle 24, saranno presenti 15 stand che proporranno ai visitatori i migliori cibi di strada italiani e non. Dalle specialità regionali italiane, come la piada romagnola, arrosticini, la focaccia di Recco, arancini siciliani, pasta fritta e bomboloni, olive ascolane, torta fritta e salumi, pesce fritto e gelato bio, alle specialità internazionali come la paella e la carrozza bavarese. Il tutto abbinato a champagne, birra e cocktail bar.

Un’iniziativa, nata dalla collaborazione con  l’associazione no profit Streetfood di Arezzo (www.streetfood.it), che si lega a BoulevArt per diversi motivi, non solo la location, la strada, ma anche il target giovani. Come spiega il presidente dell’associazione Massimiliano Ricciarini: “Parma rappresenta per la nostra associazione una tappa nuova ed importante, in quanto sede dell’Efsa,, l’obiettivo di Streetfood è infatti offrire al pubblico occasioni per conoscere l’offerta gastronomica italiana di qualità, la strada è un luogo informale e facilmente accessibile, adatto a fare divulgazione e cultura gastronomica, ci rivolgiamo molto ai giovani, e proprio questo target ci ha portato alla collaborazione con la quarta edizione di BoulevArt”.

 Ma ad accompagnare i cibi di strada, domani, ci sarà anche l’arte e la musica.

Alle 19.30, infatti, in programma, “L’aperitivo degli artisti”. La cake designer di Parma Laura Saporiti, presenterà un’ “opera” a sorpresa dedicata a BoulevArt. Una scultura realizzata con la pasta di zucchero (fra le opere recenti dell’artista, di successo è stato “L’Arcimboldo” esposto al Cake Design Italian Festival di Malpensa), che per l’occasione è stata abbinata allo spumante Tre Terre Verdiane che verrà offerto agli artisti da Cantine Ceci.

 Alle 20.00, al via il concerto dei Kabarè Voltaire (www.kabarevoltaire.it), un gruppo con un’attività artistica originale, in grado di coniugare musica e teatro.

Dopo questa anteprima, lo Streetfood proseguirà, sempre in piazzale Picelli, il giorno dopo, sabato 30 giugno, dalle 11.00, con la possibilità per i visitatori di pranzare degustando i cibi presso gli stand, fino a sera, entrando nel clou di BoulevArt alle 19.00, quando il Festival delle Arti in strada invaderà l’Oltretorrente, via D’Azeglio e via Bixio, borghi e piazze limitrofe, con esposizioni di pittura e fotografia, concerti, performance di artisti di strada, videomaker, spettacoli di danza, burlesque e altro ancora.

BoulevArt è organizzato da Edicta Eventi con il patrocinio del Comune di Parma – Assessorato alle Politiche Giovanili – Archivio Giovani Artisti, della Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, dell’Università degli Studi di Parma, con il sostegno del Gecc (Consorzio Gestione Centro Città Parma), Parma in Centro Shopping ed i Centri Commerciali Naturali via D’Azeglio – Imbriani e via Bixio, Ascom Confcommercio Parma, Camera di Commercio di Parma, Confesercenti Parma, dei due main sponsor Marella S.r.l. e Gruppo Autozatti e dello sponsor tecnico Macro Coop. 

Per informazioni su BoulevArt info@boulevarparma.it – 0521251848 -www.boulevartparma.it
Per informazioni sullo Streetfood - info@streetfood.it - Massimiliano Ricciarini 3283928393 - www.streetfood.it

L’associazione Streetfood - nasce nel 2004 da un'idea di Massimiliano Ricciarini, a seguito di un progetto di ricerca di Master Universitario presso il Polo Aretino dell'Università di Siena "Le Rotte del Gusto" per "Esperti in Turismo Enogastronomico e Comunicazione Massmediatica di Culture Culinarie e Prodotti di Nicchia". La ricerca verteva sulla catalogazione di cibi poveri o "di Strada" delle 4 regioni centrali italiane: Toscana, Umbria, Romagna e Marche. Da qui l'autore ha proseguito la ricerca in tutto lo "stivale" dando vita a una prima versione del sito web www.streetfood.it.Nel 2005 è stato registrato il marchio "Streetfood", a garanzia della qualità dei prodotti. Segue nel 2008, la costituzione dell’Associazione Culturale No-Profit Streetfood che si è fatta promotrice di diversi eventi di successo in Italia, come il recente Streetfood Wine Tour di San Casciano (Fi) che ha abbinato il Barolo, il Barbera ed il Chianti al cibo di strada italiano. Protagonisti degli eventi sono i giovani. L’obiettivo di Streetfood è proporre un'alternativa sana e sostenibile al prodotto global dei fast food, rivolgendosi quindi ai giovani per offrire loro l’opportunità di conoscere l’offerta gastronomica italiana. Proprio l’ interesse per il target giovani ha portato alla collaborazione con la quarta edizione di BoulevArt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno