17°

27°

Parma

GCR: "Consulta, nessuna deroga sui rifiuti "

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Per una volta una sentenza chiara anche per i cittadini. 

La Corte Costituzionale ha emesso il suo verdetto: il livello di raccolta differenziata previsto per legge, 65% a fine 2012, non può essere derogato ed ogni comune lo deve necessariamente raggiungere.
Stiamo naturalmente parlando di un traguardo minimo, non certo del massimo livello a cui una corretta gestione dei rifiuti consente di arrivare.
Il caso è nato in Piemonte dove una legge regionale aveva previsto sconti ai comuni ancora indietro nei livelli di differenziata raggiunti, coprendo queste insufficienze con i dati positivi ai minimi di legge previsti di altri comuni della stessa regione.
La Consulta è invece di altro parere. E' lo Stato infatti che ha la competenza e la responsabilità sulle politiche ambientali, per cui gli enti locali non possono modificare a loro piacimento le indicazioni arrivate da Roma.
La sentenza porta con sé delle conseguenze che interessano anche il nostro territorio e il comune di Parma in particolare. 
In città infatti il tasso di raccolta differenziata è ancora bloccata ad un livello insufficiente e ben al di sotto di quel 65% che entro l'anno in corso la legge prevede di dover essere raggiunto.
Certo ci sono aree limitate dove si è andati ben oltre, come il quartiere Cittadella, che ormai ha superato il 70% e si dice sia vicino all'80%.
Ma ci sono ancora zone critiche come il centro storico dove una pessima organizzazione della raccolta differenziata ha fatto sì che addirittura non sia ancora in atto la separazione tra parte organica, gli scarti delle cucine, e parte secca, causando una contaminazione importante dell'indifferenziato residuo, che diventa materiale utile solo per inceneritori e discariche.
Un tasso di raccolta differenziata scarso si traduce per i comuni in maggiori spese per lo smaltimento della parte residua e minori introiti per il mancato pagamento dei contributi ch eil Conai assegna alle frazioni di rifiuti riciclate.
Parma è fanalino di coda sul territorio rispetto a centri come Fidenza e Colorno.
Nonostante non si conoscano ancora ufficialmente i dati sul 2011, eppure siamo già a metà 2012 e non si comprende questo forte ritardo dei dati provinciali, già due anni fa emergevano percentuali di Rd altissime in tanti comuni della cintura come Soragna (81,1%), Roccabianca (80,2%), Trecasali (79,3%).
Quando viene applicata la raccolta differenziata porta a porta la Rd schizza in poche settimane oltre il 70%  e, badate, senza fare nulla di particolare, ma semplicemente dotando i cittadini di contenitori per le singole frazioni da riciclare.
La Corte Costituzionale ha fatto emergere con questa sentenza il gioco delle tre carte che spesso viene usato ad arte per coprire situazioni di arretratezza ormai insostenibili e vergognose.
Anche perché stiamo parlando di soldi pubblici che attraverso una cattiva gestione dei rifiuti vengono sperperati, facendo anche pensare che si possa ipotizzare un danno erariale che andrebbe puntualmente verificato.
Ora Parma deve fare un salto di qualità, mettendo in atto tutte le pratiche virtuose che abbiamo potuto apprezzare nei tanti convegni che Gcr ha organizzato sul tema.
La rivoluzione di Parma parte dai rifiuti, che in realtà sono risorse. Da non sprecare.
 
*
Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

10commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design