19°

30°

Parma

Detenuto riceve un pacco in via Burla: fra i vestiti, 20 grammi di cocaina

Detenuto riceve un pacco in via Burla: fra i vestiti, 20 grammi di cocaina
Ricevi gratis le news
9

Ieri a un detenuto rinchiuso nel carcere di Parma è arrivato un pacco di vestiti. Dai controlli degli agenti è emerso che nel pacco non c'era solo vestiario ma anche oltre 20 grammi di cocaina. Lo ha reso noto il sindacato di polizia penitenziaria Sappe, con un comunicato firmato dal vicepresidente regionale Errico Maiorisi.
Maiorisi ricorda che nelle carceri regionali c'è "un numero altissimo di detenuti tossicodipendenti" e dice che "sembra inverosimile" che non sia stato ancora attivato un servizio di attività cinofila. Servizio che sarebbe utile per la lotta all'entrata di droga in carcere. Ma che non è stato attivato "per carenza di fondi nazionali". Anche in via Burla manca personale: "Oltre 120 unità", dice Maiorisi.

Ecco il comunicato del Sappe:

«Il sindacato della polizia penitenziaria Sappe, esprime il più convinto e sincero apprezzamento per l'importante attività di Pollzla Giudiziaria dei baschi azzurri degli Istitutl Penitenziari di Parma, i quali in data 3 luglio dopo attenti controlli su alcuni detenuti, riscontravano la presenza di oltre 20 grammi di cocaina celati in modo accurato all'interno di un pacco contenente vestiario, proveniente dall'esterno per un detenuto magrebino, di fatto evitando l'eventuale spaccio di stupefacenti all'intemo dell'istituto.
Da tale attività una pattuglia della polizia penitenziaria ha eseguito una perquisizione nell'abitazione dei presunti spedizionieri del pacco, di esito per il momento ancora non conosciuto. Sembra davvero inverosimile come negli istituti penitenziari di Parma così come in tutti quelli della Regione Emilia, che vanta un numero altissimo di detenuti tossicodipendenti, non sia stato ancora attivato, per carenza di fondi nazionali, il servizio regionale di attività cinoflla, compito istituzionaie della Polizia Penitenziaria, già presente in molte altre regioni d'Italia, valido aiuto ai contrasto dell'eventuaie spaccio di sostanze stupefacenti nel carceri della Regione Emllia Romagna. Infine voglio ribadlre la nostra più totale vicinanza, come Sappe, primo sindacato del Corpo, ai colleghi interessati dalla vicenda, per il loro costante impegno, in un istituto penitenziario come quello di Parma, costantemente sovraffollato e con una carenza dl personale di oltre 120 unità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mario

    05 Luglio @ 13.17

    ossignore.. SE MANCANO I FONDI PER FINANZIARE IL CONTROLLO DEI PACCHI, E' OVVIO CHE I PACCHI DEVONO RESTARE FUORI... e invece no... sempre tutto al contrario in italia: prima di tutto vengono ii "diritti" anzi LE PRETESE dei criminali, e poi, se avanza qualcosa, viene tutto il resto

    Rispondi

  • mirko

    05 Luglio @ 08.36

    x francesco.. in quanto ad ingnoranza il tuo italiano non merita commenti. tanto di cappello al vostro lavoro.

    Rispondi

  • alfredo

    04 Luglio @ 23.31

    cercavo un articolo similie di circa un mese fa. avete mai provato a tornare indietro pagina per pagina per trovare quella di qualch tempo fa? Ci vogliono giorni. perchè non mettete nel data base la ricerca per numero di pagina e non solo quella per "indietro" pagina per pagina.

    Rispondi

  • Francesco

    04 Luglio @ 23.29

    Mi meraviglio che ci siano ancora persone che ci chiamano secondini..reputo quest\\\'ultime siano degli emeriti ignoranti in materia, visto che in giro pattuglie di secondini nn ne ho mai viste, anzi vedo pattuglie di polizia penitenziaria i quali appartenenti sono agenti di polizia penitenziaria nonché agenti e ufficiali di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza.\\r\\nQuindi complimenti ai colleghi per il ritrovamento della sostanza stupefacente...\\r\\nSpero prima o poi di beccare qualcuno di queste persone e di fargli una bel verbale e perché nó una bella denuncia se ci sono le circostanze per farlo.BUONA SERATA A TUTTI

    Rispondi

  • Errico

    04 Luglio @ 23.26

    Quarta forza di Polizia e di sicuro la totalita' dei poliziotti penitenziari sono persone onestissime che fanno un lavoro difficilissimo al servizio dei cittadini...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"