20°

Parma

"Sulla sanità a Parma i tagli saranno numerosi"

"Sulla sanità a Parma i tagli saranno numerosi"
Ricevi gratis le news
8

Margherita Portelli

Si limita a dire «numerosi». Non fornisce un dato preciso riguardo ai posti letto che sono a rischio nella nostra città, Leonida Grisendi, direttore generale dell’Azienda ospedaliero universitaria di Parma. (...) La cautela, però, è d’obbligo, perché, prima di tutto, «dobbiamo poter leggere il decreto definitivo» - precisa Grisendi.

(...)  Se ci sarà una riduzione dei posti letto, poi, inevitabilmente, dovrà esserci una corrispondente riduzione degli organici: «E questo non produrrà un immediato risparmio, ma un immediato disservizio - aggiunge il direttore generale -. Per quanto riguarda la spesa farmaceutica, poi, posso dire che la nostra è in costante calo, ed è già nei limiti previsti, e così è per i beni e i servizi. In definitiva, direi che sicuramente si può sempre migliorare, ma queste mi sembrano misure draconiane e fatte con l’accetta. Le spese, poi, rischiano di farle i cittadini, perché è a rischio il sistema». 

L'articolo completo sulla gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • scazzata

    07 Luglio @ 09.56

    per risparmiare all\'ospedale basta eliminare tutta la direzione, ma a cosa serve tutta quella gente strapagata che non è mai stata in un reparto, mai a contatto con il pubblico, l\'unica cosa che gli brucia e finire sul giornale e riprendere il personale in prima linea

    Rispondi

  • federico

    07 Luglio @ 06.34

    Abbiamo una spesa sanitaria in italia che non a eguali nel mondo.ci vogliamo mettere mano o no?

    Rispondi

  • Francesco

    06 Luglio @ 18.38

    IL PRONTO SOCCORSO DELL' OSPEDALE MAGGIORE DI PARMA E' UNO DEI MIGLIORI D' ITALIA . POI E' CHIARO CHE I LAVORI RIUSCITI MEGLIO E QUELLI RIUSCITI PEGGIO CI SONO ANCHE LI' , COME DOVUNQUE , E COM' E' INEVITABILE IN TUTTE LE ATTIVITA' UMANE. La prima cosa da fare per cercare di farlo funzionare meglio è ricordare che si tratta di un SERVIZIO PER IL TRATTAMENTO DEI CASI DI EMERGENZA-URGENZA , INVECE E' COSTANTEMENTE SOVRACCARICO DI PERSONE CHE, DI EMERGENZA-URGENZA , NON HANNO NIENTE , e sottraggono risorse a chi ne ha veramente bisogno. Ed è spesso proprio chi abusa , e , al Pronto Soccorso, non sarebbe dovuto andare ad intralciare, che si lamenta di più . IL PRONTO SOCCORSO , CHE , DA ANNI, FA IL CAPRO ESPIATORIO DI TUTTO L' OSPEDALE, SARA' MESSO IN ULTERIORE , GRAVE DIFFICOLTA' DA UN' EVENTUALE ULTERIORE RIDUZIONE DEI POSTI-LETTO , GIA' INSUFFICIENTI , perchè si troverà a dover tenere in giacenza pazienti in attesa di ricovero nei Reparti , che, già oggi , aspettano giorni e notti intere. I Reparti , a loro volta , saranno costretti a mandare a casa in fretta e furia i ricoverati, per liberare posti , e a trattare in day hospital anche pazienti disagiati , che sarebbe meglio ricoverare. IL VERO SPRECO DI RISORSE NEGLI OSPEDALI E' IL MASTODONTICO APPARATO BUROCRATICO-AMMINISTRATIVO DAL QUALE SONO OBERATI . Direttori, vicedirettori , segreterie dei direttori, segreterie dei vicedirettori, capuffici , vicecapuffici, impiegati, uscieri, commessi , fattorini e reggicode diversi. UN OSPEDALE O UN' AUSL SONO OGGI COME UN MINISTERO. L' Ospedale Maggiore , fino a poco tempo fa (adesso non so) , aveva un' "auto blu" con autista per il Direttore Generale. Se c' è da scegliere tra tagliare una Direzione, o una segreteria , oppure un Reparto di Ricovero , si taglia il Reparto di Ricovero. Se, poi, qualche paziente non riceve l' assistenza che avrebbe dovuto ,la Direzione fa l' inchiesta , quand' invece quella che dovrebbe essere sottoposta all' inchiesta è lei.....

    Rispondi

  • Alfredo

    06 Luglio @ 18.29

    purtroppo i tagli colpiranno grandemente, more solito, soprattutto tutti i servizi che fanno prevenzione. Lo sguardo al futuro è fatto con occhiali da presbite. Dimostriamo di aver risparmiato 4 lire oggi per domani; chi se ne importa se tra qualche anno aumenteranno grandemente le compllicanze croniche dei pazienti mal gestiti (pensate solo ai diabetici). Caduti Troia saranno c...i dei troiani. God bless for Italy...davvero

    Rispondi

  • mrc

    06 Luglio @ 18.00

    PURTROPPO ho avuto bisogno del pronto soccorso di Parma (per me e per alcuni miei famigliari) ed ho sempre fortunatamente trovato personale pronto,preparato,in gamba.Per questo mando i ringraziamenti,miei,di mio padre e soprattutto di mia nonna 91enne che è stata trattata veramente bene. GRAZIE A TUTTI.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel