17°

27°

Parma

Futuro di Iren: il Comune di Parma incontra i sindacati - Folli: a breve il vicepresidente nuovo

Ricevi gratis le news
3

Comunicato stampa

L’assessore all’ambiente Gabriele Folli, come da accordi presi in precedenza, ha incontrato venerdì 6 luglio la rappresentanza dei sindacati Cgil, Cisl e Uil dei lavoratori di Iren Ambiente i quali, durante l’incontro, hanno espresso preoccupazione per il futuro dei 200 dipendenti del comparto ambientale di Parma, oltreché per il debito accumulato negli ultimi anni e per la svalutazione delle azioni Iren, esprimendo, inoltre, critiche riguardo allo sbilanciamento del management della parte finanziaria rispetto alla cura della missione aziendale.
“Le preoccupazioni dei dipendenti Iren sono anche le nostre preoccupazioni – ha affermato l’assessore Folli durante il tavolo di discussione -. Crediamo infatti che l’azienda, più che alle quotazioni in borsa, debba essere più attenta alle problematiche e ai bisogni del territorio. Siamo inoltre contrari alla paventata fusione di Iren con A2A ed Hera: mantenendo come linea conduttrice l’esito del referendum sull’acqua pubblica, con determinazione riteniamo infatti che l’orientamento della società debba essere affrontato in un contesto localistico e non interregionale, e indirizzato verso una maggiore qualità dei servizi e ad una riconversione completa del modello di business in materia di corretta gestione dei materiali post-consumo”.
“Nel 2012 non possiamo più pensare che l’incenerimento dei rifiuti sia la soluzione economicamente sostenibile – ha aggiunto l’assessore –. Occorre invece puntare sulla massimizzazione del recupero dei materiali investendo nel territorio, attraverso la costruzione, o l’adeguamento, degli impianti mancanti (ad esempio di compostaggio e/o di digestione anaerobica, trattamento tramite estrusione delle plastiche non incluse nel circuito Conai), ed implementando modelli di gestione che possano migliorare la percentuale di raccolta differenziata, oltreché la quantità del materiale effettivamente avviato al riciclo”.
Materia di discussione è stata anche la posizione dell’attuale Vice Presidente Iren, Luigi Giuseppe Villani: “A breve nomineremo il nostro rappresentante del consiglio di amministrazone di Iren – ha sostenuto l’assessore -, procedendo anche alla sostituzione dell’attuale Vice Presidente Villani. A chi subentrerà all’attuale Vice Presidente chiederemo l’autoriduzione dello stipendio, oltreché di attuare una riduzione retributiva di tutto il cda. Come precisato poc’anzi – ha concluso Folli -, crediamo che il modello di business di Iren debba essere orientato verso la valorizzazione dei servizi locali, la trasparenza e tracciabilità degli appalti, e lo sviluppo delle energie rinnovabili. E' utile infine ricordare che, solo per le ricadute occupazionali, investire sui sistemi di raccolta porterà benefici di gran lunga maggiori al numero di addetti previsti per il forno inceneritore di Ugozzolo che a detta delle organizzazioni sindacali ammonterà a solo 10 unità".

Gli orari nel cantiere dell'inceneritore

In riferimento a quanto sostenuto da alcuni organi di stampa locali sul mancato permesso ad Iren di effettuare turni di notte nel cantiere di Ugozzolo, l’assessore all’ambiente Folli ha precisato quanto segue: “L’eventuale boicottaggio della multi utility, come scritto e sostenuto da alcuni organi di stampa, non corrisponde alla realtà dei fatti. La società aveva chiesto di ottenere un ulteriore ampliamento degli orari di apertura del cantiere, precisamente dalle 6 del mattino fino alle 22 per tutti i giorni feriali, compreso il sabato e dalle 8 alle 18 la domenica. Ma l’articolo 6 del regolamento comunale per la disciplina in deroga delle attività rumorose temporanee prevede, espressamente, il rilascio dell’autorizzazione solo per motivi ‘eccezionali, contingenti e documentabili’. È stato ritenuto, in sintesi, che le motivazioni addotte da Iren non rispecchino questi tre requisiti, ma soltanto un programma lavorativo prettamente economico e organizzativo. Pertanto, in data 4 luglio, non è stata accolta la richiesta in deroga. Tuttavia dalla data della comunicazione, Iren avrà tempo 10 giorni per presentare per iscritto osservazioni avverse ai motivi di diniego, corredati da pertinente documentazione. Nessun boicottaggio dunque, ma soltanto il rispetto delle norme”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GL

    10 Luglio @ 11.36

    ma il sig. Folli sa che IREN non è solo rifiuti? sa che questi dirigenti hanno UCCISO un'azienda che era ai vertici nazionali per distribuzione dei servizi e professionalità operativa, che da un'azienda che non può produrre perdite hanno fatto 3 mld. di debiti, che vendono le sedi per pagare affitti, che vendono il patrimonio - vedi tubazioni acqua - che per il gas non c'è certezza di acquisizione del servizio perchè si andrà ad appalto, che gli operativi non sono sottonumero ma preticamente azzerate e dato tutto in appalto ad aziende che praticano il massimo ribasso, che i lavori si fanno con la calcolatrice e non come prevede la legge AD OPERA D'ARTE che non meno di 7 mesi fa è morto un operaio , certamente per errore umano ma anche per responsabilità oggettiva di tutto il management che ha creato questa situazione perchè alla fine della fiera sono più importanti i loro benefit che la vita di un operaio

    Rispondi

  • gerospot

    10 Luglio @ 05.55

    Ma sa di cosa parla ?

    Rispondi

  • lino

    10 Luglio @ 00.03

    Finalmente una buona notizia. Villani, FÖRA DA I BALL!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design