17°

29°

Parma

"Che significa la scoperta del bosone di Higgs"

"Che significa la scoperta del bosone di Higgs"
Ricevi gratis le news
3

Un nuovo bosone è stato scoperto al Cern (Centro Europeo sulle Ricerche Nucleari) di Ginevra, e sembra avere le caratteristiche di quel bosone di Higgs per trovare il quale l’acceleratore Lhc del Cern era stato costruito. L’annuncio è stato dato la settimana scorsa nel corso di un seminario scientifico allo stesso Cern di Ginevra, a cui erano presenti anche lo stesso Peter Higgs, che per primo all’inizio degli negli anni Sessanta aveva ipotizzato l’esistenza di questa particella, e gli altri quattro fisici (un quinto è morto prematuramente) che, indipendentemente da Higgs e nello stesso periodo, avevano postulato l’esistenza di un bosone con le stesse proprietá.

 Il bosone di Higgs è una particella speciale perché conferisce il dono della sostanza a tutte le cose. I fisici la chiamano massa ed è la proprietà fondamentale di tutto ciò che esiste. Se non avessimo massa – se non l’avessero gli atomi, cioè i protoni, i neutroni, gli elettroni di cui noi stessi siamo costituiti – saremmo solo particelle che schizzano nel vuoto alla velocità della luce. Invece, dal momento che tutte le particelle elementari interagiscono con il bosone di Higgs, la materia assume la sua consistenza, la sua massa. Su questo principio si basa quello che è noto come il Modello standard delle interazioni fondamentali con cui i fisici tentano di interpretare l’Universo, di comprendere come funziona. 
A raccontarci che cosa significa la scoperta del bosone di Higgs per la fisica tutta e per la comunità dei fisici teorici e delle particelle in particolare, è Luca Trentadue, professore di fisica teorica dell’Università di Parma, ricercatore dell’Infn (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) e associato del Cern, che ha avuto l’emozione di essere a Ginevra proprio il giorno dell’annuncio della scoperta. «Dai dati, anche statistici, che sono stati presentati nei giorni scorsi possiamo affermare con ragionevole certezza che è stato scoperto al Cern un nuovo bosone. Questa particella vive un tempo infinitesimo e non è quindi semplice da studiare: andrà ora verificato se si tratta proprio del bosone di Higgs, cioè dell’unica particella che mancava al completamento del cosiddetto Modello Standard, che rappresenta una sorta di paradigma per spiegare la normalità dei fenomeni subatomici che noi osserviamo». L’intuizione di Higgs è stata quella di intuire e definire un meccanismo in grado di dare massa ai mediatori delle interazione debole e alla materia elementare e di prevedere l’esistenza di una particella che appunto desse la massa a tutte le altre, e che quindi decidesse anche quali particelle sono piú pesanti e quali meno: è spesso chiamata «particella di Dio», da un libro divulgativo scritto dal fisico statunitense e premio Nobel Leon Lederman, ma forse la traduzione più corretta sarebbe «particella Dio o particella divina»: come già spiegato, è il bosone di Higgs che decide quale massa hanno le altre particelle. «Il bosone di Higgs - continua Trentadue - è presente in ogni punto dello spazio ed è per questo che si parla anche di campo di Higgs: e senza intervenire a modificare le equazioni che descrivono la dinamica delle interazioni della fisica, definisce un meccanismo esterno di interazione con le diverse particelle». 
La scoperta annunciata al Cern è un grande successo sia della fisica sperimentale che di quella teorica: «abbiamo avuto la conferma di un’idea brillante postulata ormai quasi  cinquant’anni fa. Se veramente il bosone scoperto è il bosone di Higgs, ora per la fisica si chiude un capitolo, ma se ne apre un altro, altrettanto importante. Avremo l’opportunità di chiudere il lavoro degli ultimi cinquant’anni, perché il Modello Standard assume una sua precisa completa indipendenza. E la prima domanda a cui dovremo rispondere è se la particella che è stata osservata ha le caratteristiche previste per il bosone di Higgs, poi cercheremo di capire le sue proprietá e come funziona». In questo clima di attesa e di entusiasmo, è forse una coincidenza fortunata la chiusura (già prevista) di Lhc alla fine dell’anno: l’acceleratore ripartirà poi tra un paio di anni a un’energia molto superiore a quella attuale.
 «Entro dicembre mi aspetto avremo ulteriori conferme sulla compatibilità della nuova particella con il bosone di Higgs; poi gli scienziati avranno tempo per studiare i dati raccolti in questi e nei prossimi mesi; e quando Lhc riaprirà a energie piú elevate il nuovo bosone potrà essere studiato e ottenuto in modo ancora piú facile. Non è escluso che si potranno osservare anche altre nuove particelle; anzi, molti tra noi si aspettano nuove sorprese nel prossimo futuro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Al

    11 Luglio @ 18.17

    Pare che non sia il Bosone di Higgs. Non vorrei che al Cern ci stessero facendo il callo a scoperte (o quantomeno dichiarazioni) sensazionalistiche ritrattate pochi giorni dopo...

    Rispondi

  • Magno

    11 Luglio @ 17.06

    "L’intuizione di Higgs è stata quella di intuire.." no per favore!!!

    Rispondi

  • e!

    11 Luglio @ 00.11

    semplice, con 2 euro, è una pila in corto circuito: fa scintille.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse