19°

30°

Parma

Imprese, arrivano le nuove "Piattaforme per l'innovazione"

Imprese, arrivano le nuove "Piattaforme per l'innovazione"
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Parma, 11 Luglio 2012 – “Un contributo concreto alla necessità di crescita e sviluppo occupazionale” . Servono a questo  secondo il presidente Vincenzo Bernazzoli le “Piattaforme per l’Innovazione” il progetto della Provincia di Parma la cui seconda edizione è stata presentata oggi nella sede dell’ente. Una iniziativa promossa per sostenere le nuove idee delle imprese aiutandole non solo nell’investimento ma lungo la strada di attuazione del proprio progetto.
A partecipare saranno 21 aziende, di cui 2 in rete, di diversi settori, dalla meccanica all’alimentare, all’informatico. Saranno affiancate nell’attuazione del loro progetto da consulenti (15 complessivamente). La selezione è avvenuta valutando la tipologia di innovazione proposta: quattro progetti riguarderanno l’innovazione di processo, tredici quella organizzativa, tre nell’ambito del commerciale e marketing, uno la certificazione di qualità.
“Viviamo un momento difficile, fino ad ora un territorio come il nostro ha avuto la possibilità di reggere ma adesso questa crisi non ci è estranea – ha spiegato Bernazzoli aprendo l’incontro con i rappresentanti delle imprese presenti – Abbiamo un tessuto imprenditoriale che ha dimostrato di poter affrontare le difficoltà, piccole e medie imprese con potenzialità enormi in grado di tirare fuori delle idee nuove che possono dare risultati produttivi. E’ questa volontà di investire e innovare che noi intendiamo sostenere”.
“Piattaforme per l’Innovazione è uno dei progetti esemplificativi dell’azione della Provincia, cioè che si può e deve agire anche localmente per spingere il territorio alla competitività – ha aggiunto l’assessore provinciale alla Formazione professionale e Lavoro Manuela Amoretti - Non a caso la Provincia ha concentrato la maggior parte delle risorse, in un periodo in cui sono calanti, proprio sulla priorità dell’innovazione che riconosciamo come fattore strategico”.
Finanziato dal Fondo sociale europeo per 250.000 euro l’edizione 2012 di Piattaforme è gestita da Cisita Parma, ente selezionato con un bando. Al suo fianco un “Comitato di pilotaggio” composto, oltre che da rappresentanti della Provincia di Parma e dello stesso Cisita, dai rappresentanti delle realtà economiche e sociali del territorio. In questa sede lunedì scorso si sono svolti gli abbinamenti fra aziende e consulenti, operazione che permette ora ai progetti di partire.
Con Piattaforme saranno disponibili anche fino a 24 ore di formazione in azienda, elemento sottolineato dal direttore generale di Cisita Elisabetta Zini: “l’innovazione cioè il cambiamento implica il coinvolgimento di tutta la struttura aziendale, deve permeare l’intera organizzazione e questo è possibile grazie alle ore di formazione fornite dal pacchetto. Siamo al vostro fianco per progettarle al meglio” ha detto Zini accompagnata da Maria Guerra e Guido Gerboni.
Alla presentazione sono anche intervenuti alcuni rappresentanti delle imprese coinvolte. Alessandro Santini di Rubinetterie Parmensi ha partecipato anche alla prima edizione di Piattaforme dell’Innovazione con un progetto grazie al quale si è sostenuto il processo di rinnovamento dell’azienda nella crisi del 2008, una iniziativa ha detto da cui ancora oggi l’impresa trova giovamento. Giorgio Queirolo ha parlato del progetto di innovazione che attuerà Glove e che riguarda la certificazione Iso 20000 del servizio del desk, un “titolo” che pochissime imprese italiane possono vantare. Massimo Sorio ha ringraziato la Provincia per il sostegno a chi non ha il coraggio di osare e la libertà lasciata a Prisma nell’attuazione del progetto. Andrea Zanlari di Frigomeccanica ha fra l’altro evidenziato come con Piattaforme sarà possibile sviluppare idee che possono reggere in mercati evoluti come quello italiano ma anche in quelli emergenti come la Cina.

LE 21 AZIENDE SELEZIIONATE PER L'EDIZIONE 2012

Glove ict: servizi informatici
Leporati Prosciutti spa: alimentare
Salumificio Benassi: alimentare
Turbocoating: meccanica
Prisma spa:  meccanica
Ara spa: commercializzazione e assistenza componenti meccanici
Copianova Group srl: stampaggio
Edilizia 2000 srl: materiale per edilizia
Rubinetteria Parmense: meccanica
Promec srl: meccanica
Equipage srl: abbigliamento
Toriazzi srl: stampaggio
Mauro Governa srl: pelletteria
Coop Cigno Verde: trasporto
Mate: elettromeccanica
F.M.I. Franceschi srl: commercializzazione componenti meccanici
Frigomeccanica spa: meccanica
Biricca soc.coop: lavanderia industriale
F.lli Tanzi: alimentare
Fora spa: commercio sanitario
Eli Prosciutti: alimentare

I PROGETTI SELEZIONI

- Innovazione di processo aziendali
Prisma spa: realizzazione di nuovi prodotti anche a basso consumo energetico e analisi e normalizzazione del processo di logistica dei componenti. Il punto di partenza è la realizzazione di un progetto di informatizzazione e scambio dati tra l’azienda e altri fornitori attraverso l’introduzione dei sistemi di Lean Manifacturing ( Lean Production coinvolgimento di tutti i reparti e funzioni);
ARA spa: sistemi Informatici di rilevazione delle fasi produttive;

F.M.I. Franceschi srl: magazzino automatizzato per lo stoccaggio delle merci e l’implementazione di una tecnologia per l’identificazione delle stesse (codice a barre);

Frigomeccanica spa: ideazione, progettazione, e messa in opera di un impianto flessibile per la lavorazione e stagionatura del prosciutto che possa assolvere, col solo adeguamento dei parametri di processo, al trattamento di tutte le esigenze in termini di ricette locali, nel rispetto dei disciplinari, etc Il tutto applicando un nuovo hardware (microprocessori).

- Innovazione organizzativa
Turbocoating: progetto di sviluppo sulla Lean Production;

Edilizia 2000 srl: analisi organizzativa aziendale e rafforzamento del mercato attraverso un rafforzamento interno;


Rubinetteria Parmense srl: sviluppo di un progetto per il miglioramento dei flussi comunicativi fra la produzione e i vari reparti aziendali anche attraverso procedure informatizzate;
Promec srl: progetto di sviluppo  organizzativo con metodologia  Lean

Equipage srl: definizione di standard e nuovi modelli produttivi – Cell Design;

Toriazzi srl: analisi organizzativa aziendale e rafforzamento del mercato attraverso un rafforzamento interno;

Mauro Governa srl: sviluppo del Team Work – Lead Time – Team oriented attraverso nuovi modelli organizzativi e analisi dei processi aziendali;

Coop Cigno Verde: check up aziendale e implementazione di un nuovo modello organizzativo;

Mate srl: analisi organizzativa aziendale e rafforzamento del mercato attraverso un rafforzamento interno;

Biricca soc.coop: analisi organizzativa interna attraverso la creazione di un nuovo    servizio legato al sociale;

Fora spa: automatizzazione di alcuni servizi aziendali, necessità di pianificare i processi e i flussi aziendali, riorganizzazione aziendali e massimizzazione della efficienza ed efficacia;

Eli Prosciutti: riorganizzazione aziendale, definizione dei processi produttivi;

F.lli Tanzi spa: riorganizzazione aziendale, definizione dei processi e funzioni.                        

- Innovazione commerciale e di marketing
Leporati Prosciutti Langhirano : sviluppo commerciale tramite rete con il Salumificio Benassi;
Salumificio Benassi srl: sviluppo commerciale tramite rete con l’azienda Leporati

Copianova Group srl: sviluppo di un nuovo piano di marketing e commerciale affiancando alla vendita di hardware, la vendita di soluzioni software e di servizi abbinati

- Certificazione e Qualità
Glove ICT: introduzione del sistema di certificazione aziendale.
 
Cos’è Piattaforme per l’Innovazione
L’obiettivo è promuovere percorsi di innovazione a favore di aziende locali attraverso un impianto complesso di azioni di consulenza aziendale, bilanci di competenze del personale interno, progettazione di interventi di innovazione sul ciclo produttivo e delle risorse umane, azioni formative ad hoc collegate a progetti di innovazione, accompagnamento all’applicazione delle innovazioni in azienda.
Piattaforme è affidato per la sua realizzazione a un ente di formazione individuato attraverso selezione, e prevede la partecipazione dell’insieme delle forze economiche e sociali del territorio che ne seguono l’evoluzione attraverso un “Comitato di pilotaggio”.
Le aziende interessate partecipano al bando presentando un’idea di innovazione in diversi ambiti: da quello organizzativo, delle politiche commerciali e di marketing a quella di di prodotto.
Le imprese selezionate avranno a disposizione per realizzare ciascuna il proprio progetto una consulenza in azienda “personalizzata” da parte di un esperto in processi di innovazione (selezionato attraverso un bando sulla base di competenze ed esperienze), che le supporterà nel definire un “business plan” per lo sviluppo del progetto di innovazione e nella sua realizzazione; potranno fruire anche di iniziative di formazione per i propri dipendenti, con interventi coerenti con i fabbisogni legati alla realizzazione del progetto.

I NUMERI DELL'EDIZIONE 2011

Piattaforme per l’innovazione (1° edizione):
11 le aziende selezionate
880 le ore di consulenza personalizzata totali
10 le iniziative formative, che hanno coinvolto un totale di 96 lavoratori
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse