18°

28°

Parma

I giudici: "Tanzi non è pentito, resta in carcere". I legali: "Faremo ricorso"

I giudici: "Tanzi non è pentito, resta in carcere". I legali: "Faremo ricorso"
Ricevi gratis le news
53

BOLOGNA, 17 LUG – Calisto Tanzi resta in carcere. Il tribunale di sorveglianza di Bologna ha respinto l’ultima istanza dei suoi legali, che avevano chiesto una «carcerazione più dignitosa», ovvero la possibilità di scontare la pena ai domiciliari, nella villa della moglie.
«Non è vero che si è pentito», scrivono i giudici nelle motivazioni anticipate dal La Stampa e confermate all’ANSA da fonti giudiziarie. E non è vero che «in libertà possa ricevere cure non disponibili in regime detentivo».

La decisione del tribunale è arrivata ieri e le motivazioni sono pesanti: "In estrema sintesi - scrivo i guidici del Riesame - Calisto tanzi ad oggi non ha dato prova di un significativo ripensamento delle proprie condotte antigiuridiche (il costante richiamo alla responsabilità degli istituti di credito ne costituisce evidente conferma) ed è peraltro assente una leale e proficua collaborazioen con gli organi inquirenti, specie se si pensa che le distrazioni sono avvenute per garantire a sè e ai familiari un elevatissimo tenore di vita". Citano le vicende dei quadri e delle ville delle figlie, i giudici. e parlano anche dei dubbi mai fugati sull'effettiva consistenza del patrimonio dell'ex patron della Parmalat. I giudici descrivono Tanzi come un uomo convinto di essere vittima di un sistema finanaziario più grande di lui, ritenendo Geronzi il vero burattinaio del crac. E, a sostegno della decisione sulla sua permanenza in carcere, parlano (pur nella difficoltà di accettare la carcerazione) del suo adattamento alla vita detentiva e anche della capacità di "mantenere le debite distanze dalla popolazione detenuta".

«Faremo sicuramente ricorso in Cassazione». Lo ha reso noto l’avvocato Fabio Belloni, uno dei legali del pool difensivo che assiste Calisto Tanzi, senza aggiungere commenti alla decisione del tribunale di Sorveglianza di Bologna, che ha respinto l’istanza per la detenzione domiciliare dell’ex patron Parmalat. «Al momento – ha detto l'avvocato – non abbiamo dichiarazioni da fare».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MariaChiara

    20 Agosto @ 10.34

    "Chi è senza peccato scagli la prima pietra." E' un assurdo accanimento e lo state usando come capro espiatorio. Giudici giudici.. andate a raccogliere i pomodori che forse vi riesce meglio

    Rispondi

  • aldo

    19 Luglio @ 01.30

    non entro nel merito del reato perchè non ne ho la competenza. vi dico che la vita in carcere, per uno che l'ha conosciuta, non è proprio rose e fiori. tanzi deve pagare? qui siamo d'accordo! in che modo? facciamogli ridare indietro tutti i soldi che possiede lui e la sua famiglia! vorrei vedere voi a quasi 80 anni in galera, magari con problemi importanti di salute! pensate davvero che mandandolo ai domiciliari ricomincia a delinquere?!? fategli pagare quello che deve (in soldi intendo), lasciamo perdere la tortura medioevale.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    18 Luglio @ 21.26

    Chi paga i ricorsi se Tanzi non a più un pio?

    Rispondi

  • Massimo

    18 Luglio @ 16.25

    HUgo, hai ragione ma l'economia, quella vera, la fanno girare le industrie, i servizi, non la finanza. La finanza è un gioco d'azzardo e bisogna starle alla larga!

    Rispondi

  • beta46

    18 Luglio @ 15.52

    PER HUGO. Io non ho parlato di stupidi ma di gente che ha scelto un bond al 6,5% al posto del bot al 2,5%."Si sono fidati delle banche "come tu dici , ma le banche sono sotto giuizio? Eppure tu dici che si sono fidati delle banche.Quello che voglio dire è che Tanzi non è il solo responsabile,ma è l'unico che è in galera.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"