19°

29°

Parma

Sequestra la fidanzata per due ore dopo averla picchiata: arrestato

Sequestra la fidanzata per due ore dopo averla picchiata: arrestato
Ricevi gratis le news
18

Una mattinata di violenza e di tensione, in via Passo della Colla. Una mattinata che si è conclusa con l'irruzione dei carabinieri in un appartamento e il salvataggio di una 25enne che il convivente, dopo una lite, teneva sequestrata da due ore minacciando di colpirla con un vetro rotto.

Protagonista della vicenda, un 30enne parmigiano pregiudicato e - secondo i carabinieri - probabilmente sotto l'effetto di droga. L'uomo, nel corso di una lite con la convivente per un presunto tradimento l'ha colpita violentemente al volto. La situazione è poi ulteriormente  precipitata quando in via Passo della Colla è arrivata una pattuglia dei Carabinieri, allertati dai vicini di casa svegliati dalle urla. A quel punto il 30enne si è barricato all’interno della cucina dell’appartamento trascinandovi la fidanzata e, dopo aver infranto alcuni vetri della porta, l'ha minacciata, pretendendo contemporaneamente  l’allontanamento dei militari.

Sul posto sono arrivati anche personale del 118, dei Vigili del fuoco e della Questura.  Dopo una lunga e infruttuosa trattativa sotto la direzione del sostituto Procuratore della Repubblica di Parma, e intuendo che l'uomo era pronto a colpire la 25enne straniera con il vetro, è stata decisa l'irruzione nell'appartamento. In pochi attimi il giovane è stato fortunatamente immobilizzato e successivamente tratto in arresto. Ora si trova nel carcere di Parma in attesa di comparire davanti al giudice, dovendo rispondere di reati quali il sequestro di persona e le lesioni aggravate. La donna se l’è cavata con pochi giorni di prognosi dopo una giornata passata al pronto soccorso.

I motivi della lite sarebbero riconducibili alla convinzione del giovane - verosimilmente sotto l'effetto di sostanze stupefcacenti, e - secondo una nota dei carabinieri - già in passato resosi protagonista di  episodi analoghi ma di tenore più lieve- di un presunto tradimento da parte della fidanzata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    18 Luglio @ 20.21

    Clansman, un solo appunto sui dati da te citati, se davvero il 20% dei detenuti del carcere di parma fosse trasferito dal sud a parma le cose sarebbero belle perchè vorrebbe dire avere circa 250 max 300 da noi senza tutti i veri problemi di organico sottodimensionato. Dico questo per il semplice fatto che ho lavorato nel carcere di parma, per il resto per una volta mi trovo d'accordo con mauro, parlare di percentuali o provenienza del delinquente è proprio come dice lui e aggiungo che continuando a discutere di percentuali o provenienza si evita sempre di parlare del problema che in questo caso è una ragazza picchiata dal fidanzato, cosa crediamo che senza extracomunitari o tutto il resto questo triste episodio si sarebbe evitato?

    Rispondi

  • the clansman

    18 Luglio @ 17.13

    MAURO LE PERCENTUALI NON LE CONOSCI.. a parma il 60% dei detenuti è straniero ( l\'altro 20 viene trasferita dal sud) mAURO SERIAMENTE ti risulta che a parma il 60% degli abitanti sia straniero? a me no--a parma gli stranieri sono il 12%.........leggi il giorniale? quanti extra vengono arrestai tutto l\'anno e quanti parmigiani? secondo me i primi sono molti dipiù., è ovvio che se vuoi tutti i tunisini evasi dalla carceri ( 13.000 nel 2011) puoi sempre ospitarli a casa tua, se ci entrano

    Rispondi

  • tyson

    18 Luglio @ 15.31

    mauro, ma fai apposta o proprio non sai leggere o non ci arrivi? è proprio perchè di gentaglia ne abbiamo già anche troppo di nostra che importarla non è il caso. ma forse è un concetto che non riesci a capire, cosa possiamo farci..... del resto io sarò un idiota ma tu non sei certo un genio, anzi.... e comunque non ho capito come stanno le cose dalle tue parti: vuoi dire che a casa tua tutti fanno come vogliono e restano sempre impuniti? dev'essere un bel posto... guarda come ti ha ridotto.... fat vedor va....

    Rispondi

  • mauro

    18 Luglio @ 14.45

    marco, non hai capito niente, a nozze ci andrai tu e quelli come te, ogni volta che chiedete l'espulsione, e anche peggio, di tutti gli extra quando un extra commette un reato. dalle mie parti le cose stanno un po diversamente.

    Rispondi

  • mauro

    18 Luglio @ 11.31

    Spero che la gazzetta per una volta lasci correrere. Ma, chi di fronte a crimini, violenze, cita le percentuali, di chi viene da quel posto, piuttosto che da un altro, se e' magro piuttosto che grasso,biondo piuttosto che moro ecc. , magari pure sbagliate, e' un perfetto idiota.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse