18°

Parma

Materne, la Paci: "880 bambini non avranno il posto"- "Rivedremo le regole per le graduatorie"

Materne, la Paci: "880 bambini non avranno il posto"- "Rivedremo le regole per le graduatorie"
Ricevi gratis le news
34

E' la vicesindaco Nicoletta Paci a fornire i numeri: sono circa 880 i bambini che non avranno il posto assegnato alla scuola materna. 608 sono residenti in città, 66 abitano fuori Comune e 28 sono quelli che hanno chiesto l'anticipo scolastico.

"In questi giorni si definiscono completamente tutte le graduatorie - ha detto la vicesindaco in un videomessaggio affidato al canaleYoutube del Comune - e questo perchè il termine ultimo era il 16 luglio. In base a questo ci siamo resi conto che buona parte delle richiesta verranno soddisfatte. Purtroppo rispetto all'anno scorso abbiamo avuto un aumento di quasi il 5 % delle domande presentate e per questo, nonostante i nostri sforzi, molti bambini resteranno fuori dal servizio".

Cita gli 880 bimbi che non avranno il posto nella materna, e fa il raffronto con la cifra dei circa 3200 posti che invece sono a disposizione, tra comunale e in convenzione. "La copertura dei posti è in percentuale molto alta. Ma è indubbio che cercheremo di migliorare l'iofferta. E' uno dei nostri punti ed obbiettivi".

La Paci ha poi affrontato il tema graduatorie, "e il modo in cui vengono stilate". "Per il prossimo anno - ha detto l'assessore - abbiamo intenzione di rivedere il meccanismo. tTa settembre e novembre verificheremo dove sarà possibile e necessario fare delle migliorie. Ascolteremo critiche e valuteremo le criticità segnalate per rendere questo meccanismo il più perfetto posssibile".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pietro

    20 Luglio @ 09.50

    Non sono razzista ma c'è da rivedere tutto, le nostre regole sono sbalgiate, sono degli stranieri:la casa del comune, i contributi , gli asli e l'esenzione dal pagamento dell'asilo, basta con questi privilegi non facciamo razzismo al contrario

    Rispondi

  • parmigiana 72

    19 Luglio @ 23.43

    Per quanto riguarga le regole di accesso e' ingiusto penalizzare chi ha un lavoro autonomo da un dipendente, cosa vuol dire che una donna che fa la commercialista si deve portare i figli piccoli in ufficio ?! o chi ha un negozio?? Tutti lavorano e chi ha una professione diversa dal lavoratore subordinato non puo' essere discriminato e non e' vero che magari puo' permettersi una retta di un asilo privato! In piu' andrebbe corretta la determinazione della retta in base all'Isee: non tiene conto degli effettivi flussi finanziari calcola stock di ricchezza (tipo un immobile o la partecipazione in societa') che non e' detto che producano davvero reddito utilizzabile.

    Rispondi

  • Daniele

    19 Luglio @ 21.26

    IL PROBLEMA VERO E' CHE IL NUMERO DEI POSTI NON E' STATO ADEGUATO ALLE ESIGENZE DELLA CITTA'. La società è cambiata e molte più famiglie coi genitori che lavorano, hanno l'esigenza di utilizzare gli asili. Spesso abbiamo famiglie con un solo genitore, che non può fare a meno delle strutture pubbliche, per cui si doveva progettare un sistema di aiuto alla famiglia. In molti paesi europei si favoriscono piccole strutture, asili aziendali, domestici, siatemi alternativi per andare in contro alle esigenze dei genitori che lavorano. A Parma abbiamo privatizzato di fatto gli asili e abbiamo speso milioni di euro per fare ponti e opere faraoniche, magari coi 22 milioni del Ponte Nord si poteva risolvere il problema degli 880 bambini. Possiamo cercare un capro espiatorio dando addosso agli stranieri, ma mi ricorda tanto un periodo buio del secolo scorso.......per gettare fumo negli occhi alla gente.

    Rispondi

  • federico

    19 Luglio @ 21.16

    nell'asilo di mia figlia sono in 25 e sono 2 gli extracomunitari- in tutto l'asilo non arrivano a 10 su 150 bambini. Se poi volete potete farvi dare le statistiche ufficiali: gli extracomunitari sono circa l'11% in provincia. Credo che i bimbi che vanno all'asilo non siano più del 5%....più o meno. Qualcuno vuole replicare? C'è gente che conosce talmente bene il problema che non sa che se uno dei due genitori non lavora ( ed è la maggior parte delle famiglie di extra) ha quasi nulla la possibilità che gli prendano il bimbo all'asilo. Ma se vi piace credere che i nostri asili siano pieni di neri.....fate voi .....

    Rispondi

  • GIANNI CALIGARIS

    19 Luglio @ 21.02

    @pattismith Cito: "La natalità a Parma fino a poco tempo fa era pari allo 0% " ????? Cioè, non nasceva nessun bambino? Ma ti rendi conto delle baggianate che scrivi? Se mia moglie ed io abbiamo avuto due figli, come è stato, sarà l'incremento demografico pari a zero, non certo la natalità. E a Parma le liste d'attesa ci sono da quando esiste il servizio, ma nel corso di i trent'anni la domanda è cambiata sociologicamente e solo di conseguenza numericamente: non più bambini, ma più coppie (o donne) con l'esigenza di utilizzare i servizi. Lo stesso discorso vale per gli anziani; dobbiamo rammaricarci perché muoiono più tardi? Una comunità non impreca contro la demografia ma si attrezza a gestirla, soprattutto a Parma, città (ex) benestante.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel