17°

30°

Parma

Senza lavoro e con una bimba di 4 anni: sfratto rimandato

Ricevi gratis le news
6

Non sfrattata per un soffio. Ma l'appuntamento è rimandato a settembre. E' questa la storia che ha visto protagonista questa mattina in via Emilia Ovest Dabber Ghizlan, marocchina di 26 anni. La ragazza vive con al sua bimba di 4 anni, ha la battaglia contro una brutta malattia alle spalle ed in questo momento è senza lavoro. E niente lavoro, niente soldi per l'affitto. Questa mattina, come sapeva, l'Ufficiale giudiziario ha suonato al suo campanello epr dare esecutività allo sfratto. Ma dopo una lunga trattativa con il proprietario dell'alloggio e la Rete diritti in casa, la questione è stata rinviata al 24 settembre

IL COMUNICATO DELLA "RETE DIRITTI IN CASA"

"Ennesimo sfratto rinviato per il rotto della cuffia, solo uno dei tanti che in questa calda estate siamo chiamati a difendere come Rete Diritti in Casa. Questa mattina Ghizlan, una giovane donna con una bimba di 4 anni, ha visto rinviato il proprio sfratto fino a settembre, il problema però è solo rimandato. Ghizlan dopo un’operazione che l’ha costretta a riposo per qualche tempo, ha perso il lavoro. Da allora è passato un anno durante il quale non è più riuscita a pagare l’affitto, tempi duri per lei che vive da sola con la sua bimba in un appartamento (un solaio adibito ad abitazione per 500 euro al mese .Un paio di giorni fa sembrava che i servizi sociali del polo di via Marchesi avessero trovato una soluzione per lei, una casa di emergenza. Le dicono di preparare le valigie ma quando si presenta per perfezionare l’accordo, proprio al momento della firma del nuovo contratto di locazione ‘si ricordano’ che non ha il lavoro e ritirano tutto, a un giorno dall’arrivo dell’ufficiale giudiziario. Che sia distrazione o dimenticanza non importa, in questi ultimi mesi e anni di situazioni come queste ne abbiamo viste molte, e se è vero che esiste l’errore umano è altrettanto vero che si dovrebbe fare più attenzione quando si ha a che fare con la vita della gente. Se i servizi sociali non hanno soldi a disposizione sarebbe ora che si assegnassero finalmente i molti alloggi pubblici chiusi e vuoti che si trovano sparsi un po’ dappertutto a Parma. Le passate amministrazioni sono riuscite a speculare anche su questo patrimonio pubblico svendendo e promettendo nuove soluzioni abitative mentre sempre più famiglie si trovavano a raggiungere la soglia della povertà a causa della chiusura delle fabbriche e della p erdita dei posti di lavoro.
Chiediamo al nuovo sindaco e alla nuova giunta di mettere mano a questo problema sempre più urgente ed esplosivo. Lunedì saremo ad un nuovo sfratto,il primo di una serie che arriva fino al 31 luglio, agiremo per chiedere una soluzione per una donna vedova con un bambino, una madre che pur avendo un lavoro non ha ricevuto nessuna offerta dagli stessi servizi sociali che seguono il caso di Ghizlan.
Casa, Reddito, Dignità per tutti!"

Rete Diritti in Casa -Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    20 Luglio @ 23.09

    Mi sorge spontanea una domanda: data la situazione di crisi che stiamo attraversando, invece di utilizzare soldi pubblici perchè non la rimandiamo a casa sua se non ha lavoro? Io se non ho lavoro in Svizzera non posso rimanere. Perchè le associazioni fanno sempre i generosi con i soldi degli altri???

    Rispondi

  • katiatorri

    20 Luglio @ 14.52

    selezione naturale?siamo allora nella jungla in cui vince il più forte?allora diciamolo e però aboliamo leggi,stato tutto,se è il più forte che deve prevalere almeno facciamolo partendo ad armi pari....certi commenti fan capire perchè siamo arrivati a questo punto...

    Rispondi

  • katiatorri

    20 Luglio @ 12.12

    decima,quando non si ha nulla da dire è meglio tacere,da noi vengono anche molti italiani,lei cosa fa?

    Rispondi

  • stefano

    20 Luglio @ 10.44

    Mi sorge spontanea una domanda: data la situazione di crisi che stiamo attraversando, invece di utilizzare soldi pubblici perchè non la rimandiamo a casa sua se non ha lavoro? Io se non ho lavoro in Svizzera non posso rimanere. Perchè le associazioni fanno sempre i generosi con i soldi degli altri???

    Rispondi

  • roberto

    19 Luglio @ 23.24

    L'affitto al proprietario e una nuova casa gliela paghino e gliela trovino quelli della "Rete della casa" che sono sempre così abbondanti con le cose e i soldi degli altri!! Gli diano una loro casa, cosa aspettano!!! Cavolo ma si deve sempre stare sulle spalle del prossimo per le disgrazie altrui"!!! Ognuno faccia fronte alle sue! Chi non paga l'affito, onere dovuto legalmente, deve poi sostenere le legittime conseguenze. Punto e a capo!!! Nella lotta di sopravvivenza esiste la selezione naturale x natura.... o i proprietari o gli inquilini ...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Parma-Cagliari 1-0: dopo il gol annullato, il "solito" Inglese si prende la rivincita Foto

SERIE A

Parma-Cagliari 1-0: dopo il gol annullato, il "solito" Inglese si prende la rivincita Foto

Segui gli aggiornamenti in tempo reale

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

IMPERIA

Frontale fra un'auto e una corriera: due morti a Bordighera

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"