19°

30°

Parma

La Rete Diritti in Casa: "L'assessore Rossi è proprio convinto che nessuno dorma in strada?"

La Rete Diritti in Casa: "L'assessore Rossi è proprio convinto che nessuno dorma in strada?"
Ricevi gratis le news
18

Si chiama Eloghosa e - racconta chi l'ha aiutata - sta vivendo una situazione di emergenza: si è ritrovata vedova con un bimbo di 4 anni da mantenere e un lavoro part time. Avrebbe dovuto traslocare dall'appartamento di Roncopascolo dove vive, ma alla fine La Rete diritti in casa - "grazie alla disponibilità del propietario dell'abitazione"- è risucita ad ottenere iol rinvio dello sfratto, fino al 14 settembre.

"Considerato che chi di dovere in questo periodo non ha effettuato alcun tipo di intervento, contiamo su un'attenzione finalmente adeguata che porti a una soluzione accettabile entro la data fissata perchè non è pensabile che se ne faccian carico solo il proprietario di casa e la nostra rete - ha comunicato la Rete Diritti in Casa -. Sappiamo che i servizi sociali non hanno soldi e certamente non addebitiamo la responsabilità di questa mancanza all' Assistente Sociale che non può agire senza strumenti adeguati:chiediamo alla nuova Giunta di trattare come priorità le emergenze come questa, e ciò già da ora scegliendo di deviare più fondi possibili verso il sociale".
 
"Siamo consapevoli che non ci sono case per tutti i 700 sfrattati in previsione quest'anno - continua l'associazione -, e che le case non si costruiscono in una notte: non pretendiamo miracoli,ma ci preoccupa tuttavia la dichiarazione dell' Assessore Rossi, per la quale a Parma non c'è gente che dorme in strada. Siamo sicuri che la dichiarazione dell'Assessore sia stata fatta in buona fede ma le consigliamo comunque un giro per la città di sera per esempio in Pilotta o sotto i ponti della Parma: conoscerà una realtà assai diversa. Ed é cosi anche per le famiglie: se non ce ne sono in strada è perchè ci sono case occupate, e questa ovviamente non può essere ritenuta una soluzione definitiva".
"In vista di un prossimo incontro, che il Sindaco ci ha già promesso, vorremmo anticipare anche a lei alcune possibili soluzioni quali l'autorecupero di immobili in disuso, la conversione del social housing (fallimentare) in Case Popolari propriamente dette, la costruzione di nuovi alloggi Erp in aree ex industriali (vedi Spip) o al posto di altri immobili in disuso, finanziata con la tassazione straordinaria degli alloggi lasciati sfitti e/o ricorrendo all'esproprio degli alloggi affittati in nero o quelli dei grandi multiproprietari che in questi anni hanno accumulato enormi patrimoni grazie a speculazioni. 
Siamo disponibili ad approfondire direttamente con la dottoressa Rossi questi argomenti non appena lei vorrà accettare un incontro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • katiatorri

    25 Luglio @ 09.43

    @indiana la sua è anche una buona idea,molti proprietari non vogliono più di un nucleo se non in nero e,anche qui,dovrebbero intervenire le istituzioni che hanno soluzioni simili ma in numero nettamente inferiore alle necessità @sabcarrera non so dove vive lei,ma per stessa dichiarazione a tv parma di un rappresentante delle immobiliari a parma in bilocale a meno di 600-700 euro non si trova e non è che in provincia la situazione migliori di tanto,la signora abita a roncopascolo non in via cavour.i debiti di stato e comune non derivano dal welfare ma da gestioni fallimentari quando non truffaldine tese ad aiutare i soliti noti

    Rispondi

  • Geronimo

    24 Luglio @ 18.32

    Il problema per è che uno per essere aiutato da chi di dovere (non rete diritti casa, in un mondo ideale associazione del genere non dovrebbero esistere) è costretto a farsi sentire dai media, tutti corrono ad aiutarti quando magari il giorno prima ti avevano chiuso la porta in faccia. Vogliamo dare case a chi non le ha ma ci vorrebbe andare? controllo palmo a palmo di tutte le case agevolate, chi non ha i requisiti fuori di casa, hai rubato per anni? vai a dormire te in auto... Io conosco commercianti che hanno la casa dell'acer

    Rispondi

  • sabcarrera

    24 Luglio @ 14.13

    Quale speculazione i prezzi degli immobili stanno calando da anni. Chi è il pubblico il comune con 800 milioni di debito o lo stato con 2 miliardi? Debiti accumulati proprio per aver fatto spese come queste. In questa situazione la rete diritti in casa si rende peffio che inutile perché con più case in affitto sul mercato i prezzi scenderebbero, ma forse avere delle persone ricattabili da alla rete una ragione di essere.

    Rispondi

  • Shunkakan

    24 Luglio @ 12.37

    Perchè non si crea o si affitta uno stabile dove le persone in difficoltà e senza casa possano sostenersi a vicenda? Ad esempio la signora del caso potrebbe condividere una casa o un appartamento con un'altra madre sola così quando una è al lavoro l'altra guarda i figli, oppure con qualche studente o pensionato. La condivisione, tra consenzienti ovviamente ,ridurrebbe le spese, i lavori in casa e ci sarebbe sempre qualcuno a sorvegliare la casa e i bambini che di questi tempi di furti non da mica fastidio.E poi si creano legami di amicizia e fiducia profondi che non guastano mai e sono sempre più rari. Io e mio marito abbiamo la fortuna di avere lavorato talmente tanto da poterci pagare il mutuo di una casetta ma questo rapporto di sostegno ce l' abbiamo con i vicini sia per tenere o accompagnare i bambini sia per gli animali , la spesa, eventuali ricoveri in ospedale e la sorveglianza della casa, ci si aiuta sempre.

    Rispondi

  • pietro

    24 Luglio @ 12.18

    VAI ROSSI UNA FIGURACCIA DIETRO L'ALTRA, E HAI APPENA INIZIATO, MA TI CONOSCIAMO NON PUOI CHE PEGGIORARE

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"