17°

28°

Parma

Violenta rapina a Moletolo: anziana legata e picchiata in casa

Violenta rapina a Moletolo: anziana legata e picchiata in casa
Ricevi gratis le news
58

Violenta rapina nella notte a Moletolo. Un'anziana è stata legata e picchiata da tre uomini, che sono entrati in casa sua per portare via i risparmi che custodiva in casa. Il bottino è di circa 600 euro.
L'anziana è poi riuscita a chiamare il figlio. Il personale del 118 ha portato la donna al pronto soccorso: ha un trauma cranico ma non è in gravi condizioni.
I carabinieri cercano tre uomini con accento dell'Est europeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • medioman

    27 Luglio @ 21.08

    Maurizio, conosci l'italiano? Conosci la differenza tra "transito" (con passaporto) e "soggiorno"? La maggior parte degli stranieri non arriva in barca, ma con altri mezzi. Ma penso che con te non valga la pena di sprecare tempo. Addirittura fai confusione tra "clandestini" e "regolari". Se uno ha un permesso "turistico", dopo qualche settimana dovrebbe andarsene; se ha un permesso di studio, può rimanere tot mesi... in teoria! Invece, qui si fermano per anni! Ho amici Rumeni che mi hanno detto: siamo venuti in Italia, perché in Germania ci facevano problemi.... In Italia, invece, c'era perfino gente che contestava il fatto di richiedere impronte digitali a certi stranieri! Evidentemente, c'è gente tanto ignorante da non sapere che in certi Paesi non esiste nemmeno una "anagrafe" come la intendiamo noi. I nomadi del deserto, di norma, non hanno documenti; se uno ti dice: sono nato all'ombra di un cammello, nel sahara... chi ne stabilisce la nazionalità?

    Rispondi

  • Geronimo

    27 Luglio @ 19.25

    @MEDIOMAN: quindi stai dicendo che il passaporto europeo vale solo per venire in italia vero mentre negli altri paesi no visto che gli altri non li vogliono vero? spiegami allora a cosa sarebbe servito mandare in giro per l'europa i clandestini come voleva berlusconi. Ti ricordo poi che non serve uno speciale permesso di soggiorno europeo perchè ad esempio i rumeni fanno già parte dell'europa ma perchè vengono solo in italia e non in francia o germania a delinquere? @LUCA: Luca dovresti però anche vedere come aveva iniziato l'italia a fare i respingimenti, barche di 20 posti che contenevano magari 80 profughi in condizioni disperate (qualcuno muore durante il tragitto) non possono essere semplicemente respinte ma vanno accolte e rimpatriate nel loro paese come fanno gli altri paesi europei che hanno il nostro stesso problema. Ripeto, come mai solo l'italia sarebbe a vostro avviso trattata male dall'unione europea? Come mai secondo il vostro pensiero l'europa vorrebbe concentrare i delinquenti e clandestini soltanto da noi?

    Rispondi

  • luca

    27 Luglio @ 11.16

    infatti i giornali non molto tempo fa scrivevano questo: "Stop ai respingimenti in mare. Bocciate le espulsioni collettive. La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo ha condannato all'unanimità l'Italia per i respingimenti verso la Libia"...non credo di ricordare tanto male

    Rispondi

  • Giuio

    27 Luglio @ 10.27

    Forse a qualcuno non è chiaro perchè l'Italia, in Europa, deve prendersi questa gente. I nostri politici hanno tentato di respingere, ma non ci sono riusciti: la risposta fu che per 20.000 persone potevamo tenercele, senza considerare quanto negativamente hanno inciso tutti i flussi che dal '91 ci hanno invaso. L'immigrazione è uno degli strumenti per depotenziare certe economie, conesse a tutte la altre politiche varate in anni e anni di UE, trasversali al costo del lavoro, alle spese sociali, allo stato assistenziale, etc. Vogliamo poi parlare di come si comporta certa informazione ? Quando non ci sarà più nulla da spremere verranno privatizzati tutti i servizi e risorse fondamentali: trasporti, acqua, come già avviene o si sta tendando di fare. Guardiamo chi manovra tutto questo, non limitiamoci alla cartella esattoriale da pagare o a quella che hanno eufemisticamente chiamato microcriminalità. Le decisioni per l'italia non vengono prese in Italia (se non limitatamente dal nostro teatrino dei privilegi) ma da gruppi finanziari mondiali. E da cosa sono uniti questi ultimi ???? Chi cerca trova

    Rispondi

  • Giuio

    27 Luglio @ 00.42

    @Viola: è vero, le leggi e le pene sono un deterrente non trascurabile, ma sono anche la cartina di Tornasole del peso che certi valori morali codificati e condivisi attribuiscono alla condotta civile. (Se in Italia non vi fossero stati secoli e secoli di stato della Chiesa..) E' vero, in Romania per il furto di una gallina, se la polizia ha la benzina per inseguirti e arrestarti, ti becchi 4 anni. Nei paesi islamici dove sovente le leggi sono ispirate da dettami religiosi, esse hanno una valenza in più (e come stiamo attenti noi occidentali a muoverci, anche in aree apparentemente più tolleranti come l'avanzata Dubai e limitrofi !!!) Ma c'è un aspetto che oggi viene trascurato dalla maggior parte della gente e dai grossolani di Bruxelles nel valutare la criminalità e l'invasione immigrata che ha generato una crisi sociale immane, che è il profilo psico sociale, l'inconscio collettivo e il piano antropologico culturale, senza i quali un'etnia non sarebbe quello che è. Se sotto questo profilo possiamo riscontrare differenze tra Nord e Sud Italia, figuriamoci tra popoli con vissuti completamente diversi, dai teocratici ai dominati dal totalitarismo (oggi dico "peccato per quel muro tirato su nel '61e poi abbattuto !!!")

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design