17°

27°

Parma

Indagato Luca Baraldi: è accusato di aver sottratto 4 milioni al Parma dell'era Tanzi

Indagato Luca Baraldi: è accusato di aver sottratto 4 milioni al Parma dell'era Tanzi
Ricevi gratis le news
8

L'ex dirigente del Parma A. C. Luca Baraldi è stato iscritto nel registro degli indagati per bancarotta e distrazione di danaro. Lo ha reso noto il procuratore Gerardo Laguardia spiegando ai cronisti gli ultimi retroscena dell’inchiesta sul "vecchio Parma" di Calisto Tanzi, ex patron Parmalat.

Baraldi risulta indagato per aver sottratto circa 4 milioni di euro al Parma A.C. quando ne era amministratore delegato. I fatti si riferiscono agli ultimi scampoli della gestione Tanzi del club. Assieme a Baraldi risulta indagato un commercialista esterno alla società sportiva di cui la procura non ha rivelato il nome. Baraldi, già imputato per la bancarotta del gruppo turistico Parmatour, è stato condannato a 3 anni di reclusione per essere poi prosciolto da ogni accusa in appello.

BARALDI REPLICA ALLE ACCUSE: "NON MI SONO MAI APPROPRIATO DI NULLA". Luca Baraldi replica, attraverso un comunicato: "Nessun riscontro oggettivo alle ipotesi" degli inquirenti.
Dice il comunicato di Luca Baraldi:

Circa l’accusa mossami di appropriazione di somme riconducibili al Parma AC tengo a precisare che non è stato trovato alcun riscontro oggettivo a tale ipotesi, e non poteva essere altrimenti in considerazione del fatto che non mi sono mai appropriato di nulla. Aggiungo  di non essere mai stato titolare – direttamente o indirettamente – di conti correnti o depositi all'estero.
Sono stato dipendente del Parma AC, con la qualifica di Direttore Generale, dal Luglio 2001 al Dicembre 2002, periodo nel quale ritengo di aver contribuito in modo determinante all'inizio dell’attività di risanamento economico e finanziario della società di proprietà dell'azionista Parmalat Spa, attuando le strategie operative di un piano industriale che hanno portato un netto cambiamento degli indirizzi gestionali rispetto agli anni precedenti, attraverso una consistente riduzione dei costi, in particolare il monte stipendi calciatori passato dagli oltre 90 milioni di euro della stagione sportiva 2001/2002 ai 40 milioni di euro della stagione sportiva 2002/2003.
Nell'estate 2002 è stata ricostruita completamente la squadra attraverso l'inserimento di giovani promesse (Adriano, Mutu, Gilardino, Frey, etc.) allenati da un allenatore emergente di grandi prospettive, Cesare Prandelli, e coordinati da un Direttore Tecnico di livello internazionale come Arrigo Sacchi.
Nel Gennaio 2004 in virtù della mia serietà, competenza e correttezza – caratteristiche personali e professionali che mi sono sempre state riconosciute nel corso delle svariate esperienze fatte nel mondo del calcio professionistico – vengo chiamato dal dott. Enrico Bondi, Commissario Straordinario di Parmalat in AS, a svolgere il ruolo di Amministratore Delegato del Parma AC dopo le note vicende del crack Parmalat. Successivamente sempre dallo stesso dott. Bondi vengo nominato Amministratore Delegato del neonato Parma FC: esperienze che ricordo con grande emozione essendo riusciti a salvare il titolo sportivo del “vecchio Parma” e, dopo lo spareggio di Bologna, la permanenza del club in Serie A.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabrizio ferrari

    28 Luglio @ 08.22

    @ziomauri vorrei ricordarti che non è indagata la città ma una persona.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    27 Luglio @ 22.27

    nell'era Tanzi,milione più, milione meno non faceva difetto, la sorgente sembrava inesauribile.

    Rispondi

  • pianfo75

    27 Luglio @ 18.46

    Non penso che Baraldi abbia rubato,lo stimo troppo per credere a una cosa del genere.

    Rispondi

  • Daniele

    27 Luglio @ 18.45

    Caro Emilio, vorrei solo renderti noto che un avviso di garanzia è a "garanzia" dell'indagato, cioè egli viene "avvisato" che stanno indagando su di lui per poi decidere se rinviarlo a giudizio oppure no, quindi non è detto che sia colpevole. Questa si chiama democrazia. Io non conosco i fatti che hanno indotto gli avvisi di garanzia in questione e credo che non li conosca neppure tu, quindi, se ci sarà una condanna, dopo i tre gradi di giudizio, allora si potrà dire che sono colpevoli. Quindi, concludendo, la legge dice: "Innocente fino a prova contraria" Cordiali saluti, Daniele.

    Rispondi

  • federico

    27 Luglio @ 16.37

    Non era mica difficile ...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design