17°

27°

Parma

Da oggi cambia la viabilità nella zona della stazione

Da oggi cambia la viabilità nella zona della stazione
Ricevi gratis le news
5

 

Cambia da oggi la viabilità nella zona della stazione, a causa dell'avanzamento dei lavori del cantiere. Da oggi (mercoledì 1° agosto) fino al 15 gennaio prossimo via Monte Altissimo tornerà a doppio senso di marcia, mentre non si passerà più davanti al porticato.

Diceva il comunicato del Comune dei giorni scorsi:

Modifiche alla sosta ed alla viabilità in zona stazione: si parte mercoledì 1 agosto. L’assessore alla mobilità Gabriele Folli ritorna sull’argomento ricordando quali saranno le novità principali.
Conseguentemente all’avanzamento dei lavori (realizzazione dei sottoservizi e della nuova pavimentazione nella zona del controviale est del Piazzale Dalla Chiesa), dal 1° agosto al 15 gennaio 2013 verranno attuate alcune modifiche alla viabilità e alla sosta nello stesso P.le Dalla Chiesa e nell’attigua via Monte Altissimo. In particolare, verrà chiuso al traffico e alla sosta il controviale est del piazzale (zona attualmente dedita alla sosta, posta di fronte al porticato) e ciò comporterà lo spostamento dell’area di sosta ivi presente in via Monte Altissimo la cui viabilità verrà modificata ripristinando il doppio senso di circolazione e allargando la sua sede stradale in modo da ospitare buona parte della sosta persa con la chiusura del controviale. In particolare sul lato sud e nell’area centrale saranno istituiti  stalli di sosta riservati ai residenti di p.le Dalla Chiesa, via Monte Altissimo e v.le Bottego civici 1-3-5. Sul lato sud saranno inoltre ricavati uno  stallo di sosta per invalidi e un altro di carico/scarico a fasce orarie. Sul lato nord invece sarà istituita la cosiddetta sosta breve con posteggi a pagamento dalle 0:00 alle 24:00 con sosta massima consentita 30 minuti (festivi compresi). In quest’area non sarà consentita la sosta con titoli agevolati o gratuiti.

In P.le Carlo Alberto Dalla Chiesa, provenendo da via Monte Altissimo, non sarà consentito il transito se non ai veicoli autorizzati ovvero bus di linea, taxi, mezzi di invalidi, mezzi di emergenza e delle forze dell’ordine, mezzi FS, veicoli della polizia ferroviaria, della polizia municipale, veicoli car-sharing, veicoli dei residenti di p.le Dalla Chiesa e via Cecchi, veicoli adibiti ad operazioni di carico e scarico merci, diretti gli alberghi, veicoli di non residenti diretti ai passi carrai interni, veicoli degli istituti di vigilanza, veicoli Ausl,  ciclomotori di residenti di p.le Dalla Chiesa e via Cecchi, biciclette, veicoli diretti al cantiere.
Sempre per agevolare la sosta dei residenti della zona, saranno ricavati ulteriori n.2 posteggi aggiuntivi nel controviale nord di viale Bottego a loro riservati nelle ore notturne (oltre uno di carico scarico merci) e n.4 nel viale Ovest del piazzale.

Nessuna modifica verrà apportata al trasporto pubblico locale: la stazione ferroviaria continuerà ad ospitare le seguenti fermate per le seguenti linee urbane: Fermata P.le Dalla Chiesa nord (fronte ex palazzo stazione): linee 6, 7, 9, 12, 14, 20, 21 direzione viale Toschi (sud); Fermata P.le Dalla Chiesa ovest n.1 (fronte biglietteria): linee 8, 11, 13 direzione viale Toschi (sud); Fermata P.le Dalla Chiesa ovest n.2 (fronte Hotel): linee 6, 12, 20 direzione viale Piacenza (ovest); Fermata v.le Bottego (fronte palazzo ex ENEL): linee 7, 11, 21 direzione viale Mentana (est) e alcune linee extraurbane; Fermata v.le Toschi (intersezione via Magnani); linee 8, 13 direzione via Trento (nord), linea 9 direzione viale Piacenza (ovest) e alcune linee extraurbane.

Anche riguardo i percorsi pedonali la situazione attuale non subirà modifiche sostanziali: la Temporary Station sarà sempre accessibile da viale Toschi (attraversamento semaforizzato su viale Bottego lato ovest), da via Verdi (attraversamento semaforizzato su viale Bottego lato est), dal porticato lato est di P.le Dalla Chiesa, da via Monte Altissimo (dai entrambi i marciapiedi lato nord e sud).

Resteranno inoltre invariati:

- I parcheggi riservati ai residenti nel viale nord del piazzale;
- L’area di sosta riservata ai taxi nel viale ovest, da via Cecchi a viale Bottego.
- In. 2 posti auto riservati al car-sharing posti sul viale ovest fronte al civ. 7/A;
- La velo-stazione posta sul retro della Temporary Station;
- La stazione di bike-sharing posta all’uscita della Temporary Station;
- I n.2 posti per disabili posti all’uscita della Temporary Station.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PIERLUIGI

    31 Agosto @ 17.15

    e' tutto vero il disagio pero' la responsabilita' di tutta sta manfrina di lavori e' merito di tutti quegli amministratori abbronzati che c'erano prima del Pizza

    Rispondi

  • Augusta

    01 Agosto @ 21.30

    Scusate l'ignoranza, ma con questo nord, sud, est, ovest, riferito a una via di qualche decina di metri mi sono persa. Una bella cartina a misura di persone con problemi di vista non sarebbe stata più chiara di tante parole?

    Rispondi

  • dd_77

    01 Agosto @ 13.18

    @ pippo: esatto hai capito bene, soterrano il nuovo sottopassaggio, smontano la nuova tettoia e ricreano il parchetto come prima. inoltre, e qui è da ammirare, richiamano i barboni che abitavano prima per insediarsi nuovamente. nulla così è cambiato :D @ stefano capelli: fammi capire, dopo 3 anni che sono inziati i lavori e che la zona fromntestante la stazione si trova in questo stato salti fuori con "FORZA POPOLO ALLA RISCOSSA" ??? puoi tornare benissimo in letargo per quanto mi riguarda hahahahhahahaha giusto per cronaca, vedo spesso anziani, persone in bici, passeggini e talvolta persone diversamente abili in carozzina transitare tranquillamente davanti alla biglietteria

    Rispondi

  • Massimo

    01 Agosto @ 12.51

    Cioè, dopo milioni e milioni spesi ritorna tutto com'era prima...

    Rispondi

  • stefano capelli

    28 Luglio @ 11.56

    mi sono recato presso il piazzale Dalla Chiesa per accompagnare delle persone alla fermata delle corriere. scena dantesca,pericolo di vita in ogni sito, gli anziani incapaci di capire dove e come, impossibile essere portatore di andicap o semplicemente vecchio e poco atletico. penso che tutta la cittadinanza si debba vergognare di una simile situazione, altro che norme sulla sicurezza, altro che nuove regole di comportamento stradali, solo lo stoico spirito di sopportazione del pecorone popolo italiano puo accettare simili situazioni e poi recarsi magari anche a pagare le tasse. chiunque ricopra un minimo ruolo di responsabilità nella gestione del pubblico e del sociale dovrebbe vergognarsi e rassegnare le dimissioni per manifesta incapacità. dalle piccole cose si misura la capacità di fare le grandi. grazie per l'opitalità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design