20°

Parma

Morire a 20 anni: la tragedia di Emile, studente modello

Morire a 20 anni: la tragedia di Emile, studente modello
Ricevi gratis le news
20

Mara Varoli

Cambiai il mio nome in «Coda di lupo»: a Emile piaceva l'amaro De Andrè. La ballata fredda, le parole dure, che ora tornano «senza
fiato», con sconcerto e con le lacrime imprigionate dentro. A vent'anni la morte non si accetta, non si capisce, soprattutto se uno «si innamora di tutto». E corre più degli altri. Emile Noharet è morto a vent'anni, dopo breve malattia.

Contro il suo sentire, qualche volta la «Gazzetta» aveva scritto di lui, per aver ricevuto il premio Giovanna Bria «Un Buono per Amico» per la solidarietà e per l'alto profitto; nonchè, la menzione speciale del Presidente della Repubblica per il tema sul «Valore del Volontariato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rita

    23 Agosto @ 22.01

    E' stato un onore averti avuto 3 anni come alunno.Andavi lungo il greto del Parma a scoprire piante,fiori erbe,eri così' carico di futuro,così assetato di verità...Emile,sei radicato nel mio cuore.

    Rispondi

  • claudio

    07 Agosto @ 09.28

    ciao emile ti ho conosciuto quando eri solo un piccolo bambino e già allora la vita te la sei dovuta guadagnare.....non credo sia stato facile per te vivere questi anni ma credo che li hai vissuti intensamente e pieni di tante belle cose ora vai , spero tu possa trovare il mio piccolo francesco ..un abbraccio e un bacio ......claudio

    Rispondi

  • Paolo

    06 Agosto @ 13.36

    Abbiamo conosciuto Emile e la Sua famiglia tanti anni fa alla scuola materna, queste splendide persone fuori dagli schemi. Abbiamo avuto la fortuna di ritrovare Emile alle superiori e mio figlio mi parlava spesso in maniera entusiasta e sincera di questo suo amico dotato di forte umanità e generosità , spiccata intelligenza e sobrietà assoluta , insomma un esempio "vero" per tutti coloro che sono stati in contatto con Lui. Ora la stella di Emile ha raggiunto la Sua collocazione e le splendide notti estive sono maggiormente illuminate e rischiarate da una luce indelebile che accompagnerà per sempre coloro che hanno amato Emile.

    Rispondi

  • daniela

    05 Agosto @ 08.33

    un angelo è volato ma chi ha avuto la fortuna di incontrarlo lo porterà sempre nel suo cuore. bon voyage

    Rispondi

  • Giovanna

    04 Agosto @ 23.44

    un pensiero dolce e speciale per un ragazzo speciale

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI