17°

29°

Parma

Raid vandalico al Parco Ducale: distrutta statua dello Ximenes

Raid vandalico al Parco Ducale: distrutta statua dello Ximenes
Ricevi gratis le news
55

Enrico Gotti

Crolla, colpita alle spalle , la statua di Alberto Da Giussano nel Parco Ducale. L’aveva modellata Ettore Ximenes, come prototipo per il monumento a Verdi, agli inizi del Novecento. Ora la statua ha le gambe spezzate, è transennata e abbandonata a terra.

Si trova accanto alle serre comunali, che ospitano la biblioteca di Alice. Non è l’unica opera danneggiata. Ieri i bibliotecari hanno
scoperto che anche le vetrate della serra piccola sono state prese di mira; dal lato est sono completamente divelte, rotte o scheggiate. All’interno del vivaio non ci sono piante, ma solo alcuni cartoni, appoggiati al tavolo centrale di pietra, che servono da giaciglio per i senzatetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MariaChiara

    06 Agosto @ 09.44

    Non mi capacito di come si faccia ad essere così IGNORANTI

    Rispondi

  • lorenzo

    05 Agosto @ 14.10

    ma dove c....... sono le autorita e i polizziotti perche cosa vengono pagati................ viva l'italia dell'llegalita

    Rispondi

  • claudio

    05 Agosto @ 12.31

    Caspita, c'è anche qualcuno che prende le difese dei vandali e dei fuori legge? Commovente. E, sinceramente, assai penoso.Io userei le maniere forti per riappropriarci della nostra città.

    Rispondi

  • massimo

    05 Agosto @ 10.57

    anarca...ti spiego perchè centra...come si farebbe a un bambino...il degrado urbano e il degrado umano fanno si che la zona deteriori anche dal punto di vista architettonico...i risultati li vedi davanti ai tuoi occhi a parma ma anche in altre zone del mondo...perchè potrebbero essere stati extra a fare il danno? semplice..al parco ducale ci vanno solo loro...e i parmigiani ci vanno solo a correre...loro si ubriacano guardano male i parmigiani che corrono o passeggiano...e tu...li difendi...dag un taj

    Rispondi

  • Alessandra

    05 Agosto @ 10.23

    È impreciso dire che la statua raffigura Alberto da Giussano, figura leggendaria che nell'immaginario collettivo rimane un simbolo della battaglia di Legnano (29 maggio 1176), celebrata nel Risorgimento come una vittoria del popolo italiano contro l'invasore straniero, tanto da esser inclusa nel “Canto degli Italiani” di Goffredo Mameli e da diventare l'argomento dell'omonima opera lirica di Giuseppe Verdi (nella quale però il leggendario condottiero non è citato). La prima assoluta dell’opera verdiana “La battaglia di Legnano” (quattro atti, su libretto di Salvatore Cammarano) fu il 27 gennaio 1849, al Teatro Argentina di Roma. Ottenne un grande successo, grazie anche alle forti tinte patriottiche. I personaggi dell’opera sono: Federico Barbarossa ( basso) I due consoli (bassi) Il podestà di Como (basso) Rolando, duce milanese (baritono) Lida, sua moglie (soprano) Arrigo, guerriero veronese (tenore) Marcovaldo, prigioniero alemanno (baritono) Imelda, ancella di Lidia (mezzosoprano) Uno scudiero di Arrigo (tenore) Un araldo (tenore) Cavalieri della morte, magistrati e duchi comaschi, ancelle di Lidia, popolo, senatori di Milano, guerrieri di Verona, Brescia, Novara, Piacenza e Milano, guerrieri dell'esercito Alemanno (coro).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va