18°

Parma

Regio, la Mantelli: "Pizzarotti ha scoperchiato una pentola. Ma basta accuse e divisioni"

Regio, la Mantelli: "Pizzarotti ha scoperchiato una pentola. Ma basta accuse e divisioni"
Ricevi gratis le news
4

COMUNICATO

Il coordinatore cittadino del Pd Carla Mantelli interviene sulla vicenda Regio e orchestre. Ecco il testo integrale della sua nota.

"La scelta del Sindaco Pizzarotti di coinvolgere l'Orchestra Toscanini nel prossimo Festival Verdi ha "scoperchiato una pentola" il cui contenuto era noto a molti anche se da qualcuno negato.  Emerge quanto meno qualche problema di trasparenza nella gestione dell'Orchestra che ha preso il nome del Teatro Regio e qualche problema di razionalità nell'utilizzo che fino ad oggi si è fatto delle risorse orchestrali del nostro territorio.
E' bene che i problemi emergano, che la delicata e controversa situazione del Teatro Regio e dell'Orchestra omonima sia discussa alla luce del sole. E' bene che ci si preoccupi della dignità e dei diritti dei lavoratori, che si individuino  eventuali responsabilità e si valutino eventuali nuove soluzioni.
Ma molto presto sarà necessario andare oltre. Parma deve trovare la serenità e la determinazione per far sì che il suo Teatro di Tradizione sia sempre di più un punto di forza, una punta di eccellenza capace di "trainare" l'intero sistema culturale cittadino oltre che di attirare élite di appassionati da tutto il mondo.
Nel programma del PD per le amministrative stava scritto: "Parma è una città colta. Una città, una comunità che fa dell'amore per la cultura una delle sua peculiarità, uno dei suoi tratti distintivi". Non a caso Parma è ricchissima di realtà, istituzioni e attività culturali. Ebbene, è da qui che dobbiamo ripartire. Non solo perché le proposte di qualità che Parma sa fare nell'ambito della cultura costituiscono una grande opportunità per il turismo, il commercio, la tenuta del sistema economico... ma soprattutto perché esse sono "uno straordinario strumento di crescita e arricchimento umano e civile" per la nostra comunità. Sul tema, nel programma del Pd sopracitato sono contenute  analisi e proposte precise a cui rimando.
In questa sede vorrei solo rivolgere un appello affinché tutti (politica, istituzioni culturali, soggetti economici...) si faccia uno sforzo di coesione e progettualità guardando insieme al futuro (l'imminente Festival Verdi, il vicino bicentenario... ma anche lo sviluppo del sistema culturale parmense nei prossimi decenni) al fine di valorizzare al massimo le grandi ricchezze che abbiamo ereditato e di cui portiamo la responsabilità. Non perdiamoci nel bicchier d'acqua delle accuse e delle divisioni!"
Carla Mantelli - segretaria cittadina Partito democratico

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rossano chiesa

    06 Agosto @ 13.11

    Innanzitutto chi sono questi 50 lavoratori? Fuori i nomi......secondo punto i 5000 o10000o 20000 o 50000 professori disoccupati per L'Italia che non hanno mai suonato in quell'Orchestra e che magari come credo sono bravi e non sono mai stati chiamati dai titolari cosa potrebbero dire? Con quale giustizia e criterio di metodo alcuni si e altri no? Voi che scrivete ,almeno gli ultimi due commenti non sapete nulla......dite cose che non appartengono alla realta', continuate a menarla con queste benedette 50 famiglie aspecifiche....e' ora di smetterla di raccontar balle...e' ora di smetterla con queste menzogne di cercar di sensibilizzare l'opinione pubblica, la gente che legge e che si lascia impietosire, giustamente, dalla disoccupazione dilagante in giro per il Paese. I Mrchionne semmai sono i Pellegrini e i Maghenzani, sono tutti che ,non si sa per quali motivo, continuano a difendere gestioni vergognose sl piano morale...come scrive quel povero orchestrale. Basta scrivere cazzate che squalificano solo chi le scrive.....fuori la verita' e basta! Che la politica e tutti gli "addetti ai lavori" facciano il loro dovere!

    Rispondi

  • Guido

    06 Agosto @ 00.10

    Caro Umberto,forse una visita in oftalmologia sarebbe da prenotare. Quello che Mantelli non ha detto è se condivide la scelta di buttare in strada 50 lavoratori senza preavviso e senza una causa giustificabile. E' il segretario cittadini del PD o la vice di Marchionne? E' il partito dei lavoratori o parteggia per la prepotenza ingiustificata di un sindaco inadatto tanto politicamente che caratterialmente? Io sono stato un tesserato del PC e me ne sono andato subito dopo il cambio del nome. Che fosse un verminaio di correnti che tendevano a sbranarsi l'un l'altra,non vi è dubbio. Ma ora,per miseri calcoli politici rinunciano pure al loro ruolo di opposizione. Sono disposti a bere questa dose di olio di ricino(perchè di una azione fascista si tratta) per potersi far belli con la regione che non sapeva più dove sbolognare(mai termine fu più esatto) una orchestra che non vuole più nessuno, Questa è la moralità che tanto vanno decantando. La gente che ancora crede a certi valori di convivenza civile dovrebbe stracciargli la tessera in faccia. Domani potrebbero essere loro ad essere sacrificati nel nome di una razionalizzazione tutta da dimostrare. Nessuno prova un po' di vergogna? o esiste ancora il centralismo democratico(si mangia m.... e si deve dire che è budino)?

    Rispondi

  • UMBERTO

    05 Agosto @ 10.35

    Sono assolutamente daccordo con la sig.ra Mantelli: salviamo le eccellenze cittadine, che sono grandi risorse , tutte ! Non mettiamo in cntrapposizione nulla e pensiamo a valorizzarle tutte ; nel caso specifico cerchiamo di garantire opportunità alla Toscanini come all'orchestra del teatro Regio. Solo così facendo parma può crescere ! se le risorse sono poche non escludiamo qualcuno ma distribuiamole equamente e magari coinvolgiamo entrambe le orchestre ; sarebbe un bel segno avere collaborazione oltre a competitività sulla qualità. Puntiamo a conservare le professionalità non affossiamone nessuna;in questo sono molto daccordo con la sig.ra Mantell, Se poi qualcuno non vuol capire, viva pure il suo mondo, avrà tempo per riflettere! e maturare idee diverse. un saluto.

    Rispondi

  • lele

    05 Agosto @ 02.51

    Ritengo queste dichiarazioni un insieme di aria fritta impanata nel qualunquismo.Mi spiego.Che cosa vuol dire la Mantelli di importante?Non riesco a capire.Buonanotte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

2commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

2commenti

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

6commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel