18°

30°

Parma

Le "guardiane" della Certosa tornano all'antico splendore

Le "guardiane" della Certosa tornano all'antico splendore
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Niente più transenne o reti asettiche, niente più cartacce sparpagliate ovunque. Le «guardiane» della Certosa di via Mantova tornano all’antico splendore. Non solo: il Mercatone Uno si occuperà delle piccole aiuole che le circondano, mantenendo l’erba tagliata e i fiori.
Il «balletto», durato oltre un anno, è finito: niente più lavori in corso. E cantano vittoria Francesco Ranieri ed Eugenio Caggiati dell’associazione «Il Borgo», da sempre impegnati nella battaglia per le colonne di via Scola. Il viale d’accesso all’antica Certosa è stato interamente recuperato, «manca solo l’accensione dei lampioni, creati ad hoc dall’amministrazione», ripete Ranieri raggiante. L’ex «certosino», pittore e poeta, tiene a ringraziare «tutti coloro che hanno contribuito a questo piccolo miracolo». A cominciare da Michela Guglielminetti e Michele Gadaleta, dell’Assessorato ai Lavori pubblici del Comune. «Vorrei inoltre esprimere tutto il mio plauso per l’“adozione” delle aiuole da parte di Giorgio Protopapa, direttore del Mercatone Uno», rimarca l’autore de «I ragazzi della Certosa». «E’ un onore e un gesto importante contribuire al mantenimento di questo gioiello cittadino», chiarisce Protopapa.  La battaglia per il restauro delle colonne, ingaggiata da Ranieri e Caggiati, è durata più di un anno. Erano stati loro a ragguagliare autorità e istituzioni sul pesante stato di abbandono in cui versavano le «guardiane».  «Non bisogna dimenticare - chiarisce Caggiati - che la Certosa rimane un patrimonio dell’intera città: i certosini popolarono la struttura per quasi 500 anni, mentre i ragazzi dell’ex istituto di rieducazione Raffaele Lambruschini vi trovarono casa per 75 anni». C’è poi la spinosa questione dell’individuazione della Certosa descritta da Stendhal «su cui, personalmente, non ho dubbi, ma sono convinto meriterebbe una riflessione più profonda».  I due si uniscono per un unico, ultimo appello: «Una targa in ricordo di una significativa parte della storia di Parma: quella che ha visto la “signora” di via Mantova passare da carcere minorile e casa di rieducazione Lambruschini». «Una volta i giovani che trovavano rifugio all’interno della Certosa percorrevano lo stradello a piedi scalzi - ricorda Ranieri con un pizzico di malinconia -. E lo stesso Padre Lino, calpestava ciottoli e neve per venire a confortare questi bimbi dall’infanzia rubata. La targa sarebbe l’ultimo atto per omaggiare gli ex orfanelli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

1commento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

4commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"