18°

28°

Parma

Charlie Alpha, l'esempio che non muore

Charlie Alpha, l'esempio che non muore
Ricevi gratis le news
1

di Andrea Del Bue

Una tragedia, un sacrificio umano, che ha fatto versare lacrime. Ma che ha regalato anche la convinzione della bontà di quel lavoro pionieristico di fine anni Ottanta. E’ l’elisoccorso parmigiano, con quel primo volo del 19 luglio 1988, a Varsi, grazie a un manipolo di volontari, che voleva dare velocità ed efficacia al sistema dell’emergenza. Poi la mattina del 18 agosto 1990, con l’intervento sulle colline reggiane, in mezzo alla nebbia, per soccorrere una persona colpita da un proiettile di un cacciatore. Il meteo sconsiglia di continuare, ma la volontà di salvare una vita, salvo poi incontrare la morte e perdere la propria, fa insistere i soccorritori. 
Si è schiantato sul Ventasso l’equipaggio del Charlie Alpha, formato dal pilota Claudio Marchini, dal medico anestesista Annamaria Giorgio, dagli infermieri Corrado Dondi e Angelo Maffei. Delle loro vite rimane il fulgido esempio di dedizione al prossimo, dell’Agusta 109 esploso in volo la deriva e l’elica di coda, che oggi formano il monumento commemorativo, insieme alle pietre del monte Ventasso, posto al Cral dipendenti sanità di via Confalonieri Casati. 
Ieri, il ventiduesimo anniversario, con una cerimonia semplice, breve. Il tempo di una preghiera e di una benedizione impartita da padre Gianni Golinelli, superiore e parroco di San Francesco, chiesa dell’ospedale Maggiore. Oltre ai famigliari e agli amici degli operatori scomparsi, hanno partecipato alla cerimonia Marita Rita Buzzi, direttore amministrativo dell’azienda ospedaliero-universitaria, l’assessore comunale all’Ambiente e alla Mobilità Gabriele Folli, l’assessore comunale alle Politiche sociali e al Volontariato Marcella Saccani, il direttore di presidio dell’Ausl Leonardo Marchesi, il direttore della centrale operativa del 118 Adriano Furlan. «Quest’anno volevamo fare una cerimonia molto intima, ma c’è comunque una grande partecipazione - dice la Buzzi -: evidentemente il richiamo di questa commemorazione è ancora molto forte».
Quel 18 agosto del 1990, al posto di Corrado Dondi, in servizio doveva esserci Marco Boselli, allora infermiere, oggi coordinatore della centrale operativa 118, e, insieme allo stesso Dondi e a Gino Tosi, uno dei pionieri dell’elisoccorso parmigiano. Sul cuore, una spilla d’oro: un elicottero militare (l’HH3F) in miniatura, un regalo degli amici e colleghi che credettero per primi nell’elisoccorso: «Per quel giorno chiesi a Corrado un cambio di turno: dovevo andare a un matrimonio - racconta Boselli -. Agli esordi, volevamo essere sempre in contatto tra noi, sapere sempre ciò che stava accadendo. Per questo, mentre mi vestivo, avevo la radiolina accesa e, a un certo punto, persi le tracce dei colleghi. Lo schianto è avvenuto alle 8.17: conservo ancora l’orologio, con le lancette ferme, del Charlie Alpha».
Quella perdita di vite umane segnò lo spartiacque per il sistema dell’elisoccorso: «Molti di noi, comprensibilmente, non se la sentirono di andare avanti - spiega Tosi, oggi coordinatore del 118 di Mantova -. Per un anno la base di Parma rimase chiusa, ci trasferimmo a Bologna. Sembrava che l’epoca del soccorso con l’elicottero, nella nostra provincia, fosse tramontata. Invece, ci abbiamo creduto, facendo grandi sacrifici, nonostante le numerose resistenze che ci circondavano. Non fu semplice, ma oggi, se ci guardiamo indietro, possiamo dire di aver fatto la scelta giusta».
E’ merito di questi uomini, amici degli operatori scomparsi, se oggi l’elisoccorso parmigiano salva quotidianamente vite umane.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    19 Agosto @ 21.41

    Onore e lodi ai Pionieri dell elisoccorso di Parma

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design