17°

28°

Parma

Sentenza favorevole ad un privato negli espropri di via Mantova

Ricevi gratis le news
1

 Negli espropri di Via Mantova il Comune ha commesso un errore ed ora deve rimborsare il 40% del valore richiesto.

Comunicato stampa studio legale Ollari
 
Un espropriato ha ottenuto una sentenza favorevole (Tribunale di Parma n. 1122 del 9.8.2012, Giudice Sinisi) nella nota questione dei rimborso, chiesto dal Comune dopo anni agli insediati nei capannoni realizzati sulle aree espropriate.
Gli avvocati Paola Maggiorelli e Roberto Ollari che difendevano una ditta insediata,  hanno chiesto di pagare la somma che gli attori avrebbero dovuto pagare, se il Comune avesse seguito la procedura corretta una volta che nel costo delle cause mutava la disciplina normativa (cioè considerando le leggi vigenti a seconda del periodo in cui ha agito).
Il Comune si difendeva sostenendo di non essere incorso in alcuna negligenza avendo operato nell’interesse degli assegnatari ed essendosi sempre difeso in giudizio.
La sentenza ha confermato che il problema non riguardava il fatto che il Comune abbia resistito in giudizio o che la p.a. abbia pagato il valore venale per l’esproprio. 
Il Giudice ha accertato che - nel corso dei vari giudizi per espropriare le aree poi destinate ad edifici industriali ed artigianali-   una volta mutata la legge, il Comune non abbiano approfittato della possibilità di pagare meno le aree. Il Comune doveva resistere in giudizio, quando gli espropriati hanno chiesto valori esagerati per l’esproprio, ma anche seguire la legge, che avrebbe consentito – se avesse riformulato l’offerta dell’indennità- di pagare un valore quasi agricolo, anche quando la legge imponeva il valore venale, utilizzando “la finestra” lasciata aperta dal legislatore, per sanare gli espropri pregressi alla dichiarazione (la seconda) di incostituzionalità delle norma che stabiliva un valore diverso da quello legale .E’ stata respinta la pretesa del Comune, che  pretendeva  che gli attori pagassero il valore venale pagato dalla p.a., cioè il 40% in più del dovuto, corrispondente alla mancata decurtazione previsto dall’art. 5 bis L. 392/95, nel caso in cui il proprietario espropriato accetti l’indennità di esproprio offerta, in relazione a terreni edificabili. Così come argomentato nelle stesse sentenze del Tribunale di Parma (emesse nelle cause Bortesi e Leoni) la decurtazione sarebbe stata applicabile solo se il Comune – appena entrato in vigore l’art. 5bis, che stabiliva un nuovo criterio per  determinare l’importo dell’indennità di esproprio per aree edificabili – avesse tempestivamente comunicato la determinazione della indennità provvisoria di esproprio calcolata in ossequio al dettato della nuova norma ed i proprietari non avessero accettato tale indennità. Nel caso in esame, il comportamento anche qui inerte del Comune, che non ha provveduto alla determinazione e comunicazione dell’indennità, ha comportato l’impossibilità di applicare la decurtazione. Ne deriva che il 40% in più pagato agli espropriati, non deve ora essere rimborsato dai privati, che come la ditta Boschi Agostini e Ponzi hanno resistito in giudizio e proposto questa eccezione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LILLYB51

    20 Agosto @ 15.10

    - per completezza di informazione, chi era il sindaco, e l' assessore competente, e il dirigente (che pigliava chissa' quanti milione / mese) , sicuramente ora paghera' il danno, lui o chi per lui e se ancora in servizio verra' rimosso, o no ???? p.s. nulla succedera' di tutto questo. paese da 3/4 mondo.+ nota: - ragazzi di buona volonta' via dall' italia sin che siete in tempo.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design