18°

28°

Parma

Canali: fabbriche e uffici come ville nel verde

Canali: fabbriche e uffici come ville nel verde
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali
Tra i protagonisti della XIII Biennale d’architettura di Venezia (dal 29 agosto al 25 novembre) nel Padiglione Italia, all’Arsenale, curato da Luca Zevi, spicca un nome parmigiano: è quello della Società di architettura Canali Associati.
«Le quattro stagioni» ovvero le architetture del Made in Italy, così come Zevi le ha volute, da Adriano Olivetti alla Green Economy in sintonia con Common Ground, titolo della manifestazione, secondo il progetto del direttore David Chipperfield, mostrano quell’architettura costituita da un ricco patrimonio di idee differenti e fatta oggi di professionisti eccellenti. E’ nella sezione Architetture della Fabbrica, la terza secondo l’ordine cronologico che sono stati raccolti gli edifici dove prevale la funzione produttiva. Lì, c’è anche lui, Guido Canali, che ha sempre attribuito ai propri progetti una sorta di poetica illuminata dove «la geometria, l’astrazione, il raffinamento delle forme va umanizzato» dice. Una frase che ama ripetere perché fa parte del suo dna, quel guardare a chi vive dentro l’edificio, la casa, o il museo e non solo alle proprie ambizioni creative. Ecco allora farsi strada l’immaginazione del luogo vissuto nel rigore e nella semplicità delle linee, che pur hanno un’impronta ben decisa, in tutte e sei i progetti selezionati, espressione dell’evoluzione non solo di un’idea personale ma anche di un’architettura italiana testimonianza del buon gusto quotidiano. Così il progetto della Smeg a Guastalla, che ha ormai dieci anni di vita, dove «un cerchio inscrive il quartier generale Smeg nella campagna, entro un basso argine circolare, che evoca quelli del prossimo grande fiume. Il percorso d’ingresso leggermente obliquo rispetto agli assi ortogonali separa i settori a prato agricolo dallo specchio d’acqua sul quale si estendono, come penisole, il corpo per l’esposizione dei prodotti e quello della sala conferenze...». E’ solo l’inizio di un’idea che combina territorio, ambiente, uomo come l’altro ancor più vicino a noi, realizzato per la Pinko dove «Il complesso industriale (uffici, magazzino, sala congressi, bar/mensa) è una struttura integralmente prefabbricata, edificata in fregio alla via Emilia. L’edificio, a terrazze, è scandito sui fronti trasversali da profondi setti in luce libera. Un tratto distintivo è il continuum tra spazi interni ed esterni, con una sequenza di patii, un giardino che accoglie e protegge...». Una struttura che, chi percorre la via Emilia, a Fidenza è abituato a vedere ma che sempre lascia spazio per farsi leggere e rileggere anche da occhi non esperti. Patii pieni di luce, come le case dell’antica Roma, incontro e mimesi nel verde, come le più moderne esigenze richiedono all’uomo che deve reimpare a vivere con la natura. Un evolversi di stile che pur si misura sempre attorno ad un’idea di vivibilità, dove fabbriche e uffici si «trasformano» in ville nel verde Un concetto umanista che dà forza ed eleganza e che unisce sotto quello filo conduttore le tre fabbriche realizzate per Prada, Montevarchi in Toscana e Montegranaro nelle Marche, i più lontani nel tempo, realizzati vent’anni fa e Valvigna, il più recente ancora in fase di esecuzione, e poi il maglificio Gran Sasso, a Teramo.Fondatore della Canali associati s.r.l., accademico di San Luca, già docente universitario prima a Parma, poi all’Istituto di Architettura di Venezia e quindi a Ferrara, Guido Canali per anni si è impegnato a a restituire, attraverso un’attenta opera di restauro e di progettazione, alcuni straordinari complessi storici, tra cui il Palazzo della Pilotta di Parma. Sul versante del riuso, si può citare la riconversione del quartiere ex Manifattura Tabacchi di Milano in complesso culturale, residenziale, commerciale e il restauro dell’ex Convento San Domenico a Pesaro quale centro culturale, per conto della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro. Tra i recenti incarichi in campo museale e del restauro ci sono il Museo dell’Opera del Duomo entro Palazzo Reale a Milano e il museo delle statue-stele nel Castello del Piagnaro a Pontremoli. Altrettanto significative sul piano dell’interpretazione dello spazio abitativo figurano i tanti complessi residenziali sul tema della «casa padana» a Parma, Reggio Emilia, Sassuolo, Noceto. Numerosi i riconoscimenti ed i premi tra i quali: i più recenti sono il premio Sant' Ilario del Comune di Parma nel 2008 e il Piranesi Prix del Rome 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"