18°

Parma

2012, lo stop alle vecchie lampadine

2012, lo stop alle vecchie lampadine
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati

L’Europa spegne le vecchie lampadine. Da domani, come previsto dalla normativa europea, le «figlie» di Thomas Edison andranno in pensione. Secondo gli esperti del settore, Parma ha giocato d’anticipo: «già da anni l’uso della alogena e del neon ha preso il sopravvento» spiegano alcuni negozianti. Ecco come funziona.
Dopo oltre un secolo di onorata carriera, sarà vietata la vendita anche delle lampadine a incandescenza sotto i 60 Watt, le uniche rimaste in commercio, che dovranno lasciare il posto ai modelli a risparmio energetico, ai led e, fino al 2016, alle alogene. Negozi specializzati e ferramenta potranno proporre alla clientela solo le rimanenze di magazzino o le scorte per quei tipi di lampadari utilizzabili solo con particolari modelli ad incandescenza (comprese quelle per forni e frigoriferi).
Obiettivo: risparmio energetico e, perché no, anche economico. «In termini di efficienza, i vantaggi delle lampadine compatte e dei led sono notevoli - spiega Federico Saccani, direttore del settore vendita all’ingrosso di Comet Parma - forniscono la stessa quantità di luce ma consumano molto meno». Secondo Saccani la nostra città «si è già mostrata particolarmente sensibile al tema: da anni, infatti, semplici clienti ed elettricisti hanno abbandonato le vecchie lampadine per convertirsi a quelle a basso consumo».
Un risparmio non solo energetico ma anche nelle bollette: «E’ vero che quelle al neon e i led costano un po’ di più rispetto alle lampadine a incandescenza, ma lo è altrettanto che consumano un settimo rispetto a quelle precedenti e possono durare fino a 20 anni». Dati confermati anche dal Wwf secondo cui sostituendo una lampadina a incandescenza da 75W con una equivalente a risparmio energetico di soli 15W si risparmia il 70% dei costi. In pratica, considerando sette ore di luce accesa ogni giorno, calcolando il costo medio annuo di elettricità oltre al prezzo della lampadina stessa e la sua durata, si passa da 42 a 12 euro.
Le lampadine ad alta efficienza determinano inoltre l’emissione di molta meno anidride carbonica: «E’ chiaro che il governo punta a diffondere la cultura della «green energy» - prosegue - basata sull’ecosostenibilità». Anche in questo caso sono chiarificatrici alcune considerazioni del Wwf: la lampadina a incandescenza determina infatti l’emissione di 76 chili di CO2, l’equivalente lampadina ad alta efficienza ne emette solo 15, con un risparmio in emissioni di circa l’80%. Nei negozi della città vanno per la maggiore i modelli con lampada alogena (da 2,5 a 5 euro), al neon (da 3,5 fino a 50 euro), e led (da 20 fino a 100 euro). Anche per questo occorre ricordare però che le fluorescenti vanno smaltite in maniera diversa rispetto alle vecchie lampadine: non possono essere gettate né nei bidoni dell’indiffenziata né nel vetro, ma devono essere riportate ai venditori. Questi ultimi, visto che sul prezzo di vendita applicano una maggiorazione legata proprio al servizio di ritiro dei Raee (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), sono tenuti a raccoglierle.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    31 Agosto @ 23.27

    le alogene stressano la retina; possono arrecare danni ai bambini piccoli che sono attratti dallle fonti di luce. Ma non si trovano più le lampadine smerigliate...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel