19°

Parma

Maroni: "Pizzarotti ha fatto poco, ora è in difficoltà. Grillo? Solo battutacce"

Maroni: "Pizzarotti ha fatto poco, ora è in difficoltà. Grillo? Solo battutacce"
Ricevi gratis le news
40

Serata parmigiana per Roberto Maroni. Il leader della Lega Nord è arrivato a Parma alle 19,30 per una conferenza stampa nella sede del Carroccio in via Colorno. Poi il trasferimento a Fontevivo dove alle 20,30 il neo segretario federale della Lega partecipa al ristorante Rigoletto a una cena con gli iscritti e i simpatizzanti.

"GRILLO? FA BATTUTACCE PER FAR VEDERE CHE C'E' ". «Grillo non è affatto nell’occhio del ciclone. Si limita a fare delle battutacce al solo scopo di far vedere che c'è», ha detto il segretario federale della Lega, Roberto Maroni, giunto a Parma per incontrare iscritti e sostenitori nella sede del partito. L'ex ministro ha spiegato ai cronisti che l’esperienza del Movimento 5 Stelle che si sta vivendo a Parma non è per il momento entusiasmante, in considerazione del fatto che dopo l'elezione del sindaco Federico Pizzarotti «ha fatto ben poco e si trova attualmente in difficoltà». Maroni ha spiegato inoltre che quello sul Movimento 5 Stelle non è un giudizio frutto di pregiudizi e che seguirà con attenzione l’andamento della gestione cittadina di Parma.

"LA LEGA PUO' DIVENTARE IL PRIMO PARTITO DEL NORD". Parlando del proprio partito, Maroni ha detto che «la Lega può diventare il primo partito del Nord». «Un sondaggio di SWG ha stabilito che 6 cittadini su 10 abitanti nel settentrione d’Italia ritengono che il Nord sia stato discriminato rispetto a un Sud sprecone e improduttivo - ha spiegato Maroni - e credo che oggi si debba dare una risposta alla questione settentrionale».

"IL GOVERNO MONTI HA SBAGLIATO I CALCOLI SULLE ENTRATE IMU". «Io non faccio alleanze con chi sostiene il governo Monti perché questo governo ha sbagliato i calcoli sull'entrate Imu mettendo a rischio il sostentamento stesso dei comuni. Se davvero, come sostiene l’Anci, le entrate saranno assai inferiori al previsto c'è il rischio che scoppi una rivoluzione», ha detto ancora Roberto Maroni.

"RENZI MI STA MOLTO SIMPATICO, PIZZAROTTI NON SI STA COMPORTANDO MOLTO BENE". Prima di arrivare a Parma però Roberto Maroni è stato ospite della festa nazionale del Partito Democratico a Reggio Emilia, dove ha risposto alle domande dei cronisti. Si è parlato di giovani in politica, a partire da Matteo Renzi, per finire sul sindaco Federico Pizzarotti. Parlando di Matteo Renzi, sindaco di Firenze, Maroni ha detto: «Mi sta simpatico, ha dimostrato, come amministratore, di saperci fare: ha governato la provincia, ora il comune di Firenze e come amministratore ha dimostrato di saperci fare». «Ha coraggio - ha proseguito il segretario della Lega Nord - si è lanciato in questa corsa» delle primarie e sta facendo quello che «voglio fare anche io: lasciare spazio ai giovani. Non so come andrà a finire - ha argomentato riferendosi a Renzi e alle Primarie Pd - ma mi sta molto simpatico». Ad ogni modo, ha puntualizzato Maroni, «un partito come il Pd che decidere di fare le primarie deve dare spazio a tutti e soprattutto dare spazio ai giovani».
Anche il Movimento 5 Stelle è ricco di giovani, è stato sottolineato dai cronisti. «Pizzarotti - ha replicato riferendosi al neosindaco di Parma - non mi sembra si stia comportando un gran che bene e Grillo non è giovane... La Lega Nord è piena di giovani – ha concluso -: ce ne sono di bravi come Salvini, Tosi, Cota, Zaia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • riccardo

    05 Settembre @ 19.04

    Lega Nord: 30 anni di balle, 30 anni di slogan roma ladrona e a sputare sul tricolore...con lo stipendio da parlamentare in tasca....pensano di essere ancora credibili, poveri illusi. verranno spazzati via insieme a tutti gli altri.

    Rispondi

  • S.Otto

    05 Settembre @ 18.24

    Da che pulpito.....Non hanno pudore, solo arroganza. Vergogna.

    Rispondi

  • Marcos88

    05 Settembre @ 15.34

    ma pensa che coraggio...dice che Pizzarotti ha fatto poco...ma se lui è in parlamento da 30 anni e in politica da 40 anni...cosa ha fatto oltre a sfasciare il paese con i suoi fidati amici sia di destra che di sinistra...ed ora è libero di giudicare ??? ghigliottina!!!

    Rispondi

  • dome

    05 Settembre @ 13.32

    caro Maroni la cosa più elegante che Lei potrebbe fare sarebbe di cancellare la Lega dalle liste dei partiti, così farebbe risparmiare agli italiani i soldi del finanziamento al vostro partito inutile che sicuramente è destinato sparire viste le ultime vicende gli italiani si stanno svegliando e a piccoli passi si cambierà registro uno dei primi esempi è Parma che eleggendo Pizzarotti ha dato spazio al NUOVO , ma lo volete capire che dovete schiodarvi dalle poltrone il vostro tempo è finito, la nostra ITALIA sta poco a poco riguadagnando un minimo di credibilità da quando voi politici siete fuori gioco,

    Rispondi

  • lupo

    05 Settembre @ 12.30

    ma torna a suonare nelle balere...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel