19°

29°

Parma

Il Movimento 5 Stelle: "Basta lamentarsi, l'opposizione sia costruttiva"

Ricevi gratis le news
50

Il Movimento 5 Stelle, attraverso un comunicato, scrive una polemica "lettera aperta a retori, oratori e grafomani". Il Movimento si dice stanco "di persone che mettono a soqquadro la cucina e poi si lamentano se non è pronta la cena puntualmente". A chi accusa i 5 Stelle di essere immobili, loro rispondono: "Beh, non ci muoviamo scompostamente tanto per far vedere del movimento come vi aspettavate". Il gruppo di maggioranza chiede all'opposizione un atteggiamento costruttivo.

Ecco il comunicato del Movimento 5 Stelle di Parma:

Stanchi, siamo stanchi.
Non di mettere le pezze ai buchi creati da chi ci ha preceduto.
Non di cercare di rispondere a centinaia di domande dei cittadini che non hanno avuto risposte né dalla amministrazione precedente né dalla gestione commissariale.
Non di gestire le emergenze "gentilmente" lasciateci.
Non di cercare di ridurre le spese della PA, dalle auto blu dal tagliare gli sprechi, le inefficienze, eliminare i favoritismi.
Non di riscrivere le regole e progettando la città che vorremmo, che deve essere a misura d'uomo, fruibile, civile, sana, viva e pulita.

No, tutto questo ci da la carica e ci sprona.
La difficoltà non ci ferma, come credete.
Lavoriamo come siamo sempre stati abituati, come fanno tutti i cittadini, senza strepiti e grandi proclami.
Un lavoro quotidiano, duro, puntuale, forse non privo di qualche errore, chissà, ma sicuramente all'insegna di un rinnovamento di una pulizia nuova.

Sapete di cosa siamo stanchi?
Di persone che mettono a soqquadro la cucina e poi si lamentano se non è pronta la cena puntualmente, mentre tu stai lì a raccogliere i cocci materiali e in questo caso morali, del loro disastro.

Si dice "il silenzio è d'oro, la parola è d'argente", quanta saggezza….

Siamo immobili?
Beh, non ci muoviamo scompostamente tanto per far vedere del movimento come vi aspettavate.

Abbandoniamo la città?
Il Sindaco ha fatto 1 giorno di ferie in tutta l'estate e non era in piscina a Moletolo.
Questo solo a titolo di esempio.

Ma vi rendete conto di come avete lasciato questa città?
Ferita, degradata, derubata della sua dignità ed indebitata fino al collo.

La campagna elettorale è finita, ma forse per alcuni sta iniziando e, presi dal terrore che le cose non vadano come si aspettano alle prossime elezioni che portano tanti soldi, dimenticano che la situazione del comune di Parma è ancora estremamente delicata. Che forse sarebbe meglio fare un'opposizione costruttiva, aiutare la città, essere oggettivi e non sempre di parte.

Se coloro i quali siedono nei banchi dell'opposizione non vogliono farsi veramente parte diligente, perché una nuova campagna elettorale nazionale sta iniziando, lo devono fare tutti coloro che amano Parma, partendo da coloro che ci hanno dato la fiducia con il loro voto, fino ad arrivare alle istituzioni, ai media, ai grandi protagonisti economici ed alle famiglie storiche della città, perché il loro appoggio è molto importante.

Ci stiamo giocando, di fronte al mondo, la nostra dignità di cittadini, la nostra dignità di parmigiani ed abbiamo tutti una grande ed unica opportunità: dimostrare che è possibile rifondare una città su un nuovo modello politico e sociale. E non è poco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Diffidente

    06 Settembre @ 11.11

    Anche la maggioranza già stanca ci voleva... ma stanca di cosa? Finora avete collezionato una serie di figuracce degne di un film comico, ieri l'altro vi siete pure dimenticati di fare le delibere ed è così saltato il Consiglio Comunale, che avrà così totalizzato oltre 40 giorni di vuoto. Avete condotto una campagna elettorale infervorando gli animi col vociare di Beppe Grillo, sopratutto sull'inceneritore, ed ora non sapete che pesci pigliare (segno che avete sottovalutato un problema che non è nè semplice nè di pronta soluzione, oltrechè burocraticamente assai intricato). Comodo fare "casino" ed illudere gli elettori con proclami roboanti, come se si possedeste la ricetta magica per tutti i problemi! Ora che governate con maggioranza assoluta, cominciate finalmente a far vedere cosa siete capaci di fare, senza disfare Fondazioni di secolare tradizione, parlare in modo vacuo e non concreto (quasi peggio del politichese...), criticare tutto quello che c'era prima di voi (eppure qualcosa ha anche funzionato) e fare i saccentoni. Quanto al fatto che tutti lavorate duramente, cosa che fa la maggior parte dei cittadini, mi pare che l'assessore alla cultura fosse totalmente disoccupata, al pari del di lei marito, ed abbia trovato una bella occasione nell'essere chiamata a questo importante ruolo (anche se non sa un cavolo di Parma e delle sue tradizioni); se poi il sindaco ha fatto solo un giorno di ferie e non va in piscina a Moletolo, io non ho fatto nemmeno quello e la piscina non la frequento da anni, dato che lavoro 7 giorni su 7 per far quadrare il mio magro bilancio! Voi avete messo sottosopra "la cucina" ed a voi tocca ora riassettarla, ma subito, ora, adesso, che il tempo stringe; non vantatevi del ritardo che state accumulando in ogni settore, non aspettate che qualche ladro ammazzi l'anziano di turno durante una rapina o che venga violentata qualche ignara ragazza in centro (solo per parlare di sicurezza, cosa di cui parlate assai poco), nei "borghini" una volta covo della vera parmigianità; fate vedere che vi muovete con qualcosa di concreto, ragas dig adrè che dòp ven sira!

    Rispondi

  • Ilaria

    06 Settembre @ 00.21

    Stellini ma cosa dite? Avete una abbondantissima maggioranza assoluta. Potete governare facendovene un baffo dell'opposizione. Potete far passare in Consiglio Comunale tutto quello che volete, più veloci della luce, come Superman. Il problema è un altro: lo sapete o no quello che c'è da fare? Il vostro programma lo avete letto prima di metterlo in rete? Dategli una ripassata e provate ad attuarlo.

    Rispondi

  • Roberto

    05 Settembre @ 22.12

    cari sxcentrodx (tutto attaccato tanto siete compagni di merende)..leggo arguti commenti di disapprovazione dell'operato della nuova giunta..la stessa arguzia che Vi ha consentito di "notare" i buchi decennali di un disatratissimo bilancio !...complimenti ! :-))

    Rispondi

  • Geronimo

    05 Settembre @ 20.27

    Paolo, grillo non è il mio leader, io non ho leader, non ho mai votato il movimento, non mi piace quando urla e offende, invece mi piace pizzarotti, educato, con toni pacati e pronto al dialogo anche con persone di cui se ne potrebbe fare a meno perchè sono dialoghi inconcludenti (vedi iren, camera di commercio, fondazioni varie, ovvero i poteri forti) e non l'ho votato perchè non abito a parma, se avesso potuto votare avrei scritto ghiretti

    Rispondi

  • caspao

    05 Settembre @ 20.03

    XMaurizio: allora ritiro quanto detto sui pagamenti in nero...contenti. Rimane il fatto che se il vostro il leader insulta tutti dobbiamo solo aspettare di prendervi con le mani nella marmellata ed imploderete.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse