17°

28°

Parma

La Chiesa ricorda mons. Barili

Ricevi gratis le news
0

Venerdì 7 settembre alle ore 18,30, in occasione del 50esimo anniversario della morte di don Giovanni Barili, che negli anni del suo
ministero ha ricoperto incarichi significativi quali Rettore del Seminario Maggiore e Vicario Generale, il Vescovo mons. Enrico Solmi
presiederà l'Eucaristia nella cripta della Cattedrale.


Mons. Giovanni Barili
1881-1962
- nato a Tizzano Val Parma il 4 novembre 1881
- ordinato sacerdote il 24 settembre 1904
- parroco di Rusino nel 1905
- parroco di Serravalle nel 1911
- Rettore del Seminario Maggiore dal 1928 (con una breve interruzione nel 1932) fino al 1956
- Arcidiacono della Cattedrale nel 1934.
- Vicario Generale dal 1933 al 1962
- Prelato Domestico di Sua Santità e Protonotario Apostolico
- deceduto il 7 settembre 1962


Ho soprattutto ricordi personali di mons. Barili come rettore del Seminario, nei miei sette anni che vanno dalla prima liceo fino alla Ordinazione sacerdotale. Con mons. Barili Vicario generale ho avuto a che fare per non molti anni da prete giovane e non ho ricordi personali particolari.
Mi pare di poter dire, da quanto mi era stato detto confidenzialmente a suo tempo, che il vescovo mons. Colli mi aveva chiamato per propormi di andare a Ognissanti, senza il parere di mons. Barili, perchè era a letto ammalato.
Si diceva in Seminario che a mons. Barili era stata rimandata di qualche mese l'ordinazione sacerdotale, avvenuta nel 1904, per una innocente .... marachella alimentare.
É stato mandato subito parroco a Rusino (1905-1911) e poi a Serravalle (1911-1928) dove ha dato prova esemplare di vita sacerdotale e di saggezza e operosità pastorale. Come facevano allora tanti parroci di montagna dove non c'era la scuola, ha provveduto lui stesso a fare scuola ai ragazzi del paese. La sua personalità non era sfuggita al Vescovo Conforti che lo ha chiamato in Seminario come rettore nel 1928. Mons. Colli al suo arrivo a Parma lo ha rimandato a Serravalle, di cui non aveva perso la titolarità, ma poi lo ha richiamato ben presto e definitivamente in Seminario Maggiore (1933-1956), avendo capito lo spessore della sua saggezza spirituale. E lo ha pure nominato Vicario Generale della Diocesi (1933-1962). É morto il 7
settembre 1962.
Mons. Barili con la sua vita ha saputo esprimere al meglio le doti meravigliose di tanti preti di una volta, usciti spesso da ambiente e cultura contadina, educati nel sacrificio e nella povertà da famiglie piene di fede.
É stato ammirato, in particolare, per un atteggiamento di nepotismo ... alla rovescio. Suo nipote don Francesco Barili, di buona intelligenza e cultura, appena ordinato sacerdote è stato messo parroco a Prelerna, una delle parrocchie più emarginate e scomode della Diocesi. Lo zio Vicario lo ha lasciato sempre là! Solamente Mons. Pasini, successore di mons Colli, ha provveduto sollecitamente a farlo scendere da Prelerna per metterlo a Bazzano.
Il suo era un temperamento con atteggiamenti alle volte contraddittori: aveva reazioni dure e severe, ma anche tenerezze che non riusciva a nascondere. Si commuoveva facilmente. Tante battute sono rimaste nella nostra memoria. Era scrupoloso nel fare osservare le regole del Seminario che, tra l'altro, proibivano l'uso del dialetto: ma le sue battute più felici e più frequenti lui le pronunciava regolarmente in dialetto! E pensare che una volta aveva minacciato me e il compianto Celestino Abelli di dimetterci dal Seminario perché parlavamo troppo in dialetto.
Mi ha insegnato a dire Messa: ricordo con gioia le prove per il rito della Messa che ci faceva fare negli ultimi giorni prima dell'Ordinazione sacerdotale.
Anche senza dare la sensazione di essere un grande protagonista, ha saputo reggere dignitosamente la sua funzione di Vicario all'ombra del grande vescovo Colli e come rettore del Seminario ha educato intere generazioni di preti. Che cosa vogliamo di più?
É rimasto nel cuore di tanti preti e fedeli cristiani, che hanno avuto la fortuna di accostarlo e conoscerlo da vicino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"