17°

29°

Parma

Prova la nuova tecnica scassina-videopoker in via Emilio Lepido: il barista lo insegue e si prende gli spintoni

Prova la nuova tecnica scassina-videopoker in via Emilio Lepido: il barista lo insegue e si prende gli spintoni
Ricevi gratis le news
19

Chiara Cacciani

L'ultimo ritrovato per scassinare i videopoker ha detto di averlo acquistato a Milano da un cinese. La parte principale - due pile attaccate insieme - erano nel marsupio che il rapinatoreha scagliato contro il suo inseguitore, il titolare del bar l'Antico di via Emilio Lepido, dove aveva appena tentato il colpo. Yassine El Haouch, marocchino di 27 anni con diversi precedenti e residente a Modena, è stato poi bloccato e arrestato poco dopo dagli uomini della Squadra Volanti, mentre cercava la fuga in auto sulla via Emilia.  

L'episodio risale al pomeriggio di ieri. Il titolare del bar L'antico ha visto il nordafricano piazzare il marchingegno avvolto nell'adesivo nero in corrispondenza del display del videopoker, e non ha esitato a reagire: "Cosa fai?". A quel punto, scoperto, ha iniziato la fuga lungo la via Emilia, inseguito dal barista. Un barista che ha dimostrato di poter correre più veloce del rapinatore: quasi arrivato ad acciuffarlo, prima ha rimediato uno spintone, poi si è visto lanciare addosso un marsupio. Nel frattempo il titolare del bar era riuscito a chiamare anche il 113 e sul posto sono arrivati i poliziotti delle Volanti, che hanno visto il nordafricano sbucare da un cespuglio e attraversare la strada proprio davanti alla loro "pantera". Il rapinatore è riuscito a raggiungere la sua auto e a tentare una fuga stavolta "motorizzata", ma è statao bloccato poche centinaia di metri dopo dai poliziotti. L'uomo è stato arrestato per tentata rapina. Aveva con sè diverse monete da 2 euro e banconote per circa 400 euro. Nel marsupio è stato trovato il marchingegno formato dalle due pile attaccate. Insieme ad un altro aggeggio, non ritrovato, consentirebbe ci creare un campo magnetico per far fuoriuscire le monete dai videopoker. Un'invenzione che - ha riferito l'uomo -avrebbe acquistato a Milano da un cinese e che aveva già testato a maggio ad Arezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • yassine el haouch

    21 Novembre @ 18.18

    CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA OPINABILE ===========> grazie sei molto gentile....... ho sbagliato ma alla fine ho pagato e vi voglio dire una cosa possiamo tutti sbagliare in questo mondo e sono sicuro e sicurissimo se fosse voi trovate qualcosa x fare i soldi facile la fatte anche voi quindi inutile giudicare persone che non conoscete chiedo scusa a tutti le persone in cui ho fatto del male .

    Rispondi

  • Giuio

    08 Settembre @ 13.13

    Gli stati uniti come paragone per l'immigrazione sono quanto di più inappropriato ci sia. Gli USA sono stati voluti e creati da apparati di potere antagonisti e rinnovatori rispetto all'estabilishment politico di quei secoli, cioè la monarchia, e che volevano una nuova terra, nuovi stati, costituzioni e assetti politici diversi. Ed è ovvio che le colonie che ottennero l'indipendenza, una volta consolidate dovettero poi popolare i loro territori. Ed ecco i flussi migratori, voluti e facilitati. Là ci si sente prima di tutto americani o volenterosi di partecipare a quel modo di vivere garante di tutti (apparentemente) e per la cui costituzione una dottrina morale non può prevalere sulle altre, leggasi pure LIBERTA'. Andate nel sud delgi stait uniti a chieder oaa pensano dell'immigrazione. Si vede, di contro, anche che inglese, aldilà dell'american english si è arrivati a parlare con tutta l'iper immigrazione che c'è stata, se proprio dobbiamo essere obiettivi; questo è uno degli aspetti deleteri del meltin pot. Ma rimane che le leggi negli stati uniti sono severe e si vede quanto gli islamici hanno radicato anche la loro prepotenza. E li lasciano fare, come il voler creare un centro isalmico vicino a dove abbatterono le torri (ma guarda caso, una bandierina di conquista musulmana nel sud di Manhattan ! ) Qui in Europa invece le nazioni esistettero già dal '700. Le guerre certo non terminarono allora , ma con esse nel tempo ci guadagnammo assetti e autonomie anche sul piano identitario. E guarda caso, ad un certo punto della storia dobbiamo abbandonare appartenenza territoriale, culturale, abbattere le frontiere, assecondare certe leggi commerciali, diventare tutti fratelli e accogliere il terzo mondo che ci impoverisce progressivamente. E a comadare sono un branco di burocrati o di inetti (in Italia) che della popolazione, cui chiedono denaro in cambio di crisi sociale, se ne fregano. E continuano gli sbarchi. E di fronte a questo cosa dovremmo dire, "continuate così" ?

    Rispondi

  • ghigi

    08 Settembre @ 09.06

    @fabio ... parli di successo di societa multiculturale e cita francia svezia olanda e germania..... francia premesso il fatto che loro se li sono andati a cercare vedi il colonialismo francesce e poi se ti va vai a fare un giro a marsiglia, la svezia mi sembra una realtà molto piccola da prendere come riferimente, germania parliamone e olanda stessa cosa della svezia ... se parli di società multiculturale puo solo portare come esempio gli USA (premesso che anche loro se la sono cercata )dove il multiculturalismo esiste si ma solo nelle grandi metropoli .

    Rispondi

  • Pavesin Luciano

    07 Settembre @ 23.09

    Per il sig, fabio. Holavorato all'estero, e ti assicuro che il fallimento multiculturale e' agli occhi di tutti. Il terrorismo di londra e Madrid e' un esempio ( persone islamiche con passaporto del paese che ti accoglie, inseriti, ma con l'odio verso l'Occidente, poi Le torre gemelle, e ci sono fatti numerosi, certe etnie non si integreranno mai, ma vogliono sopraffare la nostra, riflettiamo.Buona serata.

    Rispondi

  • Fiorenzo

    07 Settembre @ 21.42

    Bisogna essere pratici:nessuno farà mai una legge per rispedirli a "casa",le porte sono aperte,anzi non esistono,peró si possono inasprire le pene per coloro che commettono reati ripetutamente,questi individui sanno di farla franca col nostro sistema giudiziario,negli USA al terzo reato,anche il furto di una caramella,ti becchi l'ergastolo,basterebbe questo come deterrente,poi pazienza se le carceri straripano!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

2commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

motori

Il tempo libero secondo Mercedes

IL TEST

Fiat 500X si rifà il trucco. Ecco come va