17°

27°

Parma

Medici h24: per l'Ordine la riforma ha luci e ombre

Medici h24: per l'Ordine la riforma ha luci e ombre
Ricevi gratis le news
0

 Quello di Pierantonio Muzzetto, presidente dell'ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Parma, è un giudizio che mette in mostra le luci e le ombre del «decretone» sulla salute approvato dal consiglio dei ministri. Un decreto che, fra le tante novità, introduce la possibilità di garantire continuità assistenziale per 24 ore al giorno e per 7 giorni alla settimana, attraverso un’aggregazione in forme organizzative mono o multi professionali con medici di medicina generale, con pediatri di libera scelta, medici di guardia medica e di specialisti ambulatoriali. «Questa è un’iniziativa pregevole, ma con riserva - commenta Muzzetto -. Occorre valutare da chi e quanti verrà poi realmente utilizzato questo strumento, quali saranno i rapporti fra i vari medici sul territorio. Come  anche coniugare gli interventi delle varie figure. Non si deve certo sottovalutare l’aspetto organizzativo-strutturale, nell’ipotesi di una necessaria integrazione di tutte le figure chiamate a partecipare e gestire un servizio h-24». 

Il presidente ricorda che «difficoltà in apparenza semplici possono diventare talvolta insormontabili, come ad esempio l’accesso alla documentazione del paziente, che contiene dati sensibili, come anche le prestazioni del personale che non potrà essere disponibile per tutta la giornata e per tutti i giorni della settimana. Una rotazione di personale potrebbe riverberarsi in una ipotetica interruzione della continuità assistenziale e delle cure, ed anche questo ha un costo per così dire organizzativo, dunque non solo economico ma anche economico». 
Sul tema interviene anche il vicepresidente dell’ordine, nonché medico di medicina generale, Paolo Ronchini: «In alcune realtà regionali o provinciali, come la nostra, all’avanguardia, l’applicazione del progetto si tradurrebbe in un perfezionamento di un percorso già avviato da tempo. Ma in tante altre sarà ben difficile, in un contesto di spending review, istituire dall’oggi al domani un modello completamente nuovo, e senza retroterra, e prevedere un investimento non da poco in termini di edifici, personale e infrastrutture informatiche». L’impressione, aggiunge Ronchini, «è che si voglia demandare alle Regioni il carico della gestione della salute, ma economicamente queste sono già molto in difficoltà».
L'iter scelto dal governo porta poi Muzzetto a sollevare qualche dubbio: «Lascia perplessi il ricorso alla decretazione d’urgenza. Non sempre la fretta è buona consigliera, anche se il messaggio politico è che si debba arrivare a prendere decisioni per il bene della collettività».
Il presidente dell'ordine avanza qualche perplessità sulla riduzione dei ricoveri al Pronto soccorso. «Da una disamina delle richieste di prestazioni ai Ps - sostiene - si evince un’elevata domanda per patologie acute, che debbono necessariamente avere risposte, in ambito diverso da quello territoriale. Va distinta la vocazione del territorio da quella dell’ospedale che sono complementari e non certo confliggenti».
Un aspetto positivo del decreto riguarda l’obbligatorietà assicurativa del medico, mentre sul fronte dei risparmi, Muzzetto spiega che «è poco credibile che un efficace ed alto livello assistenziale possa essere attivato a costo zero».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design