18°

Parma

Torna il Palio: Parma si riscopre medievale

Torna il Palio: Parma si riscopre medievale
Ricevi gratis le news
4

 Margherita Portelli

Un sabato mattina dal sapore medievale ha colorato il centro di Parma. Durante il consueto giro di presentazione alle autorità, ieri figuranti e stendardi rappresentanti le cinque contrade del Palio di Parma hanno attirato la curiosità di cittadini e turisti, che hanno così avuto modo di gustare un «assaggio» della rievocazione storica che andrà in scena il prossimo fine settimana. 
Si partirà sabato in piazza della Pilotta, dove verrà allestito un villaggio medievale e si susseguiranno, dal pomeriggio fino a tarda sera, suggestive esibizioni circensi e giochi di focoleria che raggiungeranno i sette metri d’altezza. Domenica, poi, sarà la volta del palio vero e proprio, con la città che si trasformerà in un teatro a cielo aperto, e le contrade che si sfideranno nelle tre corse: a contendersi il palio degli uomini, il palio delle donne e il palio degli asini, come da ventotto edizioni a questa parte, (e, soprattutto, come da medievale tradizione), saranno le contrade di Porta Nuova, Porta San Barnaba, Porta Santa Croce, Porta San Francesco e Porta San Michele. 
I dipinti raffiguranti i tre palii (come ogni anno realizzati con   maestria dagli alunni dell’istituto d’arte Paolo Toschi) sono stati mostrati, ieri mattina, alle autorità cittadine. Si è partiti, come sempre, dal Vescovado, in relazione anche all’origine religiosa della manifestazione che nel Medioevo si teneva durante la festività dell’Assunta.
Don Luigi Valentini, in rappresentanza del vescovo Enrico Solmi, ha portato il suo «in bocca al lupo»: «Si tratta di una bella iniziativa, che ci restituisce l’immagine di una Parma d’altri tempi, ma che ci deve anche aiutare a guardare avanti». Il palio sta coinvolgendo sempre più appassionati: «Saranno circa mille i figuranti che animeranno la città domenica prossima - spiega Florio Manghi, presidente della sezione parmigiana del Centro Sportivo Italiano, che organizza il Palio con il patrocinio di Regione, Provincia e Comune -, e attendiamo circa ventimila persone». Dopo una tappa a palazzo Rangoni, dove il prefetto Luigi Viana ha ribadito con entusiasmo la necessità di perpetuare l’importante tradizione, il corteo si è spostato in Municipio, dove l’assessore alle Attività produttive Cristiano Casa ha dato il benvenuto ai figuranti, facendosi spiegare nel dettaglio la manifestazione. Il tour è poi terminato davanti al palazzo della Provincia, in piazza della Pace. «Il sogno - rivela Manghi - sarebbe quello di partire dal Palio di Parma per istituire una sorta di “settembre medievale”: un mese in cui si concentrino eventi, convegni, feste e appuntamenti in tema. Certo per fare questo bisognerebbe attingere a dei contributi che ora mancano».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franca

    10 Settembre @ 20.01

    @ mario righi: venga a vedere domenica pomeriggio se gli asini vengono maltrattati (assolutamente non lo sono; ho visto qualcuno che li invitava a trottare usando le carote, ma l'asino, si sa, fa quello che vuole). Sono montati da bambini, c'è un assistenti che sta attento che il bimbo non si faccia male e un altro che tira l'asino per la cavezza. A volte un terzo lo spinge, se proprio l'asino non vuole percorrere quelle poche centinaia di metri. Gli assistenti faticano e sudano, gli asini per niente. Il Palio è una festa bellissima per tutti, pure per quelli di porta San Barnaba che non vincono mai... venite tutti!!!!

    Rispondi

  • mario righi

    10 Settembre @ 13.06

    mi chiedo se l'utilizzo improprio di animali sia educativo e soprattutto non demenziale.cari signori , i tempi stanno cambiando, e così il nuovo rispetto verso gli animali-i somari sarebbero animali da corsa?.ma smettiamola per favore-questo è puro maltrattamento, per farli correre si utilizza peperoncino o pungoli, come è già successo in altri palii da operetta? ebbene ci sarà chi viligerà-io spero che ci saranno abbastanza giovani che si opporranno a questo abuso.

    Rispondi

  • Fabio

    10 Settembre @ 00.37

    Certamente vi aspettiamo numerosissimi!!! E visto che la manifestazione è interamente gratuita (come ancora poche lo sono in Italia) vi incoraggiamo a non essere avari almeno di applausi. Al Lupo!!! Ass. Porta S. Francesco

    Rispondi

  • E. Piovani

    09 Settembre @ 19.48

    Il palio di Parma è una delle manifestazioni che potrebbe essere sfruttata molto di più. Attualmente manca di attenzione da parte delle autorità cittadine. Ad esempio, si potrebbero mettere degli striscioni davanti alle zone di ingresso delle 5 porte cittadine, in modo da identificare finalmente le diverse zone in cui era divisa Parma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel