18°

28°

Parma

Beppe Grillo conferma: "Il 22 settembre sarò a Parma"

Beppe Grillo conferma: "Il 22 settembre sarò a Parma"
Ricevi gratis le news
28

"Il 22 settembre ci sarà un incontro pubblico a Parma a cui parteciperò. Avrà inizio alle 14 e terminerà alle 18 in piazza della Pace.". Beppe Grillo la annuncia così, sul suo blog, la sua venuta a Parma. L'incontro a cui fa riferimento sarà dedicato all'inceneritore e si intitolerà  "Dies Iren - La fine degli inceneritori". "Non c'è una sola buona ragione per costruirli - continua il leader 5 Stelle -: danneggiano la salute, l'ambiente, fanno aumentare i costi dello smaltimento dei rifiuti scaricati poi sulla collettività. All'incontro parteciperanno medici, economisti, ambientalisti e specialisti della gestione dei rifiuti"

Grillo parla dell'inchiesta giudiziaria che coinvolge l'inceneritore:  "A Parma è intervenuta la Procura che ha chiesto il sequestro dell'inceneritore di Uguzzolo. L'inchiesta vedrebbe indagate 10 persone per presunte mancate autorizzazioni alla realizzazione dell'opera. I reati ipotizzati sono abuso edilizio e abuso d'ufficio". Poi il "focus" su Iren per dire, tra le altre cose,  che "ha circa tre miliardi di euro di debiti (su 3,5 miliardi di fatturato e 591 milioni di margine operativo lordo) e in Borsa ha perso il 34,55% da inizio anno (*). Qualche domanda. Perché i servizi essenziali per il cittadino come i rifiuti sono gestite da società esterne e non direttamente dai Comuni? Perché i costi di amministratori delegati, consiglieri di amministrazione, presidenti, eccetera, eccetera, di queste multiutility sono scaricati sulla comunità sotto forma di aumento delle tariffe? Perché quotare in Borsa società che operano in regime di sostanziale monopolio partecipate dagli stessi clienti a cui forniscono i servizi? Se queste multiutility dovessero fallire i debiti chi li pagherà? I Comuni già indebitati? Al posto delle economie di scala, i maxi debiti di scala?"
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudia Malossi

    13 Settembre @ 16.50

    Grazie a Google ho potuto colmare una mia grave lacuna: ho compreso il motivo per cui Vercingetorige abusa del maiuscolo! In un suo commento di pochi giorni fa (http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/commenti/1/141849/tutti/index.html/1) informava i “duri di comprendonio” (ovvero tutti noi che abbiamo la grave colpa di non tenerci aggiornati sulle sue esternazioni quotidiane) che il maiuscolo gli serve per “EVIDENZIARE PAROLE , FRASI E CONCETTI CHE VOGLIO METTERE IN RISALTO , PERCHE' IL PROGRAMMA DI SCRITTURA DI QESTO "FORUM" NON CONSENTE DI SOTTOLINEARE O SCRIVERE IN "GRASSETTO”. Ecco spiegato, lui vuole solo che le sue affermazioni abbiano il massimo risalto, l’evidenza e l’attenzione di cui le ritiene degne… Probabilmente se non usasse il maiuscolo gli insipienti lettori del forum potrebbero non cogliere appieno la caratura delle sue parole… non sia mai! Dato che però ci rassicura che la “netiquette” nel suo caso non c’entra niente, chissà cosa pensa che siano queste regole di buona educazione dalle quali si chiama candidamente fuori? Certo è che se tutti avessero la sua stessa presunzione ogni commento del forum sarebbe scritto in carattere maiuscolo (e solo allora forse lui inizierebbe ad usare il minuscolo, pur di distinguersi). La mancanza di rispetto verso gli altri si vede anche da queste cose e francamente suona stonato sentir parlare di cultura democratica da chi si pone in questi termini. Chiudo replicando definitivamente a Vercingetorige: 1. “Dies irae” è un’espressione (priva di copyright) che proviene dalla frase latina Dies irae, dies illa. Citata spesso anche in politica, significa letteralmente “il giorno dell'ira, quel giorno”. Si usa per ricordare un evento grave, l'episodio che provocò il conflitto, la lite. Ecco perché il titolo della manifestazione è "Dies Iren - La fine degli inceneritori". Volerci vedere truculente incitazioni è quanto meno pretestuoso. 2. Non stia a scomodare il Manzoni, le sue opinioni sul mio conto non mi interessano minimamente. Non mi conosce affatto e dà per scontate troppe cose (appartenenza politica, imprudenza, mancanza del senso di democrazia). Non ne ha azzeccata nemmeno una, ma da lei non mi aspettavo niente di meglio.

    Rispondi

  • Patty Smith

    13 Settembre @ 15.02

    @ vercinge vedo che continui ad esternare il tuo disappunto su chi esprime preferenza al M5S il quale, solo per il fatto che non è mai stato al potere, dà ai cittadini la certezza di non avere avuto parte a tutti i mangia-mangia che ci sono stati nella nostra città (e riguardo a bernazzoli, anche in provincia). Ti chiedo, sempre che tu voglia rispondere, se hai un'alternativa da proporre a questa scelta dei parmigiani che, dando il loro voto a Pizzarotti, hanno fatto capire di essere stufi del marciume (di qualsiasi colore). Altrimenti si potrebbe pensare che tu sia solo uno senza idee o, peggio ancora, sia al soldo di qualche "vecchio" partito.

    Rispondi

  • Francesco

    13 Settembre @ 10.22

    CAMBOGIANO , voi avete vinto le ultime elezioni comunali a Parma , perchè avete buggerato i Parmigiani , presentando loro lucciole per lanterne , e perchè avete preso i voti di Ubaldi, Ghiretti e Buzzi , ai quali, adesso , vorreste far la morale. Ma, forse, alla buon' ora , larga parte dei Parmigiani comincia a capirlo. VUOL PROVARE A RIFARE LE ELEZIONI ADESSO, CHE STATE GETTANDO LA MASCHERA ?

    Rispondi

  • Francesco

    13 Settembre @ 09.37

    CM , LEI NON SA NE' CHE COS' E' UN PLAGIO NE' CHE COS' E' UNA CITAZIONE. Se lo sapesse le risulterebbe del tutto evidente, come a chiunque, che " DIES IREN" è un plagio di "DIES IRAE" , poi, se le vittime del plagio possono essere più d' una , è una questione di lana caprina. OLTRE A NON SAPERE COS' E' UN PLAGIO LEI NON SA NEANCHE COS' E' LA PRUDENZA. Quando ad una manifestazione si dà il titolo truculento di "DIES IREN" , plagiando "DIES IRAE" , ed un giornale che, da anni , funge da vostro "bollettino aziendale" e " depliant pubblicitario" , pubblica un titolone a caratteri cubitali in prima pagina con cui incita a fare le barricate come nel 1922 , sulle quali, peraltro, c' era gente di spessore politico e morale ben superiore al vostro, una persona dotata di un minimo di prudenza, cosa che lei, evidentemente, non è , non può non preoccuparsi. Se, poi, le preoccupazioni si mostreranno infondate , meglio. Io non condivido il "DIES IREN" , non condivido il "barrichiamoci" e non condivido neanche i pomodori , perchè sono un cultore di quella cosa che voi non sapete nemmeno cosa sia : la Democrazia. Per quanto riguarda l' uso del maiuscolo, l' ho già spiegato migliaia di volte. La "netiquette" non c' entra niente. Ormai tutti l' hanno capito. Lei dev' essere una di quelle che il Manzoni chiamava "persone di carattere".......................

    Rispondi

  • CLAUDIO

    12 Settembre @ 21.19

    PIU' ATTACCANO GRILLO e più io lo voto perchè odio questa politica italiana BECERA costituita da imbecilli, ladri, incompetenti e parassiti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design