18°

Parma

Le iniziative della Gazzetta Don Camillo e Peppone: il grande ritorno

Le iniziative della Gazzetta Don Camillo e Peppone: il grande ritorno
Ricevi gratis le news
0

Egidio Bandini

Se non ci fosse il rischio di essere accusati di plagio, si potrebbe chiamarlo «Il ritorno di don Camillo»: un ritorno non nel senso cinematografico, ma in nome di quella che Peppone chiamerebbe la «nemesi geografica». 
Sì, perché, con il primo volume della collana «Don Camillo a fumetti», il pretone della Bassa, con l’inseparabile grosso sindaco comunista, ritorna a casa, sulla «sua» Gazzetta e lo fa con i primi racconti che Giovannino Guareschi pubblicò sul «Candido», a partire dalla vigilia di Natale del 1946 quando, scritto il pezzo «Peccato confessato» (il primo che vede protagonisti Peppone e don Camillo) per il settimanale «Oggi», dovendo il proto chiudere «Candido», fece comporre il racconto in tutta fretta per il settimanale satirico ed inventò lì per lì una novella da mettere su «Oggi». 
Fu quella sorta di «incidente» tipografico a segnare l’inizio della più fortunata saga letteraria e cinematografica dell’Italia del secondo dopoguerra. 
E domani (14 settembre), con la Gazzetta, arriva il primo volume di fumetti che la Casa Editrice ReNoir ha dedicato a don Camillo e al suo piccolo mondo di «Mondo piccolo»: una serie di storie raccontate in bianco e nero, proprio come quelle dei film con Fernandel e Gino Cervi. Insomma, un ritorno in piena regola a quegli anni ’50 quando sbarcarono sul grande schermo i personaggi guareschiani e il successo fu immediato e mondiale.
 Tornano tutti a casa i personaggi di «Mondo piccolo»: Peppone, don Camillo, il Cristo e anche Giovannino che, in fondo, li incarna tutti e tre. Un Giovannino che si divertiva, da sempre, anche a disegnare il proprio autoritratto, via via armato di bicicletta, senza o con i baffi, in riva al fiume o al «verticale» con attorno tutta la famiglia per gli auguri di Natale. Autoritratti perlopiù ironici, come quella firma con i baffi che rappresenta, oltre l’invenzione di don Camillo, Peppone, Lo Smilzo, il Bigio eccetera, il tratto più distintivo di Guareschi che, nei fumetti di ReNoir, ha fatto da modello per i volti di entrambi i protagonisti: con i baffi per il sindaco comunista, senza baffi (versione «Bertoldo») per il parroco che parla con Gesù. 
La maggior parte di questi disegni che Giovannino dedica a sé stesso sono quasi caricaturali ed enfatizzano le caratteristiche morfologiche dell’autore medesimo: i baffi ad ala di rondone, il naso non esattamente alla francese, la corporatura, ora massiccia, ora decisamente snella, a seconda che Guareschi si ritragga nella Parma degli anni ’30, nel lager di Sandbostel, nella Milano del «Candido», nel carcere di San Francesco o alle Roncole, nella nuova casa eternamente incompiuta.
Oltre a questi autoritratti, conosciuti perché pubblicati da Giovannino, ce n’è almeno un altro (che vedete qui accanto) fino ad oggi inedito: un autoritratto che Guareschi disegna su un quaderno di appunti. Il cipiglio fiero, il naso a spiovere sui foltissimi baffi, l’occhio acuto, teso ad osservare forse uno dei tramonti della Bassa, da lui stesso definiti «avventure omeriche» classificano questo autoritratto in modo diverso dagli altri: un autoritratto decisamente simile al Peppone che vediamo nei fumetti di ReNoir e, per sopramercato, firmato addirittura «Don Camillo». 
E se questo basta ampiamente a giustificare le scelte dei ragazzi di ReNoir, nel disegnare i protagonisti dei racconti guareschiani,  spiega anche la «nemesi geografica»: Giovannino si sentiva profondamente parmigiano e così, con la sua benedizione sotto forma di autoritratto, autore e personaggi, con la Gazzetta, tornano davvero a casa!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

2commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

2commenti

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

6commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel