18°

28°

Parma

Favia a Parma ma lontano dal palco: "Ma io sono nel movimento"

Favia a Parma ma lontano dal palco: "Ma io sono nel movimento"
Ricevi gratis le news
1

(c.c.) La buona volontà ce l'ha messa, bisogna dargliene atto. A Parma per partecipare a Dies Iren, nella prima occasione di possibile incontro con Beppe Grillo dalla vicenda del "fuori onda", il consigliere regionale 5 Stelle Giovanni Favia ha prima provato a non farsi intercettare dai giornalisti, poi - intercettato - a mantenere l'attenzione su quello che doveva essere il tema del giorno: l'inceneritore.

Nel cuore della città è arrivato puntualissimo, ma fino all'inizio del discorso di Beppe Grillo è rimasto al limitare di piazzale della Pace, lontano dal palco e dagli sguardi.  Diversi gli attivitsti 5 Stelle che l'hanno comunque notato e che sono andati a stringergli la mano e a salutarlo. Cortese ma ferma la risposta ai pochi cronisti che inizialmente l'hanno riconosciuto e hanno provato a rubargli qualche dichiarazione: "Sono impegnato a parlare con alcune persone".

Impossibile, dopo una mezz'ora, sfuggire però a microfoni e telecamere. A quel punto Favia ha provato la carta parmigiana: "Sono qui per l'inceneritore. E' una partita difficile ma ce la stiamo mettendo tutta e i nostri avvocati sono al lavoro. Fderico (Pizzarotti, ndr.) è in gamba, è una persona responsabile. E l'alternativa c'è: la riconversione dell'inceneritore di Ugozzolo in un impianto di trattamento meccanico-biologico. Siamo conviniti che sul mercato ci siano soggetti in grado, senza inceneritore, di smaltire i rifiuti e trasformarli in materia prima e seconda. I rifiuti sono una risorsa".

Ma poi si casca sempre lì, sul fuori onda e le sue conseguenze, e alla fine Favia qualcosa dice. "Se mi sento ancora dentro al movimento? Io non mi sento: io sono dentro al movimento.". Ha incontrato Grillo e l'ha salutato? "No, ma se ce ne sarà l'occasione lo farò. Spero di riacquistare la sua fiducia. Il dibattito interno è qualcosa che deve succedere, e che fa bene. La diversità è una risorsa". Oltre a tante manifestazioni di solidarietà Favia incassa anche qualche contestazione: un attivista, mentre è attorniato dalle telecamere, lo ferma e gli dice: "Se hai dignità te ne devi andare, perchè come politico sei finito". Un altro 5 Stelle è palesemente contrariato dalla presenza del consigliere regionale in piazzale della Pace e non esita a esprimere il suo disappunto ad alta voce avvicinandosi al gruppo Favia-giornalisti: "Ecco, siamo qui per l'inceneritore e domani i giornali parleranno solo di lui. Lo sapeva che sarebbe successo, perchè è venuto?".  Lo blocca un altro attivista: "Non facciamoci vedere così, per favore.."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    23 Settembre @ 14.41

    La verità fa male anche a Beppe Grillo... Samo usciti da Mediaset per entrare in Casaleggioset?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design