17°

29°

Parma

Riccardi, una vita in magistratura tra Parma e Milano

Riccardi, una vita in magistratura tra Parma e Milano
Ricevi gratis le news
0

E' scomparso, all'età di 73 anni, il giudice Giorgio Riccardi, a lungo  presidente di sezione della corte d'appello di Milano. Sarà ricordato come un magistrato probo, onesto,  una delle figure più limpide della magistratura espressa dalla nostra città nel secondo dopoguerra.  Parmigiano, figlio d'arte - il padre Pellegrino, famoso per aver aiutato molti ebrei durante la seconda mondiale,  era stato per  anni presidente della sezione penale del nostro tribunale - Giorgio Riccardi dopo la laurea in giurisprudenza a Parma aveva iniziato la sua carriera in magistratura a Milano  dove era rimasto per due anni - dal 1966 al 1968 - lavorando alla quinta sezione del tribunale penale. Poi dal 1968 al 1972 era passato a Casalmaggiore, titolare della locale pretura. L'anno successivo era tornato a Parma, prima nella sezione penale e  in seguito, dal 1978,  in veste di giudice istruttore. Un periodo durante il quale si dovette occupare di inchieste importanti   come quella sulla tremenda esplosione (avvenuta il 13 novembre del 1979) al padiglione Cattani dell'ospedale Maggiore nella quale persero la vita ventuno persone. 

Un'altra inchiesta che lo vide protagonista fu quella  per lo scandalo Iraia, venuto allo scoperto  nel luglio del 1981: la procura ne aveva chiesto l'archiviazione, il  giudice Riccardi  dispose la riapertura del caso. Nel 1982 venne nominato consigliere della corte d'appello di Milano e tornò così nella metropoli meneghina. Una carriera prestigiosa, fatta di impegno, lavoro scrupoloso e  tenacia,   che nel 1996 gli valse la nomina a presidente di sezione della corte d'appello di Milano. Nel 2003 si era parlato di un suo ritorno a Parma, questa volta per ricoprire l'incarico di presidente del tribunale, ma alla fine la spuntò Stellario Bruno. A Milano si è occupato di numerosissimi processi al centro delle cronache nazionali, dal processo Calabresi (come presidente del collegio  che respinse l'istanza di revisione) al caso Sme, fino al processo che ha visto Calisto Tanzi e altri imputati accusati  di aggiotaggio. Lascia la moglie   Gabriella e le figlie Ilaria e Elena, quest'ultima magistrato nel nostro tribunale. Il rosario si terrà stasera alle 20,30 in Santa Cristina. I funerali saranno celebrati lunedì in Duomo alle ore 15. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse